mercoledì 16 maggio 2012

Per tutti i gusti. Day after. Finale a ... suspence



Nelle puntate precedenti:
Introduzione
Lavori in corso
Culmine


...Lo sapete tutti, vero, che sono in partenza, e invece di fare la valigia, sto qui a postare? Ecco, sono proprio così, non riesco a mollare mai, devo portare a termine tutto quello che faccio.


Dunque, dicevamo?.. Dicevamo che dopo la fantastica giornata di full immersion nei sapori piemontesi, per me non era mica finita, perché sono stata invitata a far parte della giuria per scegliere le migliori ricette per il contest di Terre Da Vino "Moscato & Salato".  Detto così sembra facile, ma essere affiancata da Piero, Cristina e Claudio, dal nostro uomo bionico Carlo e dall'ex direttore della guida Michelin, Roberto Restrelli, e gustare una decina di ricette selezionate da loro e preparate da Massimo Camia ( Locanda nel Borgo Antico) è una grande responsabilità. Non ci credete? :-))






... Una volta giunti a Barolo ( lo dicevo io che sarei tornata prima di quanto si pensasse!), siamo andati direttamente in cantina che non avevo ancora visto. Cristina, da perfetta padrona di casa, ci ha fatto fare un bel giro ( a me e a Roberto, visto che gli altri esono di casa) .Un vero tempio di vino, moderno, elegante, estremamente funzionale. Mica per niente il nome dell'architetto che ha ideato il progetto è Gianni Arnaudo.




...pensate quanto buon Barolo c'è qua dentro?..




passaggi e edifici futuristici




la famosa passerella in legno, acciaio e vetro



Stiamo lavorando. Duramente.


Ma mica ci avete creduto? Stavamo facendo finta per poi uscire a fare una passeggiata ( fuori c'era una bellissima giornata di sole!) fino a Barolo.



Il panorama che si vede dal Castello.



Purtroppo abbiamo fatto tardi e tutti e due i musei ( di cavatappi e del vino) erano già chiusi. Pazienza. Vuol dire che devo ritornare ( e mica mi dispiacerebbe!)


Quello che non avevo detto, raccontando di Alba, è che il giorno della partenza diluviava e non siamo più  andati al mercatino per prendere un bel pò di prodotti che avevo addocchiato. Per fortuna a Barolo mi sono riscattata!



Tra una cosa e l'altra, è arrivata la sera e così abbiamo raggiunto finalmente la Locanda nel Borgo Antico, di Massimo Camia.



Massimo Camia


Prima di iniziare però a degustare le ricette del contest, un bicchiere di bollicine era assolutamente indispensabile.



Ed eccoci a tavolo, con una bella bottiglia di La Bella Estate (ok-ok, non era una, e neanche due)



E questo?... Un gentile omaggio dello chef, pan brioche con la delicata mousse di fois gras, chips di pere e riduzione di... non ricordo, pardon... Assolutamente delizioso. Sarò anche di parte, ma farei vincere Massimo! :-)



Siete curiosi di come sono andate le prove e di è stato scelto? Pazienza, io non svelo proprio niente. Dovrete aspettare la comunicazione ufficiale di Terre Da Vino. E ci saranno le sorprese!

.. sembriamo essere nel fumetto?



Comunque, io sono davvero felice di aver fatto parte di questa esperienza goduriosa, a partire da Per tutti i gusti e a finire con Moscato & Salato, con tante belle cose in mezzo.

Ora scappo davvero a fare la valigia, ci vedremo in questi giorni su fb e su tw!



2 commenti:

Acquolina ha detto...

sempre a spasso! anch'io amo visitare le cantine, ci vado con i sommelier!
ciao :-)

Daphne ha detto...

Sei una donna super impegnata ormai!! e quante avventure gastronomiche da far invidia ^__^
Non sono esperta di vino ma mi piacerebbe molto imparare qualcosa sul tema, anche se non sono nemmeno una grande bevitrice :D
Però non si sa mai, di sti tempi ^__*
Baci!

Related Posts with Thumbnails