venerdì 22 agosto 2014

Aioli, una salsa per il kebab vegetariano


Aioli. Una salsa mediterranea dal sapore forte e deciso, che avevo quasi dimenticato, fino a quando non mi sono trovata ad abbinare un pò di salse al mio kebab vegetariano, preparato con le verdure "Selezione di stagione" by Simply.
So che la conoscete tutti, ma una ricetta ve la scrivo comunque, non si sa mai.
Aioli è una salsa simil maionese, ma con l'aggiunta di aglio, in quantità non indifferente. Pare abbia origini spagnole, in effetti, in Spagna la chiamano allioli, e significa letteralmente "aglio e olio" (quasi come i nostri famosi spaghetti! ). In Provenza aioli (ci sarebbe da mettere la prima I con i due puntini, ma non la trovo sulla tastiera), oltre a indicare la salsa (che servono spesso con la bouillabaisse), è anche un piatto composto da baccala, frutti di mare e svariate verdure lesse che si serve per tradizione il Venerdì Santo.
Nonostante un grosso quantitativo di aglio, non posso dire che sia pesante, e non lascia quel tipico odorino forte dell'aglio, per questo  ho pensato di insaporire il kebab con aioli.

Aioli

6 spicchi di aglio
3 tuorli
500 ml di olio evo
sale grosso
limone
senape (facoltativo)

- eliminare il germoglio a tutti i spicchi di aglio

- pestare l'aglio con una presa di sale grosso fino ad ottenere una crema

- incorporare i tuorli (volendo, anche 1-2 cucchiaini di senape) e cominciare a versare l'olio a filo sottilissimo

- quando la salsa si sarà addensata, aggiungere qualche cucchiaio di succo di limone e mescolare

Bon appétit!

1 commento:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! per quanto ci piaccia il sapore dell'aglio, non siamo mai riuscite a provare questa salsina...causa commensali poco tolleranti!
Sembra deliziosa e saporitissima! Perfetta per il tuo kebab tutto vegetale :)