giovedì 27 dicembre 2012

Risotto con cavolo cappuccio e nocciole



Allora, ci siamo tutti? Sopravvissuti ai 3 giorni di "insolite abbuffate"? Io non mi ci abituerò mai, e puntualmente esco distrutta dopo le feste, con la voglia di disintossicarmi dal cibo e da tutto il "contorno". Quest'anno assurdo e grottesco per fortuna sta per finire, mancano pochi giorni alla notte di S.Silvestro, e cercherò, per quanto mi sarà possibile, di passarli al meglio, cercando di entrare nel nuovo anno più serena e positiva. Il riso, dicono, contribuisce al buon umore, magari anche oggi mi preparerò il risotto, ma prima lo voglio condividere con voi.




Risotto con cavolo cappuccio e nocciole

150 g di riso carnaroli (ho usato il riso Acquerello)
1/4 di un piccolo cavolo cappuccio
2 cucchiai di burro
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio di aglio
1 manciata di nocciole spellate
1 pezzo di parmigiano da grattugiare
brodo vegetale
sale
pepe

- sciogliere 1 cucchiaio di burro in un tegame e rosolare l'aglio in camicia (che insaporisce meglio il cavolo); affettare finemente il cavolo cappuccio, tostare e tritare le nocciole

- aggiungere il riso, tostare 1 minuto e sfumare con il vino, poi aggiungere il cavolo, mescolare e versare il brodo caldo un mestolo per volta

- quando il risotto è quasi pronto, aggiungere una parte di nocciole, il resto del burro e una manciata di parmigiano grattugiato, aggiunstare di sale e di pepe, coprire e lasciare riposare per un paio di minuti

- prima di servire, eliminare l'aglio, decorare con altre nocciole e una grattata di pepe



4 commenti:

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

delizioso! ultimamente mi è ripresa la passione per i risotti :-))
spero che tutto questo riso porti davvero bene
tanti cari auguri
Cris

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao tesoro! ti abbiamo visto bellissima negli scatti natalizi! sempre magrissima, ma almeno con un sorriso...che proprio ci mancava :)
Noi niente abbuffi per le feste, cerchiamo di limitarci ad una fettina di panettone, ma non siamo tanto ghiotte!
Attendiamo trepidanti il nuovo anno, con tantissima speranza che sia migliore del precedente e, per certi aspetti, è quello che auguriamo tanto anche a te :)
Un bacione
PS: ottimo questo riso in cui hai coniugato leggerezza ed un pizzico di dolcezza! d'altronde abbiamo sperimentato anche noi che le nocciole si sposano benone con tutta la famiglia del cavolo :)

Luisa ha detto...

questo risotto è strepitoso!! da provare assolutamente, complimenti! pure io non amo questi pasti troppo abbondanti, giornate all'insegna delle mangiate.. sento proprio il bisogno di disintossicarmi! baci cara

l'albero della carambola ha detto...

Che insolito mix di sapori: mi intriga parecchio. Ciao Giulia, sono felice di averti finalmente conosciuta di persona al The Hub. Hai una luce speciale negli occhi...
Tanti, dolcissimi auguri per un anno nuovo DAVVERO sereno!
simo

Related Posts with Thumbnails