lunedì 22 agosto 2011

Insalata tiepida di lenticchie



Vorrei assolutamente farvi conoscere un'insalata di lenticchie semplice-semplice e buonissima! Io la conosco da anni e, se la preparo, faccio fuori una ciotola intera... E' un'ottimo sostitutivo  del primo piatto o anche un piatto unico, oppure un buonissimo contorno per i piatti di pesce, salmone in particolare.
Provate e ve ne innamorerete!




Insalata tiepida di lenticchie

300 g di lenticchie di Ventotene
2 carote
1 cipolla
qualche chiodo di garofano
2 rametti di prezzemolo
2 foglie di alloro
2-3 rametti di timo
1 costa di sedano
3 spicchi di aglio
sale
pepe

per il condimento:
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
3-4 cucchiai di olio evo
sale
pepe
1 mazzetto di erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, gradoncello, erba cipollina ecc)

- mettere in ammollo le lenticchie per tutta la notte

- versare in pentola 1 l di acqua, aggiungere l'aglio non sbucciato, la cipolla chiodata, il sedano, le erbette e portare a ebollizione. Versare le lenticchie e cuocere a fuoco basso per 30 minuti

- pelare le carote e tagliarle a dadini; aggiungere le carote in pentola 10 minuti prima della fine della cottura

- scolare il liquido rimanente, eliminare le erbette, la cipolla e il sedano

- sbucciare l'aglio cotto e ridurlo in purea

- mescolare l'olio, l'aceto e la senape, unire l'aglio, le erbette tritate, il sale e il pepe e condire le lenticchie ancora calde.



Sono divine!





16 commenti:

Cranberry ha detto...

faaaaaaaaaantastica!adoro le lenticchie, la rifarò prestissimo!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Ha un aspetto magnifico questa insalata di lenticchie tesoro la segno subito anche perche con la pasta nn amo molto questo legume invece in insalata le adoro!!Bacioniiiiiiii

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Giulia! ci piacciono molto le lenticchie, e questa idea di condirle con erbe ed un tocco di senape..molto originale!
baci baci

Federica ha detto...

Adoro le lenticchie in tutti i modi e in estate le faccio spessissimo in insalata. Mi piace l'idea del tuo condimento, una bella dritta per usare la senape che ho in dispensa :) Un bacione, buona settimana

Greta ha detto...

Buonissima hai ragione, io ci sono cresciuta e la signora che mi ospitava in vacanza d'estate ne faceva anche una versione con le seppie...stratosferica!

arabafelice ha detto...

Originalissimo il condimento, te lo copio alla prima occasione!

Marina@QCne ha detto...

Sfiziosa questa ricetta, le lenticchie di Ventotene non le ho mai provate, ma saranno di sicuro prelibate!

Alessia ha detto...

ti prendo in parola..con tutte questi aromi e profumi devono essere veramente divine le tue lenticchie

Acquolina ha detto...

me la segno, grazie!!!

Serena ha detto...

Ma sai che cercavo proprio un'idea per cucinare delle lenticchie buonissime, umbre, che ho asssaggiato al naturale e che ora vorrei provare in una preparazione un po' più raffinata? La tua idea è davvero gustosa!

fragoliva ha detto...

d'estate si tende a snobbare i legumi... ma una bella ciotola di lenticchie, come le tue, ora le mangerei proprio volentieri. Mi sembra di sentirne profumo e sapore... DIVINE, la tua definizione è proprio quella giusta
A.

meandfrankieavalon ha detto...

Devo assolutamente provarle, domani se riesco!
Grazie, e' una ricetta ottima!

ViaggiandoMangiando ha detto...

ciao giulia! ma lo sai che anche io quest'estate sto mangiando spesso le lenticchie come piatto unico x cena? a me piacciono condite con un po' di olio piccante ma ora mi segno anche la tua versione! bacione, ale

Erica ha detto...

da quanto tempo non passavo a salutarti cara Giulia!! vedo sempre bellissime ricette :)

Ombretta ha detto...

un' alternativa alla pasta o ai soliti contorni. molto interessante :-) ciao

Rossella ha detto...

Sono una vittima delle lenticchie questa estate. Non riesco a resistere. Oltre ad essere gustose, fanno pure bene.

Related Posts with Thumbnails