giovedì 23 aprile 2015

GOUT de FRANCE in 32 scatti su una delle terrazze più belle di Roma






“GOUT de FRANCE/GOOD FRANCE”
Mostra fotografica promossa da ATOUT FRANCE/ITALIA

Il 19 marzo  la cucina francese, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, è stata celebrata in oltre 1000 ristoranti a livello mondiale.
Per l’occasione, Atout France ha voluto realizzare la mostra fotografica Gout de France/Good France.
Ogni anno milioni di visitatori internazionali si recano in Francia per scoprire musei, monumenti, castelli e la straordinaria ricchezza dell’offerta enogastronomica. La forte attrattiva della “buona tavola” influenza e interagisce con tutti i settori del turismo. Anche a EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale. 




In quest’ottica, Atout France vuole proporre una visione innovativa: il patrimonio culturale e paesaggistico abbinato alle specialità gastronomiche. La mostra presenta 16 immagini, ognuna emblematica di di una destinazione francese, abbinate a 16 prodotti tipici locali. Non solo i sapori raffinati dell’alta gastronomia, ma  anche i piatti semplici della tradizione. Un itinerario fotografico attraverso città e regioni alla scoperta dei sapori più autentici. Un mosaico di colori dove spiccano i prodotti freschi di stagione, le preparazioni tradizionali e i grandi vini.




Per realizzare la serie di 32 fotografie Donatella Luccarini ha visitato le località francesi, fra giugno 2014 e febbraio 2015, lavorando a stretto contatto con tre fotografi: Daniele Corsini, Andrea Ranzi e Veronica Santandrea. Ognuno, con il proprio stile e la propria sensibilità, ha interpretato i diversi luoghi e i diversi piatti. Spiega la curatrice:
“Realizzare questo progetto ha richiesto grande impegno. Abbiamo “corso” sulle strade di Francia riscoprendo luoghi famosi per presentarli in maniera inedita.”



La mostra  è stata allestita in anteprima all’Ambasciata di Francia in Italia a Roma il 19 marzo 2015, quindi si è spostata all’Hotel Sofitel Rome Villa Borghese dal 16 aprile al 15 maggio e poi a Napoli, Firenze e Milano. 


Barbara Lovato con Laurent Hudry (direttore di Sofitel di Roma) e Donatella Luccarini (curatrice della mostra)

Per l'occasione, oltre ad un piccolo e gustoso buffet a base di specialità francesi e italiane, lo chef de La Terrasse Rome Cuisine & Lounge Giuseppe D'Alessio ha fatto un piccolo show cooking, preparando delle deliziose crepes con miele e frutti di bosco.




Per ogni altra informazione:
Barbara Lovato
Responsabile Ufficio Stampa e P.R.ATOUT FRANCE
Tel: +39 02 58 48 655 - barbara.lovato@atout-france.fr

1 commento:

edvige ha detto...

Molto interessante chissà perchè a Trieste cose importanti non ci sono maiiiii. Buona serata um abbraccio.