sabato 8 ottobre 2011

Blecs con radicchio e Asiago



Quando Ross chiama, la Rossa risponde! 
Non potevo non partecipare ad un altra iniziativa che Rossella ha lanciato per promuovere la cultura gastronomica della propria terra, del Friuli. Per fortuna lei ha deciso di posticipare la data di scadenza del contest, altrimenti non sarei riuscita a prenderne parte e ad assaggiare blecs, la buonissima pasta a base di grano saraceno, farina di frumento, burro e uova. Tra l'altro noi in Russia usiamo molto spesso il grano saraceno e la sua farina per preparare i bliny, il pane, le kashe, alcuni tipi di dolci, le zuppe, ma anche per farcirne le oche e i maialini per le occasioni festose. Nonostante la popolarità del grano saraceno, in Russia però non è mai stato usato per preparare la pasta, curioso, vero?

Ah, una cosa importante: il grano saraceno non è un cereale, ma fa parte della famiglia di ... rabarbaro! Quindi, non contiene il glutine e può essere tranquillamente usato dai celiaci.

Siete curiosi di sapere cosa ho preparato io?





Blecs con radicchio rosso di Treviso e Asiago

Ingredienti per 4 persone(ricetta di Rossella)

150 gr farina di grano saraceno
150 gr farina di frumento
150 gr burro (ne ho preso 100 g)
3 uova (ne ho prese 2)
sale

Mischiare le due farine ed amalgamatele con le uova, l’acqua (ad occhio), il burro ed il sale.
Tirare la pasta il più sottile possibile su una spianatoia infarinata, quindi tagliatela a triangolini di 5 cm di lato circa, cuocetela in acqua bollente salata per soli 3 minuti.

per condire:

2 radicchi rossi di Treviso
100 g di formaggio tipo Asiago
1 spicchio di aglio
2-3 cucchiai di olio evo
sale

- schiacciare l'aglio (in camicia) e rosolarlo in padella con l'olio

- tritare finemente il radicchio e farlo appassire insieme all'aglio e un pizzico di sale

- trasferire in padella la pasta appena scolata, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura e la metà del formaggio tagliato a scaglie

- mescolare il tutto, distribuire nei piatti e completare con il resto del formaggio



La pasta è davvero molto buona, non me lo aspettavo sinceramente. L'unico problemino è che ho trovato difficoltà nell'impastare; volevo usare 2/3 di ingredienti indicati, ma ho dovuto aggiungere altri 50 g di farina 00 e 50 g di farina di grano saraceno, altrimenti l'impasto era troppo lento.
Con il resto della pasta che ora sta nel grigo, ho intensione di preparare dei ravioli, magari, con i funghi (che sono un ottimo abbinamento). Poi vi farò sapere.





12 commenti:

Rossella ha detto...

Rossa crea, Ross risponde :)
Hai scelto degli ingredienti slurposi, per cui ho un gran debole per la tua ricetta.
Grazie di aver trovato il tempo di farlo.
Curioso come il grano saraceno non sia stato usato nella cucina russa per la pasta. Meno male che c'era il Friuli :)

lea ha detto...

Che buoni devono essere! Mi piacerebbe preparare la tua ricetta, intanto prendo nota...buon w.e!

UnaZebrApois ha detto...

Wow!questa pasta è favolosa!Mi ricorda molto i pizzoccheri valtellinesi...e direi che il condimento è perfetto...ma anche con i funghi dovrebbe essere la morte sua!Insomma come li metti i blecs stanno bene :)))

CorradoT ha detto...

Quell'Asiago che si sta sciogliendo mi ha mosso l'appetito.
Complimenti :)

Gia' immagino dei ravioli ripieni di radicchio rosso (e un po' di rucola?) conditi con un'alluvione di formaggio fuso (crema di pecorino?).
CIAO :)

CorradoT ha detto...

P.S. - Acquaviva ha pubblicato una "Myasa pa franzuski", sorprendente!!
http://acquavivascorre.blogspot.com/2011/10/esperimenti-con-la-maionese.html

Milen@ ha detto...

Hai usato ingredienti che amo moltissimo :D

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Giulia, ma che chicca questa pasta! la farina di grano saraceno la utilizziamo moltissimo perchè ci piace il suo sapore forte e quasi amaro! partoclare condita con il radicchio e l'asiago!
bacioni

Stefania ha detto...

Che originale ricetta, brava :) come sempre ciao

Formaggio Asiago DOP ha detto...

Bellissima ricetta!
La pubblichiamo sulla pagina facebook ufficiale https://www.facebook.com/FormaggioAsiagoDOP

Davvero bravissima!!

Francesca ha detto...

Ottimo abbinamento.
Complimenti.

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Che iniziativa interessante!!
E che piatto gustoso! Adoro il grano saraceno!!
Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
Ti aspetto!!

ristorante roma ha detto...

una ricetta davvero squisita!! unica ed inimitabile!! complimenti davvero per l'ottima scelta!

Related Posts with Thumbnails