lunedì 25 luglio 2011

Pesce spada alla birra con agrumi caramellati





Mentre voi leggete questo post, io sono già  lontana mille miglia, anzi, esattamente 1470 miglia. Dove sono? Ma a Mosca, a "soffrire" il caldo tra i grattacieli della metropoli del mio cuore! In realtà non soffro affatto, sono felice e contenta di rivedere amici e parenti, di riprendere le mie lezioni di cucina, di fare le abbuffate di aringhe e caviale e di combinare tanto altro.

La ricetta che vi presento oggi, è stata preparata appositamente per Tania che mi ha gentilmente invitata a fare la sua ospite nel blog Pinta in cucina.  Una ricetta con la birra, appunto. Chi mi conosce, sa che non sono per niente amante della birra, ad eccezione di una  ogni tanto (1 volta all'anno, eh!), per questo per me è stata una sfida  preparare un piatto, utilizzando "la bionda" ( e si sa che le bionde e le Rosse non sono grandi amiche!).  
Che dire?
Sono soddisfatta, davvero. Anche se nella mia versione originale c'era il vino bianco. :-)
 

Pesce spada alla birra con agrumi caramellati 
 

1 fetta di pesce spada di 500-600 g
1 limone
1/2 аrancia
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di olive nere
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
100 ml di birra “Desperados”
1 foglia di alloro
1 spicchio di aglio
sale
pepe


- tagliare il limone in 6-8 spicchi, l’arancia - in 4 spicchi. Schiacciare l’aglio con il coltello. Versare l’olio in una grande padella, mettere l’aglio e scaldare, poi aggiungere il limone e l’arancia

- dopo 1-2 minuti girare gli spicchi di agrumi e spostarli ai lati della padella; mettere al centro il pesce spada e cuocere a fuoco alto per 2 minuti, poi girare

- abbassare la fiamma, aggiungere i capperi, le olive, la foglia di alloro, lo zucchero e versare la birra; salare (poco) e pepare. Cuocere ancora per 3 minuti, servire subito.



Invece del pesce spada si potrebbe prendere il tonno o la rana pescatrice, insomma il pesce con la polpa soda che regge bene la cottura.


21 commenti:

CorradoT ha detto...

Sei brava anche quando sei assente
:)

Federica ha detto...

A dire il vero la birra non mi piace ma in questa combinazione mi incuriosisce un sacco. Agrumi caramellati...gongolo :D! Un bacione e goditi la tua amata Mosca

alessandra (raravis) ha detto...

quoto corrado. La bravura in contumacia :-), roba che solo tu ti puoi permettere.
a me la birra piace ma le ricette di cui dispongo o sono di un altro pianeta, rispetto alle mie capacità, oppure sono dei deja vu- ottimi, per carità, ma replicati troppe volte perchè destino interesse. Questo accostamento con lo spada e la frutta caramellata è proprio quello che fa per me: mai ci sarei arrivata da sola, ma è ben a questo, che servono le amiche, no?
un bacione, ovunque tu sia
ale

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! mamma com'è ricercato questo metodo di cottura del pesce spada! ci piace molto e certo non esiteremo a provarlo! bravissima, un'idea diversa e gustosa!
baci baci

Erika ha detto...

Non amo il pesce ma questa ricetta è invitante

Buone vacanze!!!!
Erika

๓คקเ ☆ ha detto...

Io la birra invece la adoro e questa accoppiata col pesce spada mi piace tantissimo. Ho un po' storto il naso leggendo Desperados, ma poi ci ho ripensato: è talmente leggera e delicata che probabilmente è l'unica che può stare bene col pesce spada.

Buone vacanze!

fragoliva ha detto...

anche nella mia di versione originale c'è il vino bianco, ma perchè non provare anche con la birrà? grazie per l'ispirazione
A.

Ombretta ha detto...

Girando per i blog sono capitata qui :-) e che buono questo pesce spada gli agrumi gli danno freschezza e la birra e' originale! Ciao

saporitoblog ha detto...

Rossa, la proverò con una Rossa.

1470kg di abbracci...

P. S. La ricetta, che avevi capito?!? :-P

Cenerentola ha detto...

io e il pesce spada abbiamo un rapporto di amore e odio! questo modo di cucinarlo dovrebbe renderlo meno stopposo del solito...proverò! baci e buona permanenza a Mosca!

soleluna ha detto...

Un'ottima ricetta di pesce e la scelta del pesce spada mi sebra perfetta, ho ideato una raccolta e mi paicerebbe che tu partecipassi questo è il link:
http://stegnatdepolenta.myblog.it/archive/2011/07/22/emozioni-da-bere-una-raccolta-fresca-e-allegra-tutta-da.html
buone vacanze luisa

Claudia ha detto...

Neppure io sono amante delle bionde...in tutti i sensi! ;-) AHahaha...scherzi a parte trovo che questa ricetta oltre che interessante sia anche molto gustosa...però mi piacerebbe provarla nella sua versione originale con il vino bianco!

Gio ha detto...

interessante l'uso della birra con lo spada, annoto...e buona vacanza! :)

Paola ha detto...

il pesce spada non mi fa impazzire, ma mi piace l'idea di provare col tonno!
la birra col pesce non l'ho mai provata :-) mi piace quest'abbinamento!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

fantastico! lo copierò per Poverimabelliebuoni!!

sississima ha detto...

Che eleganza questo piatto, complimenti! CIAO SILVIA

Alessia ha detto...

per Mosca ti invidio un po', dev'essere una città straordinaria

ilcucchiaiodoro ha detto...

Perchè mi va di passare da te anche quando so che non ci sei?

/Alessandro ha detto...

Mi piace! mi piace proprio!! Semplice e abbina ottimamente aromi tutti mediterranei con il tocco della birra! La provero' sicuramente.
Buona Mosca! :-)

LAURA ha detto...

Anche a me non piace molto la birra, ma questa ricetta è proprio invitante!!!
Complimenti!!!

meandfrankieavalon ha detto...

Che buoni devono essere gli agrumi caramellati!! Io ho appena provato la zucca, una delizia!

Related Posts with Thumbnails