venerdì 6 dicembre 2013

Panino con Casutin e alici



I formaggi freschi con la crosta bianca, morbida e liscia cone seta, tipo Casutin o Tuma di Beppino Occelli (ma anche Brie o Camember) non sono così semplici da utilizzare in cucina come sembra. Cioè: si, sono facili e molto gustosi da mangiare semplicemente con un pezzo di pane, nell'insalata o passati sulla piastra, ma poi? Non ci vedo bene paste e risotti, rollé ripieni o fondute. Sarebbero formaggi "sprecati".  E quindi questa è stata una sfida bella tosta, di inventare una ricetta con un piccolo Casutin, tenero e delicato, da mangiare con gusto ma in veste nuova.
Stavolta mi sono ispirata alla classicissima mozzarella in carrozza: pane raffermo, mozzarella "vecchia" di un giorno, acciughina, tutto assemblato e fritto in padella. Piatto saporito e, diciamo la verita, non da mangiare tutti i giorni. La tentazione era forte però, così mi sono messa a ragionare e questo è ciò che è venuto fuori: la crosticina croccante del pane, l'interno caldo e morbido del formaggio condito con la sapidità delle alici...
Giuro che lo apprezzerete, questo panino!





 Panino con Casutin e alici

1 panino tondo all'olio
1 Casutin (non dal frigo)
3-4 filetti di alici

- taglia il panino a metà e scavare, eliminando la mollica

- tagliare a metà il Casutin e sistemarlo dentro le cavità del panino

- adagiare le alici sul formaggio, coprirlo con l'altra metà e premere bene

- cuocere sulla piastra a fuoco medio, pressandolo un pò, per 2-3 minuti da ambo i lati

- tagliare a metà e servire caldo




5 commenti:

Chiara Setti ha detto...

Golosissimo questo panino! Mi ha fatto venire in mente che ho la piastra ma non la uso da tempo!

An Lullaby ha detto...

Lo voglio anch'iooo!! Buonoo

Manuela e Silvia ha detto...

Ottima fine per il tuo formaggio! originale nella sua semplicità!
un bacione

CorradoT ha detto...

Moooolto interessante. Pensavo l'avresti passato in forno, ma vedo che sulla piastra acquista ancora piu' sapore.
Complimenti :-)

Giulia ha detto...

Chiara, la piastra è una cosa utilissima!

An Lullaby, buono, ci puoi scommettere!

Manu e SIlvia, grazie, tesori!

Corrado, al forno non sarebbe venito "spiaccicato", ma solo sciolto all'interno. Baci!!