giovedì 15 dicembre 2011

Crostatine di sablé con crema di ricotta e pomodorini al forno




Senza troppe parole. Solo una ricetta-non ricetta, una golosa idea per l'aperitivo, sperimentata in più di una volta e approvata da più amici. Uno sfizio semplicissimo e gustoso, per niente impegnativo e perfetto per le feste. Invece di pomodorini si può usare un filettino di acciuga,  una "rosellina" di prosciutto, i peperoni o carciofini sottolio. Oppure, per la versione dolce, diminuire il parmigiano e decorare con le scaglie di cioccolato, ciliegine candite, albicocche secche ecc.




Crostatine di sablé con crema di ricotta e pomodorini al forno

per la sablé:
150 g di farina
75 g di burro
1 tuorlo
1 cucchiaio di zucchero
1 presa di sale

per il ripieno di ricotta:
300 g di ricotta
2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato
qualche cucchiaio di latte
sale

per i pomodorini al forno:
12 pomodorini datterini
origano
sale
olio

- tagliare i pomodorini a metà, adagiarli sulla placca con taglio in alto, condire con poco sale, un pizzico di origano e l'olio e infornare a 150° per 1-1,5 ore

- unire in una ciotola farina, burro freddo a pezzetti, il tuorlo, il sale e lo zucchero, impastare velocemente e formare una palla, avvolgerla con la pellicola e porre nel frigo per 30 minuti

- stendere l'impasto tra due fogli di carta da forno, ritagliare i cerchi di 7-8 cm di diametro, rivestire gli stampini leggermente unti con la pasta sablé ed infornare a 210° per 10 minuti; lasciare raffreddare e sfornare i cestini

- lasciare scolare la ricotta, passarla al setaccio e unire il parmigiano, aggiungere un pizzico di sale e qualche cucchiaio di latte per ottenere la crema liscia non troppo densa

- trasferire la crema in un sac-à-poche con la punta a stella e riempire i cestini

- decorare ogni cestino con 2 mezzi pomodorini



15 commenti:

raffy ha detto...

bellissime e buonissime!

Stefania ha detto...

Sfiziosissimi! Te li copio

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

non servono tante parole, questi sablé parlando da soli :-)

Mirty Quibibes ha detto...

Meraviglia per gli occhi e per la gola! :)

Roberta ha detto...

bravissima, questa ricetta è facile, veloce e versatile. Proprio quello che serve a noi donne senza tempo libero

Oxana ha detto...

Mmmmmm, che buoni sono! M'immagino già il sapore! Adoro la ricotta:)
Bacione

Gambetto ha detto...

Decisamente invitanti e "sfiziosi", ma la cottura in bianco l'hai fatta con i pesetti (fagioli, cecii,...) o non è il caso?
Grazie per l'ottimo spunto :)

alessandra (raravis) ha detto...

perchè la vedo ora, dopo una mattinata che cucino cosine del genere????? ben mi sta, a non passare sempre da qui- a prescindere :-))))
anch'io chiedo lumi sulla cottura delle crostatine, che sono meravigliose
un bacione
ale

Rossella ha detto...

Non mi resta che segnalarla a chi chiedeva una ricetta rossa per una festa a tema. La tua è perfetta!...come il solito.

EliFla ha detto...

mannaggia che so che non sei a casa..se no prendevo un jet ed ero già dietro la porta di casa tua :D

Gio ha detto...

queste sì che sono ottime e anche rosse!
posso farle figurare nel piatto dell'antipasto a natale! :)
mica ti spiace se te le rubo? :D

Giulia ha detto...

Carissimi tutti, grazie!!!

Scusatemi, vado di corsa...

Mario, Alessandra, non avevo messo nessun pesetto per cuocere le crostatine, non serviva.

graziella ha detto...

Te le rubo per l'antipasto di natale!! Posso anche preparare in anticipo i cestini e congelarli??
Grazie!

graziellaP ha detto...

Che idea fantastica. Sono propreio bellissimi e invitanti.

Laura ha detto...

Da fare, senza passare dal via!
Laura@RicevereconStile

Related Posts with Thumbnails