venerdì 3 maggio 2013

Un bicchiere di sole




Adoro questa canzone! Non appena avevo sentito le parole, e in particolare "un bicchiere di sole", sono rimasta talmente affascinata che ho pensato di inventarmi una ricetta. Immaginavo cocktail di frutta tropicale, finger food nei verrines, frullati vari, ma non ero convinta. Correva l'estate dello scorso anno, poi me ne sono dimenticata, da allora sono successe troppe cose... E poi 'ho risentita. Sorridevo, ripensando alle parole, alle idee, alle discussione che abbiamo avuto in proposito con una mia amica, ma anche al fatto che ora il sole lo vedo davvero, un pò perché è arrivata primavera, un pò perché il mio incubo è finito.
Ho deciso: il colore più bello che si possa ottenere in cucina è quello dovuto allo zafferano che non manca mai a casa mia. E allora zafferano sia. Caldo, solare, saporito. Una leggerissima crema di patate allo zafferano.






“Un bicchiere di sole”



2 patate

2 tazze di brodo di pollo

1-2 pizzichi di zafferano  (non in polvere)

2-3 scorze di limone

2 cucchiaini di succo di limone

Sale ala vaniglia

Pepe lungo

Fiocchi di sale allo zafferano (facoltativo)



- sbucciare le patate, tagliare a cubetti e lessare nel brodo di pollo, poi frullare. Se il frullato è tropo denso, aggiungere dell’altro brodo.



-versare un po’ di brodo caldo in un bicchiere con lo zafferano e aspettare che prenda il colore, poi versarlo nella zuppa-frullato. Aggiungere le scorze e il succo di limone, un pizzico di sale alla vaniglia (o del sale normale) e riportare a ebollizione, mescolando.



-grattugiare un po’ di pepe, eliminare le scorze di limone e versare la zuppa nei bicchieri.



-condire con alcuni fiocchi di sale alo zafferano e servire tiepido.




3 commenti:

edvige ha detto...

Buono semplice e di effetto anche come colore grazie e buon we

Gio ha detto...

anche tu ti ispiri alle canzoni? :D
bello il tuo sole nel bicchiere!
buon we

Manuela e Silvia ha detto...

Solare eccome e pure genuino!
bacioni