domenica 16 gennaio 2011

Dušené červené zelí - cavolo rosso stufato alla ceca per WHB # 266



Prima di iniziare con la ricetta, vi voglio ricordare due cose importanti:







Questo cavolo rosso stufato in agro-dolce fa parte dei contorni tradizionali della cucina ceca, alla pari con i knodels di pane e/o di patate. I secondi non mi fanno per niente immazzire, invece questi cavoli sono risultati spettacolari! Accompagnano perfettamente tutti i piatti di carne e la selvaggina, ma ci sono piaciuti maggiormente con l'anatra arrosto e con il maiale.
Dopo aver saputo che Cinzia ospita per la prima volta Weekend Herb Blogging # 266, ho deciso di sostenerla con questa ricetta! 






Questa ricetta partecipa al WHB # 266 ospitato per la prima volta da  Cinzia di Cindystar . 
Un ringraziamento speciale  alla nostra Brii, organizzatrice italiana,
 ad Haalo, organizzatrice internazionale,
e a Kalyn, fondatrice dell'evento.


Dušené červené zelí - cavolo rosso stufato alla ceca

1/2 del piccolo cavolo rosso
1 cipolla
2 mele dolci
1 manciata di uvetta
50 ml di aceto di vino bianco
4-5 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di lardo (olio, sugna, io avevo il grasso dell'anatra)
sale
pepe
2 chiodi di garofano
1 foglia di alloro

- affettare la cipolla e soffriggerla nel grasso in una cocotte di ghisa

- affettare finemente il cavolo, aggiungere alla cipolla e cuocere per qualche minuto_ poi aggiungere lo zucchero e far caramellare il cavolo

- aggiungere uvetta, alloro, chiodi di garofano, aceto e 50 ml di acqua, coprire e cuocere per 20 minuti

- sbucciare le mele, tagliarle a cubetti

- aggiungerle nella pentola e cuocere per altri 10 minuti

- salare, regolare di zucchero o di aceto ( a seconda del proprio gusto) e servire



11 commenti:

Cindystar ha detto...

ricetta che me gusta proprio mucho e poi dal colore così invitante e festivo! la inserirò sicuramente nella lista del mio prossimo party di compleanno, farà sicuramente il suo bel figurone!
grazie per aver partecipato!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Giulia! proprio particoare il sapore di questo cavolo! agrodolce e ricercato! ci copiamo la tua ricetta!!
baci baci

Passiflora ha detto...

Ciao Giulia, ti seguo da un po' ma finora non ho mai commentato.
Adoro il cavolo rosso quindi proverò sicuramente a prepararlo così! La cocotte in ghisa però non ce l'ho: è un problema? :)

Gio ha detto...

il cavolo rosso lo trovo molto buono! ottimo questo stufato alla ceca, annoto e appena lo trovo la ripropongo
ha anche un colore molto bello :)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

mi appunto la ricetta per gustarlo perchè mi ispira tanto ...mi ispira il colore e mi ispirano tanto le tue foto sei mooolto brava giulia complimenti..
baci da lia

Eleonora ha detto...

ma che colore stupendo. buon piatto e belle foto. sei bravissima

Una cucina tutta per sè ha detto...

Mi piacciono troppo i colori di questo piatto :)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Il colore è fantastico e la ricetta è senz'altro appetitosa tanto da provarla!

Buon lunedì,Donatella

brii ha detto...

ottima ricetta Giulia, assomiglia al Rödkål che prepariamo in Svezia, ma senza lardo.
lo devo provare.
Grazie di aver partecipato al WHB.
Baciusss
Brii

l'albero della carambola ha detto...

...sei un portento, Giulia! appena ho un attimo leggo con calma il lancio del blog mondo gourmet...e intanto mi copio questa ricettina...bacione
s

( parentesiculinaria ) ha detto...

Adoro l'agrodolce e il cavolo rosso, capace anche di donare un colore speciale ai nostri piatti.
E che foto... rossissima pure lei!
Semrpe a tema... :)

Related Posts with Thumbnails