giovedì 1 aprile 2010

Centrotavolo pasquale e riflessioni



Amici, prima di tutto volevo ringraziare tutti quanti per le parole di conforto riguardo agli attentati nella mia città, siete stati molto gentili e comprensivi! Speriamo che non succeda mai più... In questi giorni stavo pensando: ma come faccio a scendere nella metropolitana quando vado a Mosca la prossima volta? La sensazione non è delle migliori, vi assicuro. Ma poi ho pensato alle mie amiche che vivono in Israele - loro vivono quella situazione da anni, si svegliano con essa la mattina e si addormentano la sera, hanno adosso quella paura ogni volta che vanno a fare la spesa o una passeggiata, che prendono l'autobus o che accompagnano i propri figli a scuola... Non sanno cosa nascondono quell'araba con i lunghi vestiti neri o quel musulmano dall'aspetto sospetto... Eppure ci convivono, vanno avanti e vivono la propria vita più intensamente di noi, consapevoli che può finire in un attimo.
Insomma, devo prendere esempio da loro, dal loro coraggio e dalla loro voglia di vivere, alla faccia di quei bastardi-omicidi!





Quello sopra è l'ovetto dipinto ortodosso che mi ha regalato la mia carissima amica d'infanzia.



Ora basta, parliamo delle cose belle!

Quest'anno la Pasqua cattolica e la Pasqua ortodossa coincidono, e l'ho saputo solo pochi giorni fà! Ma non fa niente, festeggiamo tutte e due insieme!
Ieri all'improvviso ho deciso di fare la colomba a casa, ora sta lievitando e stasera verrà infornata, quindi, il post goloso va a domani ( sempre se mi viene bene!)
Oggi invece parliamo di addobbi.
Qualche giorno fa mi è venuta un'idea. Ho pensato di piantare nei gusci la piccola insalatina o i germogli e sistemarli in un portauova di ceramica che ho preso un'anno fà e non sapevo come utilizzare.



Insomma, il centrotavolo pasquale è venuto carinissimo ed è molto semplice da fare!
Ho messo nei gusci lavati ed asciugati i germogli d'insalatina con la terra e le radici e un pò di sale grosso per fsrli stare dritti. L'unica cosa è che l'insalatina si ammoscia velocemente, quindi è consigliabile di preparare questi "ovetti" poco prima di metterli sul tavolo.
Ed è anche possibile di creare i segnaposti individuali, magari con le piantine diverse, e addobbarli con i nastrini colorati.

Allora, appuntamento a domani con la colomba! (in bocca al lupo a me!) .-)))

12 commenti:

CorradoT ha detto...

Come tutti gli ometti penso che i centrotavola diano solo fastidio, pero' devo riconoscere che questo tuo e' molto bello.
Potrebbe anche essere una sfiziosita' da servire come antipasto, con il guscio imbottito con qualcosa di goloso e l'insalatina sopra. Uno per persona, da vuotare con gusto.
Brava Rossa, hai sempre belle idee.
A DOMANI

Acquolina ha detto...

Molto carino e primaverile il centrotavola! Anche la mia colomba sta lievitando...mi piace il profumo del lievito! Ciao!

Claudia ha detto...

Eh come fanno.. ci vuol tanto coraggio!!! Bellissimi i tuoi centro tavola.. originali come tutto ciò che partorisce la tua mente!! Un abbraccio.. a domani per la colomba e gli auguri! smack!!! :-)))

arabafelice ha detto...

E' un amore, Giulia, aggraziatissimo!

dolceamara ha detto...

Un'idea davvero carina :)

Micaela ha detto...

posso immaginare il tuo stato d'animo per quello che è successo!!! mi dispiace e ti sono vicina! il centrotavola mi sembra un'idea eccellente! un bacione.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

giulia il tocco di classe c'è anche in questo centro tavola pasquale davvero semplice ma chicchissimo!!mi piace davvero molto mi sa che adotterò l'idea anche se nn ho un porta uovo in porcellana magari dipingerò uno di quelli in cartone....adesso nn ci tocca che aspettare la colomba...sarà perfetta lo so gia!!!baci imma

Giulia ha detto...

Corrado, ecco, vedi, da cosa nasce cosa!.. Evvai con il centrotavolo commestibile!

Francesca. allora domani postiamo insieme?.. :-))

Claudia, grazie!!!

Stefania, ti ringrazio!

Lisa, grazie!

MIcaela, sei molto cara... grazie di tutto!

Imma, tesoro mio!!! Mi sa che anche le scatole di cartone vengono una favola!!La colomba invece è resciuta da paura ed è diventata un'aquila!!!

terry ha detto...

Tesoro, le tue riflessioni le ho fatte anche io spesso, ogni volta che senti di questi attentati... penso a come vivono in Israele, ogni giorno con la paura di non sapere chi ti sta accanto!!!
Io nel mio piccolo, lavorando in aeroporto... mi ricordo dopo l'11 settembre, l'ansia vissuta dalla gente, il guardarsi attorno e scrutare con occhi sospettosi ogni persone dall'aspetto mediorientale! ... ci fan proprio vivere nel terrore, nella diffidenza!

Cmq... spero tu possa godere di una felice Pasqua con chi ami... e stupenda l'idea di questo centrotavola!!! adorabile!!!
Un abbraccio

Terry

JAJO ha detto...

Che idea carina, Giulia :-)
Mannaggia, vi toccherà festeggiare una sola volta, quest'anno :-D
E no eh !!!! Adesso PRETENDO che la colomba ti venga male e che tu la posti ugualmente: non puoi mica fare sempre tutto perfetto !!! hahahahahaha
Un bacione enorme a tutti e tre e passate delle serene PasquE :-)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Si Giuly ci vuole coraggio anche perchè non possiamo darcela vinta,vero?
Il tuo centrotavola è davvero originale! Coplimenti!!!

Onde99 ha detto...

Il tuo centrotavola è originalissimo, festoso e molto primaverile. Ti abbraccio forte, passa una buona Pasqua (anzi, due, per te: ortodossa e cattolica ;-) )

Related Posts with Thumbnails