mercoledì 28 luglio 2010

Premio speciale per la fotografia e una passeggiata a Roma




Ebbene si, con la mia grande sorpresa ho saputo di aver vinto il premio speciale per la migliore fotografia!.. SI tratta del Contest di Giulia (Jul's kitchen) , Le ricette per la felicità, nel quale ho partecipato con la ricetta di pane. La ricetta stessa non era nemmeno entrata a far parte dei finalisti, e dopo averlo saputo, ho messo l'animo in pace (per il modo di dire, ovviamente!) e mi sono dedicata ad altro. Invece due giorni fa ho ricevuto il messagio di Giulia, molto laconico, che diceva soltanto "Corri da me!" "Che sarà successo?.." avevo pensato e sono entrata nel suo blog. Ok, ci sono i nomi dei vincitori del contest, ma io non ci sono nemmeno per sbaglio, allora che ci dovevo fare?.. Congratularmi?.. D'accordo.. Mi metto a scrivere il commento, ma poi l'occhio mi cade  sulle parole in grassetto "Rossa di sera". Rossa di sera?!! E che c'entra?..
Ecco cosa centrava:

Premio speciale per la fotografia. Ilva di Lucullian Delights, giudice di questa sezione, ha scelto come vincitore Giulia, {Rossa di Sera}Pane, la ricetta della mia felicità, che riceverà  Bicchieri a sorpresa, per la terza foto del suo post, con questa motivazione:
Lo stile e l’uso degli oggetti di scena sono semplici, ma essenziali nel comunicare il tema della fotografia, il pane e la sua cottura. La luce è stata utilizzata in maniera davvero eccellente, accentua la texture in modo che chi guarda la foto può quasi sentire e percepire la crosta del pane. La composizione è perfetta.

Non è fantastico?!!!  Grazie di cuore a Giulia e ad Ilva!

Ed ora vi invito tutti a fare una passeggiata a Roma, nelle prime ore dell'alba....
p.s. l'ultima foto ha fatto la mia amica, io non c'entro niente! ;-))


Continua...

domenica 25 luglio 2010

Cucina maltese: sformato di zucchine e formaggio di capra




Se avete l'impressione che mi sono scordata di Malta e della sua cucina, vi sbagliate! Prima di tutto, Malta mi è rimasta nel cuore.Ci penso spesso e ho voglia di tornarci, anche se in questo momento, credo, sia ancora più invivibile dell'Italia ( e meno male che le temperature sono scese un pochino!) Proprio per colpa dell'afa ho poca voglia di fare, mi sono impigrita da paura, non ho voglia di stare a selezionare e ritoccare le foto, non ho voglia di scrivere... Passo le giornate a leggere -  quel poco che riesco ancora a fare. Eppure escono fuori gli impegni, di lavoro e non, ma per fortuna tutti gradevoli.
Volete sapere l'ultima?..

Continua...

giovedì 22 luglio 2010

Lasagne alla Norma e ... passatempi aNormali per le giornate di afa




Eccomi, eccomi!.. L'avevo detto fin dall'inizio che avevo già un'idea su come presentare la Norma per la seconda sfida di MT e ... son sparita! Béh, non mi sono sciolta sotto il sole e non mi sono persa nel mare, è che la prima prova è andata maluccio. No, non gastronomicamente parlando, da quel punto di vista è stato un successo, è che esteticamente il piatto lasciava desiderare, e con questo caldo non avevo moltissima voglia di sistemarlo con pinzette, pennelli e photoshop. Così è stato mangiato e basta. Si , è vero ...


Continua...

lunedì 19 luglio 2010

Focaccia al rosmarino e gamberoni alla brace




Fatemi vedere qualcuno che in questi giorni non abbia mai accennato la battuta della famosa pubblicità: " ...Antò, fa caldo...."
Fa caldo, eccome! Per quanto adori l'estate e il caldo, durante il giorno mi salvo solo con l'aria condizionata a palla e grandi insalatone di verdure, e la sera?.. L'aria condizionata forever! Mica le finestre aperte come una volta! :-)) E poi cibi leggeri, prosecco freddo e frizzante, frutta succosa e amici! Ebbene si, nonostante il clima africano, in questo periodo abbiamo avuto tanti ospiti a casa, e siamo stati ospiti anche noi.


Continua...

giovedì 15 luglio 2010

Malta - 3, cronache di Gozo


Oggi facciamo un diretto a Gozo, l'altra isola dell'arcipelago maltese. E' ancora più piccola di Malta da cui dista 4 km, misura 14 km x 8 e 30.000 circa di abitanti. Raggiungere Gozo è facile: basta prendere il traghetto che parte ogni mezzora (24 ore al giorno!) dal porto di Cirkewwa. La cosa curiosa è che il biglietto di andata non si paga. Perché?.. Semplicemente perché dovrete tornare in qualche modo, e l'unico modo è .. il traghetto! Quindi, il biglietto (non è caro, 4.60 euro) lo pagate al ritorno!
Noi l'abbiamo girata tutta in un giorno a bordo di un pullmann turistico, come lo chiamano loro  "hop on hop off". In realtà ci vorrebbero un paio di giorni, per poter vedere tutto, visitare ogni luogo, senza correre per non perdere l'ultimo bus. Ma...

Continua...

sabato 10 luglio 2010

Carpaccio "Rossa", di salmone e cocomero




Ah, che bella estate!... E chissenefrega che fa caldo, anzi, caldissimo, che l'aria è afosa, che il sole scotta e che durante il giorno ci si sopravvive con l'aria condizionata! Io voglio l'estate per sempre!.. Se fosse per me, le stagioni non dovrebbero oltrepassare i limiti di metà aprile e metà ottobre. Insomma, niente inverno, niente freddo, gelo, grigio. E se volessi vedere la neve, potrei sempre andare ... in vacanza da qualche parte!
Sapete, in Russia l'estate viene chiamata "rossa", che in questo caso significa "bella". Ed è davvero così: in estate si vedono i colori più belli, più accesi, anche tanta  frutta e verdura si fanno ... "rosse"!
Come questo carpaccio, insolito, e che fa mooooolto ... Rossa!
Ma avrei una domanda da farvi!


Continua...

giovedì 8 luglio 2010

Pane, la ricetta della mia felicità




Quando ho saputo del contest di Giulia, Ricette per la felicità, sono rimasta un pò spiazzata perché non sapevo proprio quale ricetta secondo me sarebbe capace di rendermi felice. No, non mi sono spiegata. Io, da grande amante del cibo, sono felice con ogni tipo di cibo, con ogni boccone goloso, il mangiare (bene) mi fa star bene. Anzi, solo vedere i banchi stracolmi di frutta e verdura al mercato mi rende già felice! E poi diciamo la verità...


Continua...

lunedì 5 luglio 2010

Malta, cronache gastronomiche - 2





Una cosa che non riesco a capire: ho ricevuto degli avvisi di commenti a questo post e non ne trovo una traccia..  Anche blogspot soffre il caldo?!

...Non so voi, ma io sabato sono andata a caccia. Cioé, a caccia di saldi! :-)) Non sono una grandissima amante dello shopping, ma due volte all'anno ( dico due!) lo faccio, perché mi si sveglia l'istinto di Diana cacciatrice, anche se quello che cacciava lei, di certo non erano borse e scarpe. Di solito ci vado da sola e impiego un paio di ore, tre al massimo, invece questa volta ho chiamato una mia amica e lei, da brava amica, m'ha detto di si. Siamo partite alle 8 del mattino e siamo ritornate alle 4 di pomeriggio e ci siamo divertite da matti, anche se i nostri piedi gridavano pietà, la macchina non riusciva a contenere pacchi e buste, i mariti si lamentavano di essere trascurati ed affamati ( e che ci vuole a fare un piatto di pasta?!)...


Continua...

domenica 4 luglio 2010

Merenda alla maltese e classifica wikio





Buongiorno a tutti e buona domenica!
Oggi il post è abbastanza breve per un sacco di motivi: tempo, impegni, famiglia ecc. Non l'avrei neanche scritto se non avessi promesso di pubblicare in anteprima la classifica gastronomica di wikio. Ma ogni promessa è debito, così me ne approfitto per farvi conoscere non solo l'elenco dei migliori blog secondo wikio, ma anche una splendida merenda maltese, semplicissima e gustosa!


Continua...

giovedì 1 luglio 2010

La cena più gourmet

Oggi, finalmente, sono finite le votazioni per quanto riguarda l'elezione della cena più gourmet a soli 15 euro! Ve la ricordate, vero, la mia sfida-gioco?


E adesso posso annunciare l'assoluta vincitrice, Patrizia del blog La Melagranata con il suo sfizioso menù!


antipasto (Bloody Mary solido con involtini di foglie di vite)
primo (gnocchetti di olive con fave fresche e scampi)
dolce  (Bavaresi di ricotta alla frutta fresca)

Congratulazioni!!!

Al secondo e terzo posto ci sono, rispettivamente, Debora (Chez Denci) e Gaia (La Gaia celiaca)


Complimenti, ragazze!


Avevo preannunciato che stavolta non ci sarebbero i premi o regali, e così  è. Ma un qualcosa dovevo inventare, o non sarei la vostra Rossa!.. Infatti, ci sarebbe un premio personalizzato e un pò insolito per Patrizia. Cos'è?.. Un invito a cena (per due) a casa mia! Certo, se Patrizia capiterà dalle parti mie e, ovviamente, se lo vorrà.


Ma la cosa più importante è che adesso tutti noi abbiamo  una validissima raccolta di proposte per tutti i guste e tutte le esigenze e, ovviamente, tutte economiche! Ora possiamo organizzare le cenette raffinate quanto e quando ci pare, eh?! Il link a questa  raccolta rimarrà sempre  in bella vista, non dimenticate che lo potete consultare quando volete.




E ringrazio tutti quelli che hanno voluto partecipare al mio giochino! Siete stati grandi!!!

Continua...
Related Posts with Thumbnails