venerdì 9 dicembre 2011

Cronache Golose



Mercoledì 7 dicembre, nel bellissimo scenario di Open Colonna, sono state presentate "Cronache Golose", il nuovo libro scritto a quattro mani da Marco Bolasco e Marco Trabucco, che racchiude vicende e aneddoti  di 50 grandi chef che hanno fatto storia della ristorazione italiana.  Ma il libro è anche altro: non solo racconta le passioni di questi 50 uomini così simili e così diversi, ma contiene anche le loro ricette, una a testa, che hanno voluto condividere con noi. Confesso, non appena arrivata alla sezione puramente gastronomica, ho subito addocchiato una decina di ricette da provare immediatamente. A trovarne il tempo!..




Durante la presentazione, condotta dal giornalista  Andrea Vianello, sono intervenuti quattro chef: il padrone di casa Antonello Colonna, Alberto Ciarla, noto per aver introdotto per primo i crudi di pesce nel menù, Antonio Sciullo e Heinz Beck, il tedesco più italiano di tanti italiani. Devo dire che l'ultimo mi sta proprio simpatico, ma tanto-tanto: cattura l'attenzione con il suo incorreggibile accento e con la sua passione controllata, attraverso la quale traspare tutto l'amore per .. volevo dire, il mestiere, ma non è vero, la sua è la vera arte. Mix irresistibile. 

Dopo la presentazione siamo stati deliziati dai numerosi assaggi dei piatti interpretati con maestria da Antonello Colonna. Ho fatto poche foto, in più con il telefonino, neanche con la macchina fotografica, perché troppo impegnata a gustare e a chiacchierare. Ma con quei pochi scatti credo di aver reso l'idea: bocconcini deliziosi, curati, assolutamente squisiti. Creati da un grande chef. Appunto.

Andrea Vianello, Marco Bolasco, Marco Trabucco


Alberto Ciarla e Antonello Colonna


Heinz Beck e Antonio Sciullo


aperitivo


pasta, broccoli e baccalà  raviolo di polpo con fegato (di anatra, credo), bocconcino di ricciola con fichi e patate


cheesecake con frutti di bosco e una sorta di pastiera gelata con crema inglese

5 commenti:

Giacinto ha detto...

Pensa Giulia che quando heinz beck lavorava all'hilton di roma , io servivo i suoi piatti alla pergola , il ristorante all'ultimo piano (ti parlo di 20 ani fa).
E' un cuoco geniale
Giacinto

Giulia ha detto...

Giacinto, ma lui lavora ancora alla Pergola! Ci sono stata alcuni anni fa, a festeggiare il mio compleanno, è stato semplicemente fantastico!

gloria cuce' ha detto...

Che bello poter partecipare a questi eventi!

Gio ha detto...

ottima idea per Natale! grazie :)

Mai ha detto...

Sei una super reporter!
Interesante questo libro...mmmm!

besos

Related Posts with Thumbnails