mercoledì 3 gennaio 2018

Remise en forme. Giorno 0.



Buongiorno e no, non buon caffè, ma buona acqua!
La giornata per me inizia sempre, non solo in questo periodo, da un bicchiere di acqua tiepida (bastano 30 secondi nel microonde). E' come lavarsi il viso di prima mattina, un gesto che risveglia l'organismo e gli da una pulita. Poi, ovviamente, si passa al caffè.


Ieri era il giorno 0. Il viaggio di ritorno richiede circa 8 ore in macchina, c'è tempo per pensare, per affinare i progetti e per fare i piani. Dopo la colazione in hotel (un ometto à la coque, macedonia con i frutti rossi e tisana ai mirtilli rossi), ci siamo messi in macchina e siamo andati a fare la spesa in un supermercato croato. Benché si trovi a due passi dall'Italia, i prodotti non sono gli stessi, e a me interessavano le tisane di mirtilli rossi (da noi introvabili), i crauti in salamoia (che sono pieni di fermenti quelli buoni e di vitamina C) e le visciole surgelate. Insomma, tutto quello che serve per il mio personalissimo programma di detox e dimagrimento.

Inizio sempre con un 24-36 ore di digiuno. Non c'è niente di spaventoso: è come se la vostra macchina corresse per settimane, fermandosi solo per fare il pieno, e adesso entrasse in un garage per un tagliando. Anche il nostro corpo ha bisogno di una pausa, è stanco di digerire in continuazione quantità di cibo piuttosto elevate e pesanti (siamo uscendo dalle feste!)


Se non avete gravi problemi di salute, un 24 ore senza cibo è solo un bene. Ovviamente, acqua a volontà, ma anche decotti e tisane a piacere. Deve essere un piacere. 1-2 tazze di tè verde sono benvenute: il tè verde, dicono, abbia qualità depurative e antiossidanti, e poi è anche buono.

Dovete sapere che odio mangiare per strada, non mi fermo mai in vari autogrill, giusto se devo prendere un caffè. Quei panini mi rimangono sempre sullo stomaco, ed è la sensazione odiosa. Così abbiamo deciso di mangiare direttamente a casa, ma poi...
-Amore, hai fame?
-No, e tu?
-Nemmeno io.
-Che dici se non lo facciamo affatto? Così iniziamo subito il nostro digiuno.

Ah, non lo sapevate? Il maritozzo ha voluto seguirmi nel mio percorso, ed ora ho anche la "responsabilità" di farlo dimagrire!



Ed eccoci qua. Con un bel caffè, seduta sulla poltrona, e pronta per uscire a fare la spesa per stasera (quasi tutte verdure!) Ma di questo parleremo domani.

Buona giornata!





Nessun commento: