sabato 19 aprile 2014

Plumcake salato con pecorino, mortadella e asparagi




Tra tutti gli impegni che ho ultimamente, stavo proprio dimenticando di testare un'altra farina di MolinoGrassi, la Multicereali.  Dopo una riuscita sperimentazione con Einkorn era indispensabile, però impensabile per i problemi di tempo. Risolto anche questo grazie a ad un felice pensiero:"Ma perché dovrei per forza fare un lievitato?  I muffin o il plumcake non possono andare bene lo stesso?" Da lì è stato facile: rispolverata una mia vecchia ricetta di plumcake salato, ho solo sostituito alcuni ingredienti, e in meno di un'ora avevo sfornato la "cena di lavoro" che abbiamo consumato con una mia amica intorno alle 22.00, dopo aver lavorato (sul serio!) duramente ad un progetto. Tra l'altro, usando il microonde (lo adoro, l'avete capito?), ci si mette ancora di meno.



Plumcake salato con pecorino, mortadella e asparagi

220 g di farina QB Multicereali Molino Grasso
3 uova
100 ml di olio vegetale
100 ml di latte (o di kefir che è ottimo)
1 bustina di polvere lievitante per dolci e salati
50 g di pecorino grattugiato
150 g di mortadella in un pezzo
8-10 asparagi medi
sale
pepe

Mescolare le uova con il latte e l'olio, aggiungere un pizzico di sale e di pepe

Mescolare la farina e la polvere lievitante, unire il pecorino

Tagliare mortadella a cubetti; gli asparagi (crudi) tagliare a rondelle

Unire in una ciotola tutti gli ingredienti senza mescolare troppo e versare il composto in uno stampo da 0,5 l rivestito con la carta da forno

Infornare a 190° per 40 minuit oppure per 25 minuti con la funzione JetAria (disp. in Whirpool)

Trascorso il tempo, testare la cottura con uno stuzzicadenti

Prima di affettare, far fraffreddare o almeno intiepidire, altrimenti il plumcake si sbriciola

Consumare con piacere e con un bicchiere di vino.


                                     Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Grassi


4 commenti:

Valentina Nondisolopane ha detto...

Felice pensiero ;) sarebbe stato un peccato che non avessi partecipato con questa ricetta, è molto invitante. Ma scusami, per mia curiosità, riesci a cuocere un plumcake solo con le microonde? oppure usi una funzione combinata? scusami sai, ma io invece sono più tradizionalista, quel tipo di cottura non mi soddisfa per nulla! però c'è sempre da rivedere le propriew convinzioni ;)

Valentina Nondisolopane ha detto...

Spero che il mio commento sia stato registrato perchè mi si è piantato per un attimo il pc :/

Giulia ha detto...

No-no, apposta ho nominato Whirpool, perché ci sono molte funzioni da usare per diverse cotture. Non uso microonde, ma jet air o forced air.

Giuliana Manca ha detto...

Super goloso questo cake salato!!!

Related Posts with Thumbnails