venerdì 26 agosto 2016

Formaggio fritto dorato




“Al contadino non far sapere quant’è buono il formaggio con le pere”.

Eh già,  lo sappiamo tutti che il formaggio, specialmente così morbido, dolce e delicato, è quasi un comfort food irrinunciabile, ma anche le pere, ovvero, questa marmellata di pera coscia di Contadini per Passione non scherza, vuoi come ripieno per le crostatine, vuoi come accompagnamento di una ricetta facile e gustosa che ho scoperto sulle pagina delle ricette veloci dalla Galbani.

Formaggio fritto dorato

per 2 persone:

6 fette di Galbanino
1 uovo
2 cucchiai di farina
6 cucchiai di pangrattato
sale
pepe
olio per friggere
insalatina mista
marmellata di pere

tagliare il formaggio a fette alte 7-8 mm, disporre sul piatto e mettere nel freezer per 10-15 minuti

battere l’uovo in una ciotola, versare la farina nell’altra e il pangrattato nella terza

infarinare le fette di formaggio leggermente surgelato, passare nell’uovo e nel pangrattato, ripetere i passaggi uovo-pangrattato

riscaldare l’olio in una padella, friggere le fette di formaggio 30-40 secondi per lato, asciugare sulla carta assorbente

distribuire l’insalatina sui piatti (la si può condire con la citronette), aggiungere le fette dorate e servire con una cucchiaiata di marmellata di pere


Nessun commento: