lunedì 21 luglio 2014

Gazpacho alternativo


 Quando fa caldo, difficilmente ho voglia di mangiare qualcosa di sostanzioso (a meno che non sia in giro, nei luoghi particolari, dov'è difficile rinunciare al pranzo gustoso e genuino). Però dalla Costiera Amalfitana mi  porto, come al solito, un bel pò di frutta e di verdura, tra cui pomodori, cetrioli e peperoni, carnosi e saporiti. La decisione è spontanea: facciamo una bella insalata... no, un gazpacho! Fermi tutti, c'è un problema: non ho il pane (capita spesso a casa mia, mancano le cose più banali, tipo pane, sale, zucchero ecc, anche se 12 tipi di pepe o 10 diversi oli o le bollicine nel frigo guai se non ci sono!).
Risolvo il "problema" in pochi secondi, con un barattolo di ceci lessati. In fondo, danno sempre la sostanza, ma invece di calorie e lieviti inutili, abbiamo proteine e fibre che fanno bene.
Vogliamo provare?




Gazpacho con i ceci

500 g di pomodori maturi
1 grosso cetriolo
1/2 grosso peperone rosso
1/2 cipolla rossa dolce
1 pezzettino di un piccolo spicchio di aglio (al massimo metà)
200 g di ceci lessati
2-3 cucchiai di olio evo
3-4 cucchiai di aceto di vino rosso
1 limone
prezzemolo
menta
sale
pepe
cumino

Sbucciare il peperone e il cetriolo con l'aiuto di un pelapatate e tagliare a pezzi. Si potrebbe eliminare la buccia anche ai pomodori, facendoli sbollentare velocemente, dopo aver inciso la pelle. Io ho lasciato il pomodoro intero, aveva la pelle sottile e per niente fastidiosa. Sbucciare la cipolla e tagliarla a pezzetti.

Mettere in un frullatore le verdure, i ceci, il prezzemolo e la menta a piacere, aggiungere l'olio e l'aceto e frullare il tutto. 

Aggiungere il succo di mezzo limone ( o anche più), un pizzico di cumino, salare, pepare e frullare ancora un pò.

Ovviamente, le proporzioni degli ingredienti sono tranquillamente variabili, volendo, si potrebbe aggiungere anche qualche cubetto di ghiaccio, se il gazpacho è troppo denso.

E' gustoso e appagante, questo "frullato di verdura", il piatto unico fresco e sostanzioso. Da rifare ogni tanto.



3 commenti:

Lucia Cal ha detto...

I ceci??? Dai non ci avevo mai pensato! Per me, che sto sempre attenta ai lieviti, sono l'ideale!

LESPOTNOIR.COM
FACEBOOK

Eñe Milano ha detto...

Ottima ricetta!

E per chi non ha tempo o voglia di cucinare, noi vi proponiamo un Gazpacho artigianale già pronto per essere gustato.
http://www.ene-milano.it/IT/gazpacho-andaluso

EÑE – Prodotti Tipici Spagnoli
Direttamente dalla Spagna!

www.ene-milano.it
[vendita anche online]

Manuela e Silvia ha detto...

Eh purtroppo qui non fà abbastanza caldo per rinunciare alle preparazioni complesse in cucina, però il gazpacho lo prepariamo molto volentieri! fresco e con i pomodori del nostro orto...è divino!
un bacione