giovedì 3 aprile 2014

Gnocchetti alici e pecorino







...Oramai è la prassi: quando torno a casa dopo l'ennesimo viaggio, mia figlia mi chiede subito quando riparto. E se le dico le date, e poi "guarda che torno tra tre giorni", lei mi risponde: "Ma non ci credo, hai sempre da fare qualcosa in più!" e di solito ha ragione, anche quando io sono convinta (in quel momento) del contrario.
Béh, tra poco si parte per Vinitaly, e non vedo l'ora! Adoro quel delirio di vini e di incontri, di "trasferte" da un padiglione ad un altro, di eventi, cene, degustazioni, percorsi, tasting ecc. Credo però che dopo questo viaggio andrò in giro di meno, perché se le cose si metteranno come dico io, avrò molto meno tempo. Ciò non significa che mi chiuderò in casa, ho già altri due impegni, ma... Per ora incrocio le dita e mi dico "In bocca al lupo!"

Con tutto ciò ogni tanto cucino ancora (a casa si intende), e non solo per il piacere, ma spesso per fare le prove. Questi gnocchetti ne fanno parte. Curiosi?..




Gnocchetti alici e pecorino

500 g di gnocchetti
250 g di alici freschissime
100 g di pecorino grattugiato (possibilmente non troppo salato)
1 piccola indivia riccia
olio evo
limone
sale
pepe

Pulire le alici, staccandone le teste. Aprirle dopo a libro ed eliminare le spine e le interiora. Lavare, asciugare e disporre su una placca rivestita con la carta da forno; ungere con un po' di olio e infornare a 180° per 10 minuti.

Frullare le alici, aggiungere un paio di cucchiai di pecorino e un filo di olio fino ad ottenere la crema densa.
Pepare.

Tritare l'indivia molto finemente, come se fosse prezzemolo.

Preparare le cialdine di pecorino: mettere una cucchiaiata di pecorino su una padella antiaderente riscaldata, aspettare che si fonda, prelevare con una spatola e lasciare raffreddare sulla carta da forno.

Lessare gli gnocchetti, condirli con la crema di alici e pecorino, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua per renderla più liquida.

Condire leggermente l'indivia con sale, olio e limone.

Impiattare gli gnocchetti, decorare con la cialdina e cospargere con indivia.



3 commenti:

Paola ha detto...

Alici e pecorino sono un connubio perfetto e magnifico :) Mi piacciono molto questi gnocchetti :) In bocca al lupo per i tuoi progetti e buon Vinitaly

Mirtilla ha detto...

sono perfetti,e che bellissimo colore che ha il piatto!!
baci :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Giulia! che buono e fresco il condimento per gli gnocchetti! un'ottimo suggerimento e anche semplice da realizzare!
un bacione