lunedì 6 luglio 2009

San Pietroburgo - 3, in giro per i musei

Facciamo una passeggiata per i musei?.. Tanto fuori fa freddo, il vento è forte e comincia a pioviccicare... Alla fine del post ho messo i link su alcuni musei.

Questi sono alcuni dettagli degli interni del celebre Hermitage

Raffaello

Caravaggio

un dettaglio del tavolo

la sala dei ricevimenti (una delle tante)

il trono degli zar russi

alcuni oggetti di una delle imperatrici

la biblioteca

un'altra sala

un particolare del Palazzo d'Inverno (L'Hermitage)

Quel mammuthino di 40 (?) milioni di anni si trova al Museo zoologico , pieno di animali rari e non

E questo che c'entra?.. E' la degustazione di vari tipi di vodka che vi attende alla fine del giro nel Museo della Vodka! Gli assaggini sono accompagnati dagli antipastini tipici russi: un cetriolo in salamoi, una fettina di lardo sul pane di segale, e la tartina di pane di segale con un'acciuga in salamoia

Il fornitissimo bar del Museo

E questo è il parco giochi per i maschietti: il Museo della storia militare!
Kalashnikov for ever!

Guardate come si era divertito il mio maritino! Si è fatto fare le foto vicino ad ogni carro armato, ogni mitra e ogni missile!

anche fuori è sempre il Luna park militare!


L'Hermitage


Museo della storia militare

Museo della Vodka

Museo zoologico

22 commenti:

Paola ha detto...

Giulia le foto dell'Hermitage sono una meraviglia!!! Me lo ha detto Stefano che è stato un bellissimo viaggio!!

Claudia ha detto...

Ma come son belle ste foto.. mi stai facendo venire sempre più voglia di andarci!!!! lo dicevo appunto sabato sera a Riccardo!!baci baci

Barbara ha detto...

Splendidi luoghi e.. splendide foto: grazie!

Mirtilla ha detto...

che spettacolo ragazza mia!
che luoghi meravigliosi ;)

Onde99 ha detto...

Che bellezza! Anche questa passeggiata mi è piaciuta molto!

Romy ha detto...

Cara Giulia, corro subito a leggere i post che mi sono persa....che luogo fantastico! E che belle foto! Che colori! Visitare tutti i più grandi musei del mondo è un sogno che prima o poi, anche se non so quando, vorrei tanto realizzare...e l'hermitage è semplicemente favoloso! Un abbraccio :-D

dolci a ...gogo!!! ha detto...

giulia l'hermitage conserva i piu grandi capolavori del mondo so che una collezione immensa di opere che ci vogliono giorni per girarlo tutto...come mi piacerebbe visitarlo per adesso guardo le tue foto e sogno:-)bacioni grandi, imma

alessandra (raravis) ha detto...

Bello, bello, bello, bello, bello, bellissimo...
ale

lenny ha detto...

Immagini di tanta opulenza e storia, fanno perdere i contatti con la realtà: un'esperienza magnifica che le tue foto anticipano.
Molto interessante al focaccia georgiana e bellissime le foto della preparazione step by step :))

Daphne ha detto...

Che bella questa parte ^_^
Lo stile è davvero maestoso; vedo anche Raffaello e Caravaggio, sono arrivati fin lì anche loro :)
Tra tutto quanto mi affascina la biblioteca che seppure riuscendo a manterenere un minimo di sobrietà rimane ugualmente molto molto particolare.
I maschietti vedono quegli aggeggini e impazziscono O_o
uahahah :D
Baci ^_^

Rossa di Sera ha detto...

Paola, credimi, è stato bello anche per me, anche se conoscevo SP!

Claudia, certo che devi andarci! E' uno dei posti che bisogna visitare sicuramente!

Barbara, grazie a te!

Mirtilla, sono i luoghi davvero incantevoli!

Ondina, devi venire con me!!!

Romy, hai un sogno grandioso, ti auguro di realizzarlo!

Imma, è vero, per vedere tutti i capolavori dell'Hermitage ci vorrebbe una sdettimana intera.. e per vedere quello che rimane nascosto al pubblico???...

Ale, ti vedo un pò incantata! :-))

Lenny, avedere quelle cose dal vero, si perde il senso della realtà, non ci si crede che qualcuno viveva così..

Daphne,i maschi non si smentiscono mai, ahimé!

Mammazan ha detto...

Bellissimo questo tour così vario!!!
E un grazie per le belle immagini che ci hai donato... E anche per quelle che appaiono negli altri post!!

eli ha detto...

San Pietroburgo è una città meravigliosa, peccato sia così lontana. Però grazie a te la visitiamo lo stesso.
Complimenti per le foto!

Buone le focaccette del post precedente :P

Geillis ha detto...

Come rimpiango di non aver fatto le foto dentro il Museo e, soprattutto, di aver fatto dieci rullini in bianco e nero, e niente colore (ti parlo di qualche anno fa, il digitale ancora era per pochi)...ho delle foto belle, ma senza colori
:-(

Quanto mi piacerebbe tornarci, grazie per avermi fatto rivivere un viaggio stupendo!

stefi ha detto...

Queste foto non sono da meno delle altre, ho viaggiato insieme a te, tanto sei riuscita a coinvolgermi!!!!!!

Nicole ha detto...

Sono una meraviglia queste foto!!ti mando un abbraccio e un tanta invidia!!!!

Rossa di Sera ha detto...

Mammazan, sono felice di farvi conoscere i luoghi lontani e bellissimi!

eli, non è più così lontana SP! Solo 3 ore 20 min in aereo! Chissà...

Geillis, ma sai, tante immagini in bianco e nero sono più belle di quelle a colori?.. Sopratutto quando si tratta di ogetti insoliti e bellissimi...

Stefi, è bello viaggiare insieme, non abbiamo ancora finito!

Nicole, ma che invidia!..Puoi farlo anche tu, un viiaggetto così!

il_cercat0re ha detto...

che bellissimo viaggio hai fatto! complimenti come sempre per le foto meravigliose :-)

minnie ha detto...

Le foto di questo viaggio sono meravigliose.
Un bellissimo reportage!!!!!
Complimenti
^_^

Ciboulette ha detto...

Chissà se un giorno la visiterò SanPietroburgo, per ora devo ritagiarmi un quarto d'ora ppr leggere i tuoi racconti fotografici,,quest'ultimo ' bellissimo!

JAJO ha detto...

Bellissime le prime foto ma...... adesso ho capito perchè Stefano le spara così grosse hahahahahahaha

soleluna ha detto...

Spledidti luoghi...grazie per averceli mostrati..la foto del quadro del caravaggio è bellissima...ciao luisa