lunedì 11 ottobre 2010

Anatra arrosto con senape e paprica





...In una bella serata autunnale con il cielo stellato, quando l'aria fresca e frizzante  profuma di prima legna bruciata, con il lieve odore di funghi e di castagne in cucina, non c'è niente di meglio di un'anatra saporita da  mangiare per cena, innaffiandola con un buon bicchiere di vino rosso corposo...

Questo sarebbe il quadro ideale, invece quell'anatra dai sapori autunnali in stile ungherese l'avevo preparata a luglio! Sarebbe dovuta essere pubblicata sempre su "Vivere la Casa" (Burda) per illustrare in anteprima una nuovissima cocotte di ceramica smaltata Staub Fontignac (sul sito ancora non c'è!), ma per vari motivi editoriali hanno pubblicato solo una delle due ricette richieste. Però hanno comunque usato la mia fotografia con la cocotte e tutto quello che serviva per preparare l'anatra, per illustrare il tema della cucina ungherese nella rivista.
Ma non ci sono problemi perché la ricetta ve la darò comunque!
Allora, signore e signori, vi presento in anteprima una bellissima cocotte blu e una stupenda anatra saporita!






la fotografia originale




Anatra arrosto con senape e paprica

1 anatra pulita di 2 kg ca
1 cipolla
200 g di funghi prataioli
4 cucchiai di senape alle mele
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di paprica dolce
sale

Per la salsa:
200 ml di panna da cucina
200 g di panna acida
1 cucchiaio di paprica dolce
2 cucchiai di senape alle mele
1 cucchiaio di farina
1 bicchierino di Tokai (o vino tipo Marsala)

- ungete il fondo della cocotte con olio

- tritate finemente la cipolla e i funghi lavati in precedenza, e sistemate le verdure nella cocotte, salate

- mescolate la senape con la paprica e spalmatela sull’anatra, dentro e fuori

- adagiate l’anatra sul fondo di verdure, coprite la cocotte e infornate a 200° per 1,5 ore, o finché l’anatra non diventi tenera

- mescolate la farina con la paprica e la senape, aggiungete la panna da cucina e la panna acida, amalgamate bene aiutandovi con un frustino e portate a ebollizione su fiamma bassa; versate il vino, salate e mescolate ancora

- aggiungete i funghi con le cipolle dal fondo di cottura dell’anatra, facendo attenzione di scolare tutto il grasso, mescolate e servite la salsa a parte.



24 commenti:

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Wow sembra davvero buonissima... da provare !!!
Buona settimana dai viaggiatori golosi...

Cristina ha detto...

Interessante la ricetta, ma la senape alle mele non so dove trovarla....
bellissime le foto
brava Giulia!

Fuat Gencal ha detto...

Merhabalar, hayırlı haftalar, ellerinize sağlık çok leziz görünüyor.
Umutluhayatlar berna hanımın "fırında çupra" tarifini bugün bloglardan seçmelerde yayınladım.
http://gencalsabahattin.blogspot.com/
Her pazartesi yapılan yayınlarda sizinde yayınlanmasını istediğiniz yemek tariflerinizi beklerim.

Saygılarımla.

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao giulia...
sono molto curiosa di questa ricetta...mi segno la ricetta così appena mi trovo in casa un anatra la voglio preparala nel tuo modo....sai al momento c'è l'ho un anatra ma e sempre viva e mia figlia e così affezionata che oramai si lascierà girare nel suo giardino.....:)
un abbraccio cara...
lia

Kitty's Kitchen ha detto...

AHAH! A luglio!? Cosa ci tocca fare per questi blog... :)
Ad ogni modo io me la gusto oggi la tua anatra e devo dire che è la stagione ideale! Un abbraccio cara giulia

ps. Guarda che io aspetto che il prossimo mese si faccia il secondo round! Bacio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesò ma che piatto succulento che deve essere questo e vogliamo parlare di quella coccotte che mi fa impazzire????Due meraviglia messe insieme, con una foto incantevo e una ricetta cosi spettacolare che solo tu maga dei fornelli sai abbinare e poi l'inizio del post è cosi poetico che in questa giornata di tempo uggioso e ormai autunnale ci sta d'incanto!!!bacioni,tvb,imma

lucy ha detto...

adoro l'anatra sopratutto in questa stagione, adoro i tuoi abbinamenti e di sicuro è da provare!buona settimana!

Mirtilla ha detto...

mmmmm...appetitosissima!!!

federica ha detto...

Deve essere buonissima ma io non mangio L'ANATRA!!!mi fa senso!!aiutoooooooooooo mi passano i brividi!!!!

alessandra (raravis) ha detto...

Ridooooooooo :-))))
Ma quand'è che lo scriviamo, un post sulla dura vita dei food blogger???
in ogni caso, ora la stagione giusta è arrivata e quindi si può procedere- con un piccolo particolare: che io mi mangerei quell'anatra lì in foto, preparata così e presentata così, senza nessuna variazione... e pazienza, se è un po' "stagionata" :-)))
ciao, bella, un bacione
ale

Onde99 ha detto...

Bellina un sacco la cocotte, mi ricorda tanto quelle da beckaoffa che vendono in Alsazia. Ma soprattutto grazie per la splendida ricetta: adoro l'anatra e sono sempre alla ricerca di nuove ricette per cucinarla!!!

valerioscialla ha detto...

molto bella questa ricetta!! Non ho mai mangiato l'anatra, ma magari è da provare.

Francesca ha detto...

Bellissimo sia la coccotte che l'arrosto!!!

Federica ha detto...

foto favolose per una ricetta straordinaria!!come sempre Grande Giulia!baci!

Gio ha detto...

l'anatra deve essere ottima! finora non mi sono mai cimentato con l'anatra e la tua ricetta mi stimola... la cocotte fantastica dove l'hai comprata? a presto

gloria cuce' ha detto...

Bellissima la cocotte ma quest'anatra e la salsa sono fantastiche, Posso farla con un bel pollo ruspante?
Bravissima come sempre.
Baci!

Milena ha detto...

Grande Giulia!
Copio la ricetta, così se dovessi acquistare l'anatra so già come cucinarla ...

Amaradolcezza ha detto...

bellissima la cocotte! e tanto di cappello per la ricetta! ip non saprei da dove partire!
poi luglio??? O_O beh doppio cappello!
un abbraccio

manuela e silvia ha detto...

Eh si, davvero bellissima la tua cocotte!
L'anatra è una carne che non facciamo spesso, però per questa ricetta la troviamo la carne migliore.
Gustosamente saporita e ricca di profumi. Bellissima idea e complimenti per averla riprodotta.
baci baci

matrioskadventures ha detto...

che buona, la proverò col pollo(anatre non ne ho viste).Bacione buona settimana!

Luciana ha detto...

Sembra davvero interessante cara!!! l'idea della paprika è ottima!! davvero gustosa tesoro, un abbraccio :D

Dora ha detto...

Ma lo sai che grazie a te ho scoperto l'anatra?!! E in quanto pennuto simil pollo-simil gallina ecc.. mi piace da matti!

Claudia ha detto...

L'anatra intera da cucinare proprio mi ci manca.. Deve essere particolare nel gusto.. spalmata di paprika e senape!!! e quella salsina anche!!! a me piacciono i sapori così particolari e decisi.. quindi dirò a Riccardo di cucinarmela prima o poi!!!! ahahahah smackk e buona giornata :-D

Manuela ha detto...

Complimenti una ricetta davvero gustosa , l'anatra non l'ho mai assaggiata, ma preparata in questo modo è molto invitante, intrigante quella salsina di accompagnamento! Qui di anatre non ne ho mai viste e se provassi con il pollo?Ciao cara buona serata.

Related Posts with Thumbnails