mercoledì 19 gennaio 2011

Involtini di verza e salsiccia per MTC


Quando ho letto la ricetta della nuova sfida, ho pensato: ma che si può inventare con il cavolo?.. Involtini sono sempre involtini, in tutte le cucine del mondo li si fa con riso, carne o riso e carne insieme. Pure in cucina russa, solo che a posto di verza si usa il cavolo cappuccio. Mah...
Non ero sicura se partecipare, se rifare la ricetta uguale identica a quella di  Mapi, ma poi sapete che non mi piace copiare e ripetermi.. anche se in questi giorni ho poca fantasia ai fornelli...
E allora...





... e allora sono uscita a fare la spesa -  tanto si deve mangiare comunque ( detto fra noi, io personalmente mi sarei limitatata alle insalate con un pò di carne fredda o salmone gravlax, avocado e cetriolo, ma i miei famigliari stranamente non condividono e pretendono i pasti caldi! Chissà come mai?..)
Dunque, ero uscita a fare la spesa, sono entrata in macelleria, ho visto le piccole salsiccine e ...  ho avuto un'idea!
Il piatto che è venuto fuori è assolutamente semplice, essenziale, si può dire, minimal (ma poco chic)! Eppure era molto gustoso, al punto che sono rimasta molto soddisfatta di me stessa!



Involtini di verza e salsiccia

10-15 foglie di verza
10 salsiccine ( non grandi, ma quelle medie)

per la salsa:
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di farina
1 mestolo dell'acqua dove ho sbollentato la verza ( o brodo)
sale
pepe

- sbollentare le foglie di verza per 1-2 minuti, togliere dall'acqua, asciugare e tagliare la parte grossa della foglia

- togliere la pellicina alle salsicce

- avvolgere ogni salsiccia in una foglia; se le foglie sono troppo piccole, prenderne due; fissare gli involtini con lo spago

- preparare la salsa: sciogliere burro con olio in un tegame con fondo spesso, magari in ghisa, aggiungere la farina (come se facessimo besciamella), poi versare l'acqua (o il brodo) calda, salare, pepare

- adagiare gli involtini direttamente nel tegame, coprire, abbassare la fiamma e cuocere 25-30 minuti circa

- servire semplicemente al naturale, con la salsa, al massimo si potrebbe accompagnarli con puré di patate (ma un pò di pane sarebbe più che sufficiente, perché la scarpetta è inevitabile!)



31 commenti:

Passiflora ha detto...

corposi e gustosi! buoni!

soleluna ha detto...

Ti credo che sono gustosi...la salsiccia con il cavolo e superbuona...da noi si cucina spesso in umido e si serve con polenta.ciao Luisa

raffy ha detto...

che delizia...prelibatissimi!!! complimenti...

EliFla ha detto...

Una ricetta semplice, veloce e gustosa...ma anche molto bella da vedere, buona giornata, Flavia

/Alessandro ha detto...

Niente fronzoli ma i buoni ingredienti veraci. Poi con quella salsina morbida... In bocca al lupo!

Ely ha detto...

perfetti! quanti ripieni nuovi per questi involtini! baciii Ely

Stefania ha detto...

Molto buoni ..hanno un delizioso aspetto, ciao

luby ha detto...

forse un modo per far mangiare la verza al mio uomo tigre...segno.

cristina b. ha detto...

altro che minimal: stupendi! da copiare subito

dolci a ...gogo!!! ha detto...

con la tua maestria in cucina tesoro mio tu sai sempre come soddidfare il palato della tua famiglia e questi involtini sono cosi invitanti tesoro...è da una vita che voglio provarli mi sa che mi segno la tua ricetta!!bacioniiiiiiiiiiiii,tvb,imm

Mirtilla ha detto...

che bel ripieno gustoso!!!appoggio in pieno la scelta :)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

adoro la verza mi piace la salsiccia e amo questa ricetta..bravissima giulia..
grazie per il commento lasciato sul mio post provvederemo..
un abbraccio da lia

Onde99 ha detto...

Sai che gli involtini di verza con la salsiccia sono praticamente una delle prime cose che ho cucinato all'inizio della convivenza? Ricordo che ero appena stata dal parrucchiere per un matrimonio che si teneva il giorno dopo e, arrivata a casa, mi misi a lessare il cavolo... secondo te che ne è stato della mia chioma liscia, setosa e profumata?

Acquolina ha detto...

un abbinamento perfetto, stanno benissimo insieme, e quel sughino, mmmmm!

CorradoT ha detto...

Di tutte le ricette che ho visto finora per questo contest la tua mi pare proprio la piu' golosa.
Brava :)

alessandra (raravis) ha detto...

Com'era, "so resistere a tutto, tranne che alle tentazioni?"... ecco, la scarpetta, in questo piatto, è quello che lo rende perfetto! Grandiosa la cottura nel sughetto.
grazie!
ale

kristel ha detto...

Mia mamma me lo faceva spesso quando ero piccola. E' da tanto che lo voglio fare anche io. L'idea della salsiccia mi piace. Baci!

arabafelice ha detto...

Assolutamente perfetti.
E vedo che li abbiamo cotti nella stessa, identica pentola ( colore a parte) :-)

Un bacione, Giulia!

Giulia ha detto...

Passiflora, grazie!

Luisa, con la polenta deve essere splendido!

Raffy, grazie!

Flavia, infatti, è velocissima e che da soddisfazioni!

Alessandro, io non ami fronzoli, ne faccio sempre a meno..

Elym infatti MTC permette du scoprire un sacco di varianti possibili!

Stefania, grazie!

Lubi, speriamo bene! Fammi sapere!

Cristina, minimal si, ma ti assicuro, buonissimi!

Imma, è il momento giusto per provarli!

Mirty, grazie!

Lia, grazie a te! Sarebbe bello!

Serena, no!!!! Ma davvero l'hai fatto?? Sei il mio mito

Francesca, grazie!

Corrado, ora sei tu a tiirarmi su di morale!

Ale, detto tra noi, la scarpetta ci sta .. sempre!!!

Cristel, grazie!

Stefania, mi fa piacere che facciamo le cose allo stesso modo! Peccato che da voi niente salsicce...

Lo ha detto...

praticamente ti sei fatta prendere dalla cratività e hai lasciato fare a te senza pensieri...e che buo risultato! :) un abbraccio

Fabiana ha detto...

Brava Giulia! Un piatto di sostanza fedele alla tradizione(grande cosa).. oltre tutto in quei pentolini si cuoce da paura!!!

un sorriso, Fabi

Mapi ha detto...

Hai ragione, Giulia: semplici ed essenziali, niente fronzoli ma tanto, tanto gusto!!!

Erica ha detto...

Ciao Giulia!
innanzi tgutto voglio ringraziarti per la visita al tuo blog, ti seguo da sempre e non sapevo neppure che lo conoscessi, scrivi uno dei blog che ho iniziato a leggere per primi e vedere un tuo commento mi ha reso davvero onorata :D

Per questa ricetta voglio farti i complimenti perchè le cose semplici son sempre le migliori ;)

Milen@ ha detto...

Giulia se quando non hai idee, tiri fuori questi piatti, quando ti senti creativa quali meraviglie produci?
Conosco già la risposta: da quando ti leggo, non hai mai proposto una ricetta banale o scialba ....

Ginestra ha detto...

La semplicità abbinata al buon gusto determinano spesso la classe di una donna... mia cara, penso valga anche per il cibo!

Federica ha detto...

gustosi, saporiti..invitanti!!perfetti!!!bravissima come sempre!!baci!

giady ha detto...

ei che buoni....e che carini!questo contest ha davvero riqualificato la verza!favoloso!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

buongiorno giulia...
ti chiedo un favore..siccome abbiamo cambiato sfondo volevo sapere anche da te se continui a vedere male il nostro blog...fammi sapere..
un abbraccio cara ciao da lia

( parentesiculinaria ) ha detto...

'nnaggia a voi! Con sto MT mi state facendo impazzire dalla voglia degli involtini che faceva mi madre. Nulla di originalissimo, ma così buoni...
Sapori di casa...
La salsiccia vestita mi piace un sacco!

Fabiana ha detto...

una ricettina favolosa... buona e semplice!!! un bacio

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Related Posts with Thumbnails