sabato 26 gennaio 2013

Risotto all'arancia di Ribera, prosciutto e Lou Blau



   Ve l'avevo già detto che una decina di giorni fa ho ricevuto un profumatissimo e graditissimo omaggio da parte di Contadini per passione, Paolo, Marco e Kiko? E che si trattava di ben 18 kg delle loro arance, le dolcissime Washington Navel, la cultivar del territorio di Ribera? Certo, avere per le mani questo tesoro, i piccoli bellissimi soli, aiuta molto non solo a superare l'inverno ( e chi mi conosce, sa quanto lo "amo") e a fare il pieno di vitamine, ma anche a migliorare il cattivo umore dovuto alle mie faccende private... E poi l'invito dei ragazzi di andare a trovarli nella loro terra, la Sicilia, in primavera, quando fiorisce tutto e l'aranceto emana il profumo favoloso, ne vogliamo parlare? Non vedo l'ora!

   Queste arance -  diciamo la verità -  preferisco mangiarle al naturale, ma a volte sono tentata di usarle anche in cucina. Infatti, il risotto è frutto dell'ispirazione "aranciosa", così come i piccoli cake a forma di madeleine ( che non ho -  ahimé -  mangiato, visto la mia recente scoperta di intolleranza al glutine), il biancomangiare all'arancia e mandorle, le mini pannacotte con arance e amaretti...
Ma andiamo per ordine: oggi si parla del risotto!




Risotto all'arancia di Ribera, prosciutto e Lou Blau

180 g di riso (carnaroli o vialone nano)
4 fettine di prosciutto crudo
50 g di Lou Blau
1 noce di burro
1 spicchio di aglio
sale
pepe

- schiacciare l'aglio e rosolarlo in camicia con la noce di burro

- aggiungere il riso e farlo tostare per un minuto, poi versare il succo dell'arancia

- cuocere il risotto, versando l'acqua bollente, un mestolo per volta

- nel frattempo tritare il prosciutto, sbriciolare il formaggio e grattugiare la scorza le arancia

- a metà cottura aggiungere il prosciutto e la scorza di arancia; quando il risotto sarà pronto -  mantecarlo con il Lou Blau, regolare di sale (se serve) e di pepe e lasciare per 2 minuti sotto coperchio

- prima di servire, eliminare l'aglio







8 commenti:

Giulia - Parole di Zucchero ha detto...

wooooow, Giulia! Che buono deve essere! Questo va subito di filato nella mia lista di ricettine da provare, chissa' che buono! Grazie e ciao!
Giulia

CorradoT ha detto...

Niente male, davvero. Certo, ci vogliono delle arance davvero buone. Fette di prosciutto un po' spesse? Accompagnare con un rose' frizzante?
CIAO :-)

Manuela e Silvia ha detto...

Che buono dev'essere! Davvero molto originale il trio dei sapori e i toni caldi del formaggio e prosciutto!
bacioni

Michela ha detto...

ricetta molto particolare, mi attira un sacco questo abbinamento, brava!

Giulia - Parole di Zucchero ha detto...

Ciao Giulia,
ho fatto questo risotto stasera per cena ed e' venuto veramente buono. Ci e' piaciuto molto, sia a me che a mio marito.
Grazie per la ricetta,
ciao,
Giulia

Giulia ha detto...

Grazie, Giulia! Sono molto contenta che vi sia piaciuto il risotto, un bacione!

Corrado, niente rosé, era il pranzo solitario!

Manu, Silvia, grazie!

Michela, provala e poi mi dici!

Simona Mastantuono ha detto...

davvero un idea splendida per un risotto...

CoCò ha detto...

lo sto pensando da un po' il risotto all'arancia magari in abbinamento al pesce però la tua idea è stuzzicante

Related Posts with Thumbnails