martedì 16 novembre 2010

Coda di rospo con olive, capperi e pomodorini

.



Oggi una ricettina al volo, ma più che la ricettina, non vedevo l'ora di mostrarvi la mia nuova adorata caccavella: il bellissimo piatto da pesce! Ah, la vanità, il vizio tutto al femminile! :-)) Oltre l'aspetto estetico, è comodissimo per la cottura di filetti o di bocconcini di pesce con pochi grassi o addirittura senza, che rimangono umidi e saporiti! Sto già pensando alle prossime ricette sane e dietetiche, ma saporite, perché, insomma... ve lo devo dire?..:-)))  (vi rendete conto che tra poco più di un mese è già Natale?!) ecco, un pò di dieta non ha mai fatto male a nessuno...







Coda di rospo con olive, capperi e pomodorini


1 coda di rospo di 600 g circa
1 manciata di olive miste
1 cucchiaiata di capperi
1 manciata di pomodorini
1 pizzico di origano
1 pizzico di sale
1 filo di olio
qualche fetta di limone




E' tutto semplicissimo: adagiare in una cocotte la coda di rospo, aggiungere olive, capperi e pomodorini, salare, mettere un pizzico di origano e un filo di olio, qualche fetta di limone, coprire ed infornare a 200° per 25 minuti

Voilà!

Ah, le foto sono sempre "notturne", mi sa che in inverno ci sarà un calo notevole di qualità...


25 commenti:

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

praticamente, se la coda di rospo riuscisse a saltare da sola in padella, e noi nemmeno quell'incombenza:DDD
splendido piatto :D

Federica ha detto...

E' uno dei miei piatti di pesce preferiti, favoloso! Un bacio

pagnottella ha detto...

La coda di rospo è squisitissima!
La caccavella è in ghisa?
Baci rossa bellissima :)

CorradoT ha detto...

Questa caccavella e' appena stata inserita nella lista dei regali di Natale :-)
Sulla coda di rospo: sembra molto saporita, uno ci mangia mezzo Kg di pane, e addio dieta :-))))

Lauretta and Mary ha detto...

è una meraviglia!!! Sia la caccavella che il suo contenuto!! complimenti :-)

Bassottina ha detto...

ti rubo subito la ricetta, ho comprato questa mattina prima di venire al lavoro la coda di rospo...peccato non avere la tua cocotte...

polepole ha detto...

Ma sai che in fondo... tutto quel colore che sbuca fuori dal buio è davvero bello?! Ok, io di foto di qualità capisco poco, ma della qualità e del sapore di questo piatto... mmm...!!! :-))

Un saluto, polepole

Francesca ha detto...

Bellissima ricetta ed inoltre è light.
baci

Claudia ha detto...

la coda di rospo.. mai mangiata anche se vorrei provare al più presto!!! Io così come hai fatto tu.. ci cucino il dentice!! bacioni e buona giornata .-)

fantasie ha detto...

L'ho scoperta da poco e me ne sono innamorata!!!
Evviva la dieta, quando è così gustosa!

Mirtilla ha detto...

sono di quelle cose che solo noi donne possiamo capire :)

Stefania ha detto...

Che bella foto invitante, delizioso ! baci ciao

mariacristina ha detto...

Buona la coda di rospo, la faccio proprio nello stesso modo, a volte la faccio anche sul fuoco, senza il forno. Buona giornata!

soleluna ha detto...

Gustosissimo questo piatto...la cavella poi è meravigliosa e le tue foto sono sempre stupende...ciao Luisa

Onde99 ha detto...

Pensa che l'unica volta in cui ho avuto l'onore di assaggiare questo prelibato pesce è stato proprio ad Anzio...

Anonimo ha detto...

FANTASTICA....
Roberto

Gio ha detto...

la coda di rospo è ottima, questo pesce cucinarlo in maniera semplice è il miglior modo per esaltarne il sapore...
ma la caccavella è troppo bella! la metto nella lista dei regali di natale! :)

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Un tipo di pesce dal gusto delicato con un condimento tutto mediterraneo e coloratissimo! Questa ricetta ci piace davvero molto!
baci baci

Odisseo ha detto...

Bello. Secondo te è lo stesso se si usa un banale repiciente da forno coperto con un foglio di alluminio o è importante che sia più o meno sigillato?

alessandra (raravis) ha detto...

io lo sapevo che dovevo far finta di essere ancora senza connessione e non passare di qua :-)
e chi aspetta, fino a Natale????
ciao
ale

Patrizia ha detto...

Questa ricetta è molto "ligure"! E buonissima...
Ma lo sai, vero, che hai scatenato l'inferno? Quella caccavella lì è "troppo" indispensabile!E bellissima!E ora non avrò pace finchè non la comprerò!
Un bacio
Patrizia

gloria cuce' ha detto...

buonissimo!
A casa mia lo facciamo spesso così se abbiamo del pesce a fette.
Baci!

Sara ha detto...

La coda di rospo nel mio ricettario proprio mi mancava, mi spiace che dovrò aspettare di tornare in italia prima di provarla, non ho mai visto le code di rospo qui alle bahamas... ma io te la copio ugualmente

Sara

Alex ha detto...

Hai pronunciato la parola dieta? Eccomi!! Era un po' che non avevo il tempo di girare per blog e ora qui da te trovo un sacco di belle ricette. La coda di rospo qui te la fanno pagare un occhio della testa, ma ne vale davvero la pena.
Un bacione

Solema ha detto...

Cercavo una ricetta per cucinare la coda di rospo e sono capitata qui. Mi piace tutto del blog!!!

Related Posts with Thumbnails