giovedì 21 aprile 2011

Crumble di rabarbaro e lamponi con mandorle e fiocchi d'avena




Dunque, rabarbaro. Da due-tre stagioni è diventato molto di moda tra foodies, un vero e proprio feticcio, e nemmeno i suoi  prezzi stellari (15 euro al kg a Campo de' Fiori)  ci spaventano. Eppure io conosco rabarbaro da quando ero piccolina. Cresceva nel giardino della nonna, quasi come se fosse un'erbaccia, ed io ogni estate lo raccoglievo per preparare una buonissima bevanda rinfrescante, un decotto, insomma. Adoravo i suoi grossi gambi  color porpora, le larghe foglie e il sapore acidulo, ben accentuato. Ora quel sapore autentico non lo trovo più, rabarbaro sembra sbiadito, smagrito e poco saporito. Mah.. saranno giochi di memoria?..

Con rabarbaro ho fatto anche una confettura particolare, ma quella ricetta serviva per il nuovo libro, quindi, ve la farò avere un pò più avanti, ok? Invece il crumble fatelo subito! E' troppo buono per aspettare, e poi fidatevi: avena e mandorle lo rendono squisitamente croccante e godurioso!

 



Crumble di rabarbaro con lamponi alle mandorle con fiocchi d'avena

5 gambi di rabarbaro
150 g di lamponi (freschi o surgelati)
100 g di fragole
2 cucchiai di miele liquido aromatico
1 cucchiaio di acqua di rose
1 cucchiaio di fecola di patate

per le briciole:
50 g di burro
30 g di fiocchi d'avena
30 g i scaglie di mandorle
30 g di farina
2 cucchiai di zucchero

- tagliare il rabarbaro a pezzettini, mettere in un pentolino, aggiungere i lamponi (se sono fresche, versare 1-2 cucchiai di acqua)

- aggiungere il miele, portare a ebollizione e cuocere a fuoco medio per 5 minuti; aggiungere la fecola sciolta in un cucchiaio di acqua, l'acqua di rose e far raffreddare

- tagliare le fragole a pezzettini e aggiungerle al rabarbaro

- tagliare il burro freddo a cubetti, unire la farina, le mandorle, l'avena e lo zucchero e formare le briciole, lavorando con le dita

- distribuire la composta di frutta nei 4 stampini come questi, coprire con le briciole ed infornare a 180-190° per 10-15 minuti

- servire il crumble tiepido con la panna montata





A proposito di cocottine: ho delle cosine nuove strepitose da presentarvi!  Non vedo l'ora!..


.

20 commenti:

Dora ha detto...

A me i prezzi stellari fermano eccome!! Un anno pensai di piantarlo, ma non ebbe lunga vita nell'orto di mio zio!

Cara Giulia tanti auguri e un forte abbraccio!

Sayuri ha detto...

a torino non si trova... =( non l'ho mai visto in vita mia e sarei curiosa di assaggiarlo. poi, da quando ho letto della crostata di rabarbaro in un certo libro, mi sono messa in testa che devo trovarlo! :P

Federica ha detto...

Io lo farei anche al volo, a dispetto dei prezzi stellari (e non sarebbe il solo)! Trovarlo!!!!!!
Quella cocotte mi sta facendo uscire gli occhi per contenitore e contenuto!
Un bacione tesoro, buona giornata

titty ha detto...

Quanto mi piace quella cocotte con il suo interno!!!! Ci farei una ricca colazione!

marifra79 ha detto...

Anche volendo pagarlo oro, dalle mie parti neanche l'ombra di un simil rabarbaro! Dev'essere di un buono in un crumble! Un abbraccio

Acquolina ha detto...

cocottine nuove, come sono curiosa!
il crumble croccante dev'essere buonissimo ;-P
ciao!

Onde99 ha detto...

Io anche ad aver voglia di spenderci 15€ il rabarbaro non lo trovo proprio, quindi mi rassegno a guardare incantata le vostre ricette rosseggianti e quei bei fusti scarlatti, che sembrano stare lì per farmi invidia...

sulemaniche ha detto...

sono senz'altro un po' indietro non ho mai acquistato il rabarbaro, ma sono propensa a coltivarlo visto che l'orto è diventato una priorità familiare!

Paola ha detto...

io non l'ho mai assaggiato... a parte nelle caramelle, che non mi sono piaciute però :-)

Buona Pasqua!!

arabafelice ha detto...

FIgurati, qui non si trova manco a pagarlo oro.
Mi consolo perche' da poco ho le cocottine come le tue ;-)

E buona Pasqua, per quest'anno festeggiamo tutti insieme, eh?

Alessia ha detto...

ho un ricordo di una torta fragole e rabarbaro vecchio di vent'anni..una signora tedesca che in cucina era bravissima ci aveva offerto quel dolce. Poi mai più mangiato, dalle mie parti è introvabile..

Splendido questo crumble croccante e naturalmente rosso!

Buona Pasqua intanto

l'albero della carambola ha detto...

Giulia avevo in mente di cercare il rabarbaro per preparare una torta che ho visto su una rivista...ma adesso opterò per il tuo crumble!
Buona Pasqua!
simona

Claudia ha detto...

Uffa io il rabarbaro non l'ho mai mangiato...ogni volta guardo queste ricette con tanta ammirazione, nella speranza di poterle rifare prima o poi...già perchè questo crumble dev'essere fantastico!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

ottimo questo crumble, mi piace moltissimo il rabarbaro
complimenti e Buona Pasqua!
Cristina

Titti ha detto...

Come te li rabarbaro lo conosco fin da quando ero piccolina!Mia nonna se lo coltiva e poi ci fa una marmellata da leccarsi i baffi :)
Ora proverò a farmene dare un po' per fare questo crumble meravigliosoooo!!! Davvero Bello!
Buona Pasqua! bacioni, Titti

Tabita ha detto...

Mi consolo scoprendo che nell'economica Milano non ce la passiamo così male dato che il rabarbaro sta a "soli" 9 eurini al kg :-)
Scherzi a parte, io lo adoro ma purtroppo è irreperibile se non pagandolo a prezzo d'oro... Non mi resta che costringere qualche fortunato con l'orto a piantarmelo nell'attesa di poter fare questi crumble magnifici !

Lefrancbuveur ha detto...

Tanti auguri di Buona Pasqua!
A presto.

Enrico

Acky ha detto...

ciao Rossa, è molto tempo che vorrei risentire il sapore del rabarbaro perchè come te ci sono cresciuta. Per questo ti ringrazio per avermi dato l'indicazione di Campo de' Fiori, ci passerò..per una volta sono disposta anche a spenderci 15 euro ;-) buona Pasquetta!

Ancutza ha detto...

mi fai venire l'acuaqlina giò al mattino, vorrei tanto trovare il rabarbaro...l'anno prossimo mi sa che lo semino. Bacione!

accantoalcamino ha detto...

Io per fortuna lo trovo e l'ho anche nel vaso, lo uso da anni ma prima del blog soltanto cucinato in composta assieme alle mele.la semplicità paga. Buon fine settimana.

Related Posts with Thumbnails