martedì 23 novembre 2010

Pane ai funghi e nocciole e ...Via col vino!


... Mancano 8 giorni alla fine del Contest "Dimmi cosa mangi... Italian Street Food", e mi pare che la nostra futura guida sta diventando più consistente, ma non mi basta!  Aspetto ancora più contributi!

Invece ieri ho inventato il pane nuovo, e ne sono entusiasta!
O almeno  mi sembra di averlo inventato perché, come ripeto sempre, è già stato tutto inventato prima di noi, facciamo soltatnto le variazioni sul tema.
Comunque sia, del pane così non ho mai sentito parlare e mai assaggiato uno simile. Ma prima di condividere con voi la mia scoperta, vorrei presentarvi la mia nuova collaborazione: L'enoteca Le Cantine Dei Dogi.
Ma stavolta non si tratta tanto di me, quanto di voi che mi leggete.
Stavolta la proposta è riservata ai lettori della Rossa di sera!


Sconto riservato a tutti i lettori del blog Rossa di sera

Enoteca Le Cantine Dei Dogi Offre a tutti i lettori del blog Rossa di sera del 15% sui prodotti nel sito

Il coupon si potrà utilizzare in questo periodo, valevole per 3 ordini differenti, fino al 31.12.2010.

Codice da inserire al momento dell'ordine Rossadisera2010

Nel sito trovate:

·       Vini nazionali e internazionali
·       Distillati
·       Grappe
·       Liquori
·       Rum
·       Whisky
·       Cognac
·       Olio extra vergine di Oliva
·       Aceti balsamici e tradizionali
·       Accessori per vino
·       Prelibatezze dal dolce al salato
·       Ceste Natalizie


Per qualsiasi informazione, potete contattare l’enoteca al nr. 0415489920 o tramite e-mail a info@enotecalecantinedeidogi.com

Che ve ne pare?..

Le feste stanno arrivando, avremo bisogno tutti dei rifornimenti!





Ed ora passiamo al pane. 
L'idea, come al solito, mi è venuta per colpa della noia e del tempo. Ero annoiata mangiare sempre "le stesse cose", avevo voglia di sperimentare e fuori pioveva a dirotto. Per un attimo avevo pensato di utilizzare la pm, ma ci avrei messo troppo tempo e non mi andava di aspettare. Avevo una manciata di finferli secchi e una di nocciole, così ho pensato al pane ai profumi del bosco. Alla fine volevo aggiungere anche dei mirtilli secchi, ma ci ho ripensato, per non mischiare troppi sapori.
La crosticina viene abbastanza spessa, ma mi piace così, anche perché tagliarla con il coltello giusto è un piacere!
E vi dirò, con una fettina di prosciutto questo pane è da sballo!




Pane ai funghi e nocciole

200 g di farina 0
200 g di farina integrale
5 g di lievito di birra secco
250 ml abbondanti di acqua tiepida (nella quale ho ammollato i funghi)
1 cucchiaino abbondante di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio
50 g di nocciole
1 manciata di finferli secchi



- ammollare i funghi nell'acqua bollente e lasciarli per 15-30 minuti

- sciogliere il lievito in poca acqua tiepida con un pizzico di zucchero

- unire le due farine, aggiungere il lievito ed iniziare ad impastare, versando l'acqua di funghi filtrata. Alla fine aggiungere il sale e l'olio, lavorare l'impasto per qualche minuto ancora e lasciare, coperto, per 45 minuti.

- strizzare i funghi e tritare grossolanamente, tagliare le nocciole a metà, lasciando qualcuna da parte

- lavorare l'impasto con l'aggiunta di funghi e di nocciole, fare le pieghe di primo tipo .

(Ho usato, come al solito, la macchina da pane.)

- infarinare uno stampo, mettere sul fondo le nocciole restanti e porre l'impasto . Coprire con il canovaccio umido e lasciare per 1 ora circa.

- rovesciare  l'impasto sulla teglia infarinata ed infornare a 210° per 1 ora, mettendo una ciotola con l'acqua sul fondo del forno


- quando il pane forma una crosta croccante e diventa dorato, sfornarlo e raffreddare  sulla griglia


Abbinamento consigliato Langhe Dolcetto DOC 2008 del Piemonte.

Con i funghi in teoria andrebbe abbinato un vino bianco per le sue caratteristiche, ma in questo caso il fungo non è l’ingrediente principale, quindi ci può stare anche un vino rosso non impegnativo.


29 commenti:

Cindystar ha detto...

interessante,giulia, moltissimo!
... e proprio ieri ho comprato una confezione di mirtilli secchi ... che faccio, una variante della variante?
bacissimi e buonissima settimana!
... sto pensando anche al contest, dovrei farcela con ricettine già postate, si può?

Luciana ha detto...

Ciao bella, se dalla tua noia vengono fuori certe prelibatezze, dovresti annoiarti più spesso sai??? un pane divinoooo...grazie anche per la segnalazione del sito, un abbraccio :)

Federica ha detto...

Se pioggia e noia sortiscono quest'effetto...ben vengano ^__^ Questo pane è paradisiaco già solo da profumo. Baci, buona giornata

arabafelice ha detto...

Ma e' un pane spettacolare, Giulia, non so se qualcuno lo abbia mai fatto prima ma lo salvo con il nome "pane di Giulia" :-)

alessandra (raravis) ha detto...

L'Araba mi ha preceduto: anche per me questo sarà il pane di giulia. E, senti, i giurati non possono partecipare, vero? neanche fuori concorso????
vado a fare un giro "in enoteca"
ciao
ale

Notticreative Elena ha detto...

Invitante questo pane...si sente il profumo fino a qua....mmmmmmm!
Di coltelli Zwilling ne ho venduto parecchio quando lavoravo in un Kasanova...eccezionali!
buon lavoro

CorradoT ha detto...

La mia ricetta di street food e' in dirittura d'arrivo. Come al solito ho cercato di innovare un po' degli street foods tradizionali :)

marifra79 ha detto...

Il profumino del tuo pane si sente fin qui... Giulia.. è bellissimo!!!!
Un abbraccio

Alessandra ha detto...

Beh, un pane ai funghi e nocciole mi sa proprio di buono e autunnale... e creativo! Brava!

ciao
Alessandra

Ka' ha detto...

Anche a me questo pane giunge nuovo, mi che tu te lo sia inventato davvero! Complimenti si vede che è veramente buono e particolare!!!Bacioni!

Onde99 ha detto...

Ma è bellissimo, lo possiamo ribattezzare "il pane degli gnomi"? Sembra proprio fatto con tutte le gemme raccolte dagli spiritelli dei boschi!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che buono che deve essere questo pane tesoor un profumino....e poi il nome è delizioso!!!per il tuo contest di sicuro prima del termine devo inventarmi qualcosa di goloso avevo pensato alla parigina che dici??pizzette classiche da rosticceria:D!!bacionisssssssssssimi,imma

Giovanna ha detto...

Fantastico questo pane...deve avere un profumo buonissimo, mi par di sentirlo!!!!!!

Mirtilla ha detto...

favoloso!!sopratutto quel dolcetto che conosco benissimo :)

Lauretta and Mary ha detto...

Adoriamo i pani aromatizzati e diversi dal solito il tuo è davvero invitante, lo proveremo di sicuro :)

manuela e silvia ha detto...

Ciao Giulia! fantastico questo pane! saporito e con un tocco croccantino!
Interessante l'iniziativa, soprattutto considerato che il vino ci piace molto!
bacioni

cristina b. ha detto...

stupendo questo pane! anch'io non ne ho mai visti con i funghi, quindi mi sa che hai proprio inventato qualcosa di nuovo... bravissima!

soleluna ha detto...

Giulia è un pane stupendo mi sa che hai veramente inventato una ricetta e ti credo che una fettina di prosciutto è da sballo ma pure con una fetta di un buon salamane bergamasco...scusa ilcampanilismo..ciao Luisa

Cinzia ha detto...

Ma che bello questo pane, che bell'invenzione!!! Bravissima, una nuova collaborazione, complimenti.
Buona giornata.

Claudia ha detto...

Questo pane è una meraviglia... una ricetta sfiziosa e mooolto golosa! E' perfetto insomma per l'inverno! sei bravissima, come sempre del resto! Non finirai mai di stupirmi! E già che siamo in tema natalizio perchè non partecipi al mio contest con una ricetta che si prepara a casa tua per il tradizonale pranzo di natale?!?Magari qualche piatto russo...mi farebbe molto piacere!

Lo ha detto...

mmmm ma che meraviglia...nascondere la bellezza di un bosco dentro questo pane così bello e profumato! un abbraccio

Gio ha detto...

ma questo pane è una meraviglia! lo immagino col salame e il prosciutto, una vera festa del sapore! sempre brava Giulia!

Ago ha detto...

giulietta questo pane è bellissimo...forse non ne ho visto mai uno con questi abbinamenti, ma già me lo sto assaporando...appena finisco la dieta lo provo sicuro! :-D
Volevo chiederti anche un'altra cosa: per il tuo contest, vorrei davvero partecipare, ma i tempi sono troppo ristretti, non si potrebbe prolungare la scadenza di qualche giorno?
Ti mando un super bacione
Ago :-D

Carola ha detto...

.......e con una fetta di speck.....direi ottimo !!
ciao Giulia ;-))

terry ha detto...

i funghi nel pane non li avevo mai messi! mi piace l'idea! sei sempre bravissima e stimolante!

Arianna Nodale ha detto...

mmmm sisi prorpio buono deve essere questa pagnottona:)

qui c'è una sopresa per te

http://zimtundschokolade.blogspot.com/2010/11/grazie.html

nene ha detto...

mamma mia che bontà, subito me la sono segnata nel quadernetto!!!

speedy70 ha detto...

Questo pane è strepitoso, molto invitante, e mi immagino il profumino!!! Grazie Giulia, ottima ricetta, la annoto, un abbraccio. . .

matrioskadventures ha detto...

che bontà!Amo tanto impastare ma il pane non l'ho mai fatto, devo recuperare! Bacione!

Related Posts with Thumbnails