giovedì 28 novembre 2013

Pasticceri&Pasticcerie 2014




E’ uscita, finalmente, la terza edizione della guida più dolce dell’anno, Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso. Il maggior riconoscimento - Tre Torte (punteggio da 90 e in su) - hanno ricevuto ben dieci pasticcerie, tra cui una new entry, Pietro Macellaro, Piaggine (SA), titolare dell’omonima pasticceria, unica in Italia ad essere definita agricola, in quanto punta sull’utilizzo delle materie prime prodotte dalla propria azienda biologica. Tra quasi seicento segnalazioni numerose sono Due torte (punteggio da 80 a 89). Tra i premiati speciali troviamo Carmelo Sciampagna (Pasticcere Emergente) di Marineo, Palermo; Besuschio (miglio packaging) Abbiategrasso, Milano; Di Pasquale (miglior sito web), Ragusa. Invece il premio I classici di domani va a Andrea De Bellis, Roma, per la sua interpretazione pret à porter di Millefoglie, da consumare al banco. Dopo la presentazione della guida, iniziata con un assaggio di tiramisù in due versioni, è seguito un ricco buffet degustazione a cura delle migliori pasticcerie italiane.

E lo sapete che per me è una tragedia: mangio con gli occhi, ma quando si va al dunque, assaggio soltanto. Ad esempio, ho adorato questa meravisiosa torta che tra me e me ho chianato "Red Velvet" (lo so, lo so che è un'altra, ma la sua copertura non sembra di velluto rosso?), ed era anche buona, non troppo dolce, pasta di mandorle, confettura di passion fruit, crema abbastanza leggera, ma... è rimasta nel piatto. Però assaggio comunque, devo pur sapere cosa raccontarvi! :-) Così come si dice che i migliori sommelier sono quelli astemmi, anche i migliori assaggiatori dei dolci non devono esserne dipendenti! Giusto?



Tre Torte 

Pasticceria Veneto – Brescia 93
Besuschio – Abbiategrasso (MI) 92
Biasetto - Padova 91
Gino Fabbri Pasticcere - Bologna 91
Pasquale Marigliano – Ottaviano (NA) 91
Nuovo Mondo - Prato 91
Cristalli di Zucchero - Roma 90
Dalmasso- Avigliana (TO) 90
L’Orchidea - Montesano Sulla Marcellana (SA) 90
Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana – Piaggine (SA) 90

                                                                     Pietro Macellaro

                                  e la sua mousse con la salsa di meline selvatiche e fragole (deliziosa)


                                                                  pasticcini...


                            Meno male che c'era qualcosa di salato, sennò non sarei sopravvissuta


                                            Mi sembra quasi che voglia dire ... Buon Natale!


1 commento:

ELel ha detto...

Mio marito direbbe "Dio da il pane ha chi non ha i denti" :D:D io mi sarei mangiata TUTTO!!!!