sabato 4 luglio 2009

Hachapuri - focaccia georgiana con formaggio e uovo

Non vedevo l'ora di farvi conoscere una focaccia buonissima! La ricetta non è russa ma georgiana, dell'ex-repubblica sovietica. In realtà dalle parti loro (del Caucaso) ce ne sono vari tipi, di queste focaccine, che si chiamano, appunto, hachapuri: solo con il formaggio, grandi e piccoli, rotonde e rettangolari, ma questa, con l'uovo, è particolarmente buona. Ovviamente si dovrebbe usare il formaggio tipico, il suluguni, che ricorda vagamente la scamorza o la mozzarella stagionata, e adyghejsky syr, una sorta di primosale. E chiaro che usando i formaggi giusti il risultato è più buono, ma la quantità e la qualità dei formaggi italiani permettono di fare la sostituzione dignitosa.

Ogni volta che vado in Russia, cerco di andare a mangiare in un ristorantino georgiano perché la loro cucina è saporita e gustosa, ha a che fare con i principi della cucina mediterranea, è salutare e non è troppo costosa. Si mangia molta carne sulla brace e sugli spiedi, insaporita con le spezie particolari, tante verdure ed erbe aromatiche fresche, insalate varie, zuppe di carne e verdura, le salamoie, tante salse saporite e, ovviamente, le focacce con il formaggio.

Visto che per questo tipo si pratica il procedimento particolare, ho fotogragato la ricetta step by step, anche se sapete che non lo faccio mai.

Per l'impasto ho usato la mia amata pasta madre ( di lei devo parlare a parte, è stata un'avventura portarla in Russia!), ma si può usare benissimo l'impasto per pizza normale.

Focacce georgiane con formaggio e uovo (Hachapuri)

per 4 focacce

125 g di pm
250 g di farina
125 ml di latte
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

oppure

350 g di farina
180 ml di latte
1 cucchiaino di lievito di birra secco
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

4 uova
200 g di primosale

1 tuorlo

- sciogliere la pm nel latte tiepido, aggiungere la farina, il sale e lo zucchero e impastare per 5-7 minuti. Formare la palla, coprirla con il canovaccio umido e lasciare a lievitare per 4 ore.

oppure sciogliere il lievito di birra e lo zucchero nel latte tiepido, aggiungere la farina e il sale, impastare per qualche minuto. Formare la palla e lasciarla a lievitare 1-1,5 ore, coperta con il canovaccio umido.

Io ho usato la macchina da pane.

- dopo che l'impasto ha lievitato, dividerlo in 4.

- oliare il piano di lavoro e stendere sottilmente ogni pallina in un disco grande quanto un piatto da dessert.


- arrotolare i bordini

- dopo aver fatto il primo giro su tutto il disco, arrotolare i bordi solo lateralmente, da siinistra e da destra, così diventa un'ovale

- avvicinare i lembi non arrotolati e sigillarli, formando una "barchetta"

- sistemare le "barchette" su una teglia coperta di carta da forno

- tritare il formaggio, salare e riempire le "barchette" fino all'orlo, spennellare i bordi con il tuorlo

- infornare le "barchette" a 220° per 15-20 minuti, fino a quando il formaggio si fonde e la pasta diventa dorata

- togliere la teglia dal forno. Scavare il buco nel formaggio al centro di ogni "barchetta" e rompervi un'uovo; infornare ancora per qualche minuto, fino a quando l'albume si cuoce, ma il tuorlo rimane liquido

- si mangia semplicemente così: staccando un pezzetto di "barchetta" e affondandolo dentro il tuorlo che si mescolerà con il formaggio.


Una focaccia a persona dovrebbe bastare, ma la gola non si controlla... Normalmente ne mangiamo un paio ognuno e una porzione dell'insalata come questa!

Fatemi sapere se la focaccia così vi stuzzica!

33 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

giulia queste sono fantastiche davvero e poi molto scenografiche!!grazie per la ricetta la proverò sicuramente...un bacione imma

alessandra (raravis) ha detto...

Reportage fotografico, al solito, esemplare- geniale la trovata della forchetta, ci ho messo qualche secondo prima di arrivarci! L'ultima immagine è da godimento assoluto e mi sa che mi conviene salutarti subito, perché se mio marito fa tanto di lancaire un'occhiata allo schermo del pc, mi spedisce dritta in cucina a preparagliene una vagonata, all'istante!!!! ma domani le faccio e poi ti so dire
Grazie per tutto
ale

Maria ha detto...

Красота! Я обожаю хачапури! :)

Kristina ha detto...

Esattamente una ricetta di mio gusto, c'è tutto quel che adoro, la pasta lievitata, l'uovo e sopratutto il formaggio! mi sà che invece della solita pizza proverò a fare queste barchette.. sono strepitose! Ciao Cris

marcella candido cianchetti ha detto...

ma che goduria !!! farò sicuramente! buona domenica

luby ha detto...

ma è simpaticissima !!!!!
per una serata con gli amici è proprio bello preparare queste focacce con una forma così!
^_^

Daphne ha detto...

Mi stuzzica :O
Mi strastuzzica O_o
mi ci tuffo :O
O_o

Mirtilla ha detto...

ma che ideona geniale!!!
un piatto unic ompletissimo,bellissimo da portare in tavola e decisamente orignale ;)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Mi stuzzica eccome!!!! E mi sono segnata la ricetta! Buona domenica Laura

ilcucchiaiodoro ha detto...

Grazie a te in cucina ho scoperto delle cose che prima non conoscevo,oltre che buona questa focaccia mi sembra facile da preparare e anche molto scenografica!
Sei meravigliosa Rossa!

Mariluna ha detto...

originalissima questa forma e che bello poterci intingere il pane in quell'uovo..é davvero bellissima e vogliosa che mi viene un languorino!!!

Buon pm :-)

NICLA ha detto...

questa ricetta mi piace da morire....certo non so se avrò il coraggio di provarla non penso faccia bene alla mia dieta.
Baci Claudia

minnie ha detto...

Eh si cara Giulia, questa focaccia mi stuzzica e parecchio!!!!
Mi viene quasi voglia di mettermi ad impastare e, detto da me che con i lievitati sono un disastro, è proprio perchè mi stuzzica!!!

JAJO ha detto...

Ciao Giulia, ieri sera mi avevi accennato al post appena pubblicato ma non pensavo (anche se oramai mi hai abituato bene) che fosse così goloso :-D
Purtroppo per la dieta di Claudia pane e uova sono veleno ma mi sa che.... di nascosto da lei.... (intanto vediamo in che condizioni è il mio lievito madre :-((( )
Un bacione !!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Cara la mia rossa... Questo ricettina è sfiziosissima devo proprio provarla anche per tornare a far qualcosa con la pasta madre che è lì che si intristisce!
Si presentano benissimo queste barchette non le avevo mai sentite!

manu e silvia ha detto...

Ciao! fantastic aquesta focaccia! è una vera chicca e dev'essere troppo sfiziosa!! ce la sengamo eccome!
un baicone

Claudia ha detto...

Mamma mia cara Giulia.. oltre che ricette strepitose.. fai certe foto stupende!!!!!!bacioni e buon inizio settimana :-)))

Onde99 ha detto...

Giulia, ma che belle queste focaccine!!! Le riprodurrò sicuramente, mi stuzzicano moltissimo: soprattutto l'operazione di "pucciamento" della pasta nel tuorlo mi ha fatto salire un languorino inimaginabile!!!

Dolce D. ha detto...

ma che bella ricetta molto scenografica

Antonella ha detto...

Madòòò che buone!!!
Le farò prestissimo....slurpppp ;-9
bacio

pinar ha detto...

se non avessi appena pranzato potrei svenire!
però non vale...mi sembra di capire che tu attingi addirittura da più tradizioni culinarie ;-)
Pina

Nicole ha detto...

Davvero golosissime! e poi l'ultima foto è una goduria per gli occhi e per il palato!!!bravissima

astrofiammante ha detto...

ma che bella questa ricetta step by step..
ma soprattutto buona ;-))

sciopina ha detto...

ciao julia..lo hachapuri lo conosco eccome..l'adoro..ma questa versione con l'uovo non l'avevo mai vista!
Belle le foto di SP...tutti posti che conosco a parte il museo militare...che proprio nn m'interessava...
aspetto altre ricettine russe...
bacioni
sciop

Rossa di Sera ha detto...

Carissimi, mi sembra che la focaccia abbia provocato un certo interesse! Ne sono davvero felice!
Scusate se non vi rispondo uno ad uno, ma vado sempre di corsa ( e chissà cosa faccio?? Sembra che le mie giornate si sono rimpicciolite...)

Okkidigatta ha detto...

.... che stuzzicante questa ricetta !!! te la copio subito subito !!!! belle le foto di San Pietroburgo... un abbraccio ...

stefi ha detto...

Mamma mia Rossa!!!!!! queste focaccine sono strepitose e golosissime!!!!!!!
Mi immagino il loro sapore..... che bontà!!!!!!

il_cercat0re ha detto...

mi stuzzicano un sacco!! mmm che fame...

Tracy ha detto...

Scusi, my Italian is minimal (I can just about figure out the recipe though!). Found your site via TasteSpotting. This recipe looks fantastic! Grazie.

Eilan ha detto...

oooooooooh! finalmente una ricetta per il khachapuri!!!! Io vado ogni anni in Georgia e adoro la loro cucina! con i miei compagni abbiamo provato a riprodurre il khachapuri a casa ma non abbiamo mai trovato la combinazione giusta di formaggi...e sicuramente nn mi ero mai sognata di provare a fare addirittura l'adjaruli khachapuri che è il mio preferito, adesso ci provo di sicuro!!!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
denise ha detto...

Amo questa ricetta, la sto facendo per cena acompagnata con un bel taboulé!

denise ha detto...

Amo questa ricetta, la sto facendo per cena acompagnata con un bel taboulé!