lunedì 24 settembre 2012

ContestFiandino2012 e un pò di aggiornamenti in generale...




Vedo che  miei post si stanno sempre più diradando, cucino sempre meno (se non per il lavoro-lavoro), eppure la scorsa settimana sono stata a casa. Cioè, non esattamente. Martedì avevo un bellissimo appuntamento in Umbria, una visita nella cantina Arnaldo Caprai, da Marco, una conoscenza  di vecchia data, ancora più vecchia di quanto pensassi! Dopo sarei passata a trovare anche Irene dell’azienda Olio Flaminio (proprio quell’olio che alcune di noi hanno usato per i piatti dedicati al Taste & Match), però, però…  Alcuni di voi già sanno del mio incidente, niente di grave per fortuna, ma uno spavento, un danno alla mia macchina e tutti progetti andati a monte… 

Risolta questa, giovedì -  presentazione della guida del Gambero Rosso “Bar d’Italia 2013”, venerdì -  Taste & Match, sabato mattina sono andata a ritirare la mia nuova macchina e la sera avevo gli ospiti, i  miei carissimi amici di  Mosca.  Domenica. L’unica giornata libera, molto relativamente comunque, per finire un lavoro, prepararne un altro, scaricare (finalmente!) le foto della scorsa settimana e fare la valigia. Già, perché adesso sono di nuovo in partenza, direzione Milano da dove poi martedì inizia la grande avventura con Citroen DS5Tour in Trentino, preceduta da un evento “Per tutti i gusti – sapori del Trentino”, l’evento che adoro!







Con tutto ciò volevo dire che sto cercando di scrivere il post dedicato al nuovo Contest delle Fattorie Fiandino, di cui abbiamo già dato le anticipazioni e lanciato il via. Come sapete, le iscrizioni sono state chiuse in meno di 2 giorni, ed ora aspettiamo con impazienza e grande curiosità le vostre prime creazioni. Quello in foto è il gustosissimo kit che dovrebbe arrivare a tutti i partecipanti. Ovviamente lo vado a testare anch’io, probabilmente ne uscirà fuori qualche ricetta, ma naturalmente sarà fuori concorso.

Intanto auguro a tutti i concorrenti  una buona fortuna, faccio un grosso in bocca al  lupo, vi ricordo che in paio ci sono 5 we a Saluzzo con la visita alla famosa fattoria e … rimango in attesa!

P.S. Seguitemi su facebook e su twitter nell’avventura con la CitroenDS5Tour!





Continua...

sabato 15 settembre 2012

Il nuovo Contest Fattorie Fiandino 2012 , si parte!





 Ci siamo!
Proprio in questo momento sta partendo il nuovo contest Fattorie Fiandino 2012.
Partecipa anche tu e vinci un week-end per due persone nella splendida Saluzzo!

Il link per l'iscrizione.

A questo punto non servono molte parole, vi ricordo solo il regolamento:

Il Contest 2012 è indetto da Fattorie Fiandino, in collaborazione con i blog

  
Il contest 2012 riservato ai titolari di blog o siti web a carattere alimentare. Il tema è libero, si possono realizzare ricette, fotografie, sculture o qualunque altra cosa, senza limiti alla fantasia. Ad ogni partecipante sarà inviato, a partire dal 24 settembre, un kit Fiandino con cui potrà elaborare le proprie realizzazioni. E' consentito l'utilizzo di altri prodotti di “contorno”. Il focus della realizzazione deve comunque essere un prodotto Fattorie Fiandino.
 
Vi è l'obbligo si inserire sul proprio blog o sito web entro e non oltre il 25 Novembre almeno un post (se ne possono inserire senza limiti) inerente la propria realizzazione con il Kit Fiandino. Tale inserimento va tassativamente segnalato entro le ore 24 del 25 novembre compilando il form presente alla pagina che ti comunicheremo con il Kit Fiandino.
 
L’iscrizione e la partecipazione è da intendersi a titolo gratuito.
Tra tutti i lavori segnalati e pubblicati verranno scelti, a insindacabile giudizio dello staff Fattorie Fiandino, 5 vincitori che si aggiudicheranno un week-end per due persone nella splendida Saluzzo con pernotto il 14 e il 15 dicembre.

per eventuali info  lelio@fattoriefiandino.it



Mi raccomando, partecipate numerosi!
Continua...

giovedì 13 settembre 2012

Ricetta nata per un errore di battitura. Crostata di pesce. Si, di pesce!



Molti di voi sono già al corrente di questa ricetta, diciamo, piuttosto insolita, e alcuni addirittura sanno come è nata al mondo. E' tutta colpa di Carlo Vischi ( ebbene si, stavolta non la passi liscia!) e dei suoi errori. L'altroieri mattina leggo Timeline di Twitter e vedo "Crostata di pesce", scritto da lui. Sapendo che stava dalle parti di Napoli, ho subito pensato: "Hmmm, strani questi chef partenopei, si inventano cose inimmaginabili!..." Un attimo dopo: "... Ma è l'ora di colazione, non può essere... sicuramente è..." Clicco sulla foto e vedo... crostata di pesche. Esattamente quello che doveva essere.  Non si sa quante risate ho fatto quella mattina, di me, di lui, di questi bizzarri errori di scrittura, della mia fervida immaginazione, ma oramai il tarlo nel cervello ce l'avevo, e ad un certo punto ho pensato: "Ma perché no, me la faccio io la crostata di pesce!" Così la ricetta è nata in 3 secondi contati, restava solo andare a fare la spesa. Per non fare la "solita" torta/quiche di pesce, ho deciso di usare la pasta brisée e di decorarla con le strisce di pasta, come una vera crostata. Per maggior impatto visivo ho voluto utilizzare il nero di seppia (azzeccatissimo) e a quel punto il gioco era fatto.


Continua...

mercoledì 12 settembre 2012

Coming soon! Contest 2012 Fattorie Fiandino!





Non vedevo l'ora di darvi questa notizia!


E’ indetto il nuovo contest Fattorie Fiandino 2012

a partire dalle ore 12 del 15 settembre!



 Partecipa anche tu e vinci un week-end per due persone nella splendida Saluzzo!

Ci siamo, ci siamo quasi ! Personalmente non vedo l'ora di vedere arrivare le prime ricette partecipanti, sono troppo curiosa di vedere cosa inventerete stavolta, a tema libero. Perché? Ma perché sono stata scelta da Lelio, insieme alle altre 4 blogger, per curare e portare avanti questo nuovo Contest, e ne sono davvero felice! Come molti di voi, conosco prodotti delle Fattorie Fiandino da molto tempo e ho partecipato a tutti i concorsi e progetti firmati Lelio Bottero, ma adesso il mio compito è diverso. "Io speriamo che me la cavo!" (c)

Pazienza, mancano pochissimi giorni al lancio ufficiale del Contest! Intanto leggete il regolamento e preparatevi mentalmente a parteciparvi e a vincere!

P.S. Il link per l'iscrizione sarà pubblicato sabato. 

Eccoti il semplice regolamento:

è indetto da Fattorie Fiandino, in collaborazione con i blog

  
Il contest 2012 riservato ai titolari di blog o siti web a carattere alimentare. Il tema è libero, si possono realizzare ricette, fotografie, sculture o qualunque altra cosa, senza limiti alla fantasia. Ad ogni partecipante sarà inviato, a partire dal 24 settembre, un kit Fiandino con cui potrà elaborare le proprie realizzazioni. E' consentito l'utilizzo di altri prodotti di “contorno”. Il focus della realizzazione deve comunque essere un prodotto Fattorie Fiandino.
 
Vi è l'obbligo si inserire sul proprio blog o sito web entro e non oltre il 25 Novembre almeno un post (se ne possono inserire senza limiti) inerente la propria realizzazione con il Kit Fiandino. Tale inserimento va tassativamente segnalato entro le ore 24 del 25 novembre compilando il form presente alla pagina che ti comunicheremo con il Kit Fiandino.
 
L’iscrizione e la partecipazione è da intendersi a titolo gratuito.
Tra tutti i lavori segnalati e pubblicati verranno scelti, a insindacabile giudizio dello staff Fattorie Fiandino, 5 vincitori che si aggiudicheranno un week-end per due persone nella splendida Saluzzo con pernotto il 14 e il 15 dicembre.

per eventuali info  lelio@fattoriefiandino.it



Continua...

lunedì 10 settembre 2012

Gnocchetti di polenta con baccalà per il secondo Taste&Match romano!




Sarò breve e concisa, il tempo è oro in questo periodo, perciò vengo subito al sodo.
Dopo quasi un anno Taste & Match, l'idea vincente di  FernandoWine, l'oste di Winexplorer, sta tornando a Roma! La tappa romana che avrà luogo il 21 settembre, è prevista presso la scuola di cucina "Cuoche per caso".

Volete sapere il menù completo, i vini in abbinamento e conoscere i protagonisti? Cliccate QUI!

Per ora vi dico soltanto che ho l'onore di ripetere l'esperienza, arricchendola in più con un filo di olio Flaminio, un extra vergine DOP Umbro. Se volete scoprire in anteprima la mia ricetta, andate in fondo al post, ma se la volete assaggiare in abbinamento al vino (Verdicchio Ammazzaconte ris.2008) e sapere perché ho fatto questa scelta, dovete venire a trovare me e altre 7 blogger a "Cuoche per casoil 21 settembre! D'accordo?






Continua...

mercoledì 5 settembre 2012

Astice alla catalana, altri sfizi e olio di Colline di Marostica





Dopo giorni, settimane di formaggi e polenta ho voglia di cibo umano. No-no, non disprezzo affatto le preparazioni di cui sopra, ma cucinarli ( e mangiarli!) quando fuori dalla finestra il termometro segna 40 gradi, è disumano, anche se è questione di lavoro.  Per fortuna negli ultimi giorni il crollo delle temperature mi ha permesso di portare avanto il mio impegno senza particolari disagi, ma il palato continuava a soffrire. A questo punto, prima dello sprint finale (ho poco più di una settimana per completare una quindicina di ricette mancanti!), ho deciso di viziarmi un pò.

Entrando in pescheria, ho subito notato gli astici, e mi è venuta voglia. Di un astice alla Catalana. In realtà ci starebbe meglio l'aragosta, ma non c'era, pazienza. Quando leggerete la ricetta, noterete che la faccio diversamente "dal solito". In effetti, esistono più varianti di questo piatto, con pomodori e cipolle, con carote e sedano, e la mia; così come, ad esempio, della strafamosa Cesar Salad: chi la prepara con l'uovo appena bollito e la classica salsa con un goccio di Worcestershire, chi aggiunge lo yogurt, chi il pollo...


Inoltre, su consiglio di un'amica nonché la produttrice dell'olio di Colline di Marostica, Maria Adelaide Bertacco, ho provato a "giocare" con i suoi due tipi di olio, Leccino monocultivar e Blend, abbinandoli con  -  in primis! - il pane, poi con l'astice cotto al vapore e con i gamberi rossi crudi.





Continua...
Related Posts with Thumbnails