giovedì 17 dicembre 2009

Pollo con limoni sottosale

English version below




Finalmente mi sono decisa anch'io a mettere i limoni sottosale e sopratutto a usarli! Diciamo la verità, ce l'avevo fatta 3-4 anni fa, a preparare un barattolone di limoni in salamoia con odori, ma... era rimasto fermo nella dispensa per un bel pò di tempo e alla fine me ne sono dovuta liberare. Mi consolo pensando che semplicemente non era arrivato il mio momento, non ero pronta a  consumare questi limoni, anche se non disdegno per niente la cucina etnica.




Alla fine, dopo aver sperimentato questo sapore "nuovo"; mi sono convinta che un barattolino di limoni sottosale potrebbe essere un buon regalo per chi apprezza i sapori dei paesi lontani, sopratutto perché facendoli da sé bisogna aspettare un mese prima di consumarli. Béh, se qualcuno volesse regalarmi un pò di agrumi, magari aromatizzati, farei davvero i salti di gioia!..

Comunque, a parte quel strafamoso pollo ai limoni salati e olive verdi, è difficile trovare altre ricette. Sono riuscita a scavare soltanto delle orate preparate più o meno allo stesso modo, invece mi piacerebbe usare i limone nella preparazione di verdure e di cous cous, provare un condimento insolito nell'insalata e ... D'accordo, toccherà a me ad inventare qualcosa, ma ci penserò dopo.
Adesso però ci aspetta ... proprio il pollo, ma con le spezie raz-el-hanout (usate per l'agnello un pò di tempo fa e tristemente avanzate nel barattolino) e senza olive ( che mia figlia non gradisce)

FOTO 1, 2, 3, 4, 5




Pollo con limoni sottosale

1 pollo
1 limone sottosale
2 cucchiai di olio
2 cucchiaini di spezie raz-el-hanout*


*raz-el-hanout

1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di sale
3/4 cucchiaino di pepe nero
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di coriandolo
1/2 cucchiaino di pepe di Caienne
1/2 cucchiaino di pepe di Giamaica
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano

Tutte le spezie devono essere macinate in polvere


- sciacquare il limone, dividere la polpa dalla scorza; tagliuzzare la polpa

- tagliare il pollo in pezzetti, adagiare in una terrina, cospargere delle spezie e dell'olio, aggiungere
la polpa, mescolare e lasciare a marinare per 2-3 ore

-tagliare a cubetti la scorza di limone, aggiungere al pollo e infornare a 200° per 45 minuti

- servire il pollo con il cous cous alle verdure cosparse di menta


Limoni sottosale

per 1 barattolino

4-5 piccoli limoni biologici
500 g di sale grosso

- lavare e asciugare i limoni, tagliarli in quattro senza separare gli spicchi

- riempire i limoni con il sale, sistemare nel barattolo e riempire con il sale tutti gli spazi fino all'orlo;
sistemare sopra un peso e lasciare per 3-4 giorni

- poi togliere il peso, aggiungere, se serve, altro sale e lasciare nel luogo fresco e scuro per 3-4 settimane prima di consumare






Tutto qui!
Il sapore del pollo a dir poco è meraviglioso! Non so perché si dice che la polpa di limoni non si usa, a me è servita per insaporire la marinata e per evitare il sale nel piatto.
E le scorzette di limone, ne vogliamo parlare?? Sono di una bontà unica, mischiati con l'olio e il grasso, sono diventate candite, da mangiare a cucchiaiate!
E come profuma il sale nel barattolo con i limoni?..
Sperimenterò altri piatti con i limoni salati al più presto, ora ne sono troppo entusiasta!




Chicken with salted lemon


1 chicken
1 salted lemon
2 tablespoons oil
2 teaspoons spice raz-el-hanout*





*raz-el-hanout

1 tablespoon of cumin
1 teaspoon of ginger
1 teaspoon of salt
3/4 teaspoon of black pepper
1/2 teaspoon of cinnamon
1/2 teaspoon of coriander
1/2 teaspoon of Cayenne
1/2 teaspoon Jamaica pepper
1/2 teaspoon of cloves

All the spices must to be ground into powder


- rinse the lemon, divide the pulp from the rind; mince the pulp

- cut the chicken into small pieces, arrange in a bowl, sprinkle with spices and oil, add the pulp, mix and leave to marinate for 2-3 hours

- chop the lemon zest, add to the chicken and bake at 200° for 45 minutes

- serve the chicken with the cous cous with vegetables sprinkled with mint
 

Salted lemon

for 1 jar

4-5 organic small lemons
500 g cooking salt

- wash and dry the lemons, cut in four without separating che cloves

- place in the jar and fill with salt all the spaces to the brim; place a weight on the top and leave for two days

- than remove the weight, add, if you need, other salt and leave in a cool and dark place for 3-4 weeks before using



18 commenti:

Mariluna ha detto...

Buongiorno carissima,
la cucina marocchina é una delle mie preferite, adoro le spezie che usano ed il loro modo di cottura. i limoni in conserva li ho sempre acquistati, loro, i marocchini invece se ne fanno scorte proprio per i loro piatti e qualche volta ne ho ricevuto qualcuno in omaggio...il tuo post mi spinge a provarci, non posso restare senza limoni a casa e questo metodo garantisce la conservazione! Il pollo é una delizia!
Baci e buona giornata

soleluna ha detto...

Buona giornata! non conosco la ricetta ma dalla foto è divina, i limoni sotto sale un altra conservazione che non conosco....mi accorgo di ignorare molte cose....devo recuperare... la foto del limone a spicchi mi ha conquistato ....ciao luisa

Gloria ha detto...

Mi piace molto questo pollo speziato, e i limoni sotto sale sono una di quelle cose che voglio provare a fare... li ho mangiati tampo fa in un ristorante marocchino e me ne sono innamorata!

Virginia ha detto...

Anch'io ci avevo fatto il pollo, con limoni canditi e limoni normali....buono!

Onde99 ha detto...

Che cosa fantastica, Giulia!!! Purtroppo, per l'uso dei limoni sotto sale non so aiutarti, anch'io ne ho un'unica ricetta, appunto di pollo, ma con le olive. Una cosa, però, questa conserva mi interessa molto, ma non ho capito benissimo il procedimento: che significa che bisogna tagliare i limoni in 4 senza separare gli spicchi e poi riempirli di sale? Scusa se ti scoccio, ma vorrei proprio farli anch'io e vorrei essere certa di aver compreso bene...

manuela e silvia ha detto...

Molto particolare questa ricetta: ci incuriosisce il sapore dei limoni! ci sembr aeprfetto comunque l'utilizzo di con una carne dutttile quale quella di pollo!
baci baci

dada ha detto...

A questo punto devo provarci anch'io. Anche a me piace molto la cucina marocchina e quest'abbinamento carne e limoni è fantastico. vedi riesci a risvegliare voglie di fare...e di mangiare :-)
Baci

Claudia ha detto...

Non ho mai sentito parlare di limoni sotto sale.. m'incuriosisce sta cosa... Il tuo pollo deve essere stato proprio buono poi con tutte quelle spezie.. .-))) un bacione grande

Rossa di Sera ha detto...

Mariluna, infatti, i limoni si possono conservare per un paio di anni in questo modo, non so se ci arriveranno visto che ho voglia di sperimentare qualcos'altro!

Luisa, sapessi quante lacuno ho!.. Però pian pianino si riesce ad imparare qualcosa di nuovo, in gran parte grazie ai vostri blog!

Gloria, invece io non li avevo mangiati al ristorante, ma ho sempre visto la ricetta e mi incuriosiva...

Virginia, l'avevo visto, il tuo pollo e i tuoi limoni, e mi erano piaciuti un sacco! E' che non volevo copiare...

Ondina, hai capito benissimo! Ora ho inserito le foto, così lo vedrai!

Manu, Silvia, infatti, credo che anche per altri carni andrànno benissimo, i limoni!

Dada, ma senti chi parla! Ogni volta che vedo i tuoi post con le foto, ho voglia e di fare e di mangiare! Spero che ti piacciono i limoni!

Clà, credimi, è buono! Provaci!

Onde99 ha detto...

Quindi, in pratica bisogna incidere i limoni, ma lasciando attaccati i quarti alla base e poi riempire la fessura di sale, giusto? Caspita, voglio proprio farli, sono bellissimi, anche se, come te, a parte il pollo, non ho idea dell'impiego...

Rossa di Sera ha detto...

Ondina, esatto, i quarti devono rimanere attaccati! Anche se ho visto le versioni a fettine...
Ti prometto che non appena provo un'altro piatto con i limoni salati, te lo farò sapere, ora che conosco il loro sapore, immagino meglio l'abbinamento!

Micaela ha detto...

Ciao cara passo di qui per augurarti buone feste! un bacione

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ho sempre avuto paura di preparare pietanze sotto sale perche mi terrorizza l'idea di combinare un disastro però tesoro questo pollo è troppo onvitante aromatizzato poi con il limone davvero goloso!!!bacionissimi imma

Acquolina ha detto...

Confesso di non averne mai sentito parlare ma devono essere buonissimi in questa ricetta.
Rimedierò! Ciao!

Paola Brunetti ha detto...

ciao e complimenti pe questa gustosa e originale ricetta! ciao, Paola

lostpastremembered ha detto...

I love Preserved Lemons! I've made them myself and this recipe sounds a perfect way to use them! Thanks for the beautiful blog. I need to read it in Italian to practice...I am very rusty!

soleluna ha detto...

Buon pomeriggio!
Carissima, forse è presto ma non vorrei dimenticare qualcuno...perciò ti auguro ti trascorere le imminenti festività nella gioia e serenità....grazie per la compagnia che ci hai offerto durante l'anno...un abbraccio Luisa...

Rossa di Sera ha detto...

Micaela, grazie, cara! Buone feste anche a te!

Imma, tesoro, la cosa importante che tutta la roba sottosale se ne assorbe la quantità giusta, non si rischia di rivinare niente! Spero che un giorno lo provi!

Acquolina, e già, prima o poi bisogna provare cose nuove; chissà se ti piacerà?..

Paola, grazie!

Lostpastremember, thanks to be passed, good luck!

Luisa, grazie, carissima! Ricambio molto volentieri e spero che ci "vediamo" comunque prima delle feste!

Related Posts with Thumbnails