venerdì 22 maggio 2009

Torta gastronomica finlandese con i salumi

Oggi è una giornata strana. Fa caldo, l'aria è afosa, ma mi gira la testa e non riesco a mangiare niente, bevo soltanto (acqua, ovviamente!) Eppure dovevo fare per forza alcuni giri in macchina. La testa vuota, la sensazione di qualcosa di irreale, di come se fosse qualcun'altro a portare la macchina, ed io - ad osservare e non poter controllare niente. Come se stessi in bilico, sottile e pericoloso, dietro il quale poteva succedere qualsiasi cosa.
Béh, ora sono a casa, sana e salva, ma sempre con la sensazione di esser scesa da una giostra. Sarà la pressione?..

Ma parliamo d'altro. Oggi vi voglio presentare la torta gastronomica finlandese, stavolta fatta con i salumi, quella che avevo portato (tra tante altre cose) al nostro recentissimo raduno.
Il bello di queste torte è che si possono fare con qualsiasi ingrediente: formaggi, verdure, sottaceti, pesce, carne e in più esistono anche le versioni dolci ( magari una volta lo farò!)
Risolvono facilmente il buffet, l'antipasto e anche il dessert, sono belle, buone, semplici da fare e molto scenografiche!
Qui c'è la torta gastronomica con salmone


Torta gastronomica finlandese con i salumi

3 confezioni (15 fette lunghe) di pancarré senza crosta
400 g di ricotta
300 g di philadelphia
50-100 ml di latte
150-200 g di salame spalmabile tipo ciauscolo
400 g di paté di pollo light
400 ml di brodo di pollo (sgrassato)
10 fettine sottili di salame piccante
10 fettine sottili di salame ungherese
10 fettine sottili di speck
olive nere e verdi denocciolate
rametti di prezzemolo, aneto, erba cipollina

- preparare il paté di pollo light

- mescolare il formaggio e la ricotta e montare il tutto con il frullatore. Se il composto dovesse risultare troppo consistente, aggiungere un pò di latte.

- mettere la parte 1/3 del composto, al resto incorporare il salame spalmabile e frullare, aggiungendo, se serve, il latte

- coprire un vassoio con un foglio di alluminio, sistemare le prime 3 fette di pancarré, spruzzare abbondantemente con il brodo

- spalmare la metà della crema di salame, coprire con altre 3 fette di pancarré e spruzzare ancora con il brodo

- spalmare la metà di paté di pollo e procedere così per altre 2 volte

- adagiare sulla torta le ultime 3 fette di pancarré, bagnarle con il brodo e coprire tutto con la carta stagnola

- sistemare sopra un tagliere con un peso e mettere il tutto nel frigorifero per 2-3 ore (o tutta la notte)

- spalmare su tutti i lati della torta riposata la crema di formaggio e ricotta

- disegnare la griglia sopra, facendo i quadratini (5x6), così diventa più facile decorare la torta

- fare i piccoli coni con le fettine dei salumi e sistermarli su ogni quadratino

- decorare con le olive tagliate a metà e con i rametti di erbette a piacere



.

20 commenti:

Federica ha detto...

wow ma questa torta è spettacolare!!! la segno deve essere buonissima e anche le decorazioni sono super!!! kissss

Antonella ha detto...

Mamma mia quant'è buona!!!!
Ma è pure facilissima!!!
Potrei anche sbizzarrirmi con i patè :D
Giuliaaaaa certo che è la pressione, quindi oltre a bere, assumi anche un po' di zuccheri ;)
E non parlare di giostre ;)) ahahahah
bacioni

furfecchia ha detto...

Giulia oggi giornata strana anche per me... uguale uguale a quello che hai scritto tu, ho una fiacca tremenda, non mi porto dietro le gambe e mi dimentico le cose...

Sicuramente addentando un pezzo di quella torta starei meglio!
bacio
Silvia

JAJO ha detto...

Hahahaha le giostre..... Principe de Anziooooooooo !!!!!!!! :-D

Ma quanto è buona questa torta gastronomica ? Quella con i salumi è da 9 perchè..... quella al salmone è da 10, ma che dico 10... 13 !!!! hahahahaha
Bravaaaaaa !!!

Elga ha detto...

Era un pezzettino che cercavo una ricetta simile. Questa torta gasronomica mi ha sempre intrigato e bisogna che mi cavi la vogliadi prepararla!!!

Cindystar ha detto...

Ma quanto ci è piaciuta!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao tesoro si è la pressione e il caldo improvviso da pieno agosto che ci è piombato addosso!!!cmq ricordo la prelibatezza con il salmone adesso anche questa poi è buonissima!!baci imma

Mirtilla ha detto...

eccola finalmente!!!
sai che la stava puntando ed aspettando eh?
baciotti ;)

Ciboulette ha detto...

L'avevo appena vista da Jajo (o meglio l'ha nominata) ed ora eccola qui...è uno splendore!!! Me la vendo alla prossima festa, di sicuro!!!

La pressione bassa fa brutti scherzi, la mia soluzione? SOlo rallentare i ritmi...ti abbraccio!

mika ha detto...

Questa torta l'ho adocchiata da anni e non l'ho ancora fatta...non so nemmeno perchè in effetti...ma recupererò presto...appena avrò tempo...
Che belle le foto del raduno!!!!
Ho appena letto i vecchi post...che meraviglia deve essere incontrarsi di persona...

Susina strega del tè ha detto...

Si, effettivamente fà davvero caldo, un caldo afoso e appiccicoso, è normale che tu ti senta spossata...forse la pressione è un pò bassa, mangia tanta frutta fresca, vedrai che starai meglio...
Questa torta è uno spettacolo, coi salumi poi deve essere qualcosa di veramente spettacolare!!!!
Un bacio!!!

Claudia ha detto...

cacchiarola!!!! che spettacolo!!!! baci buon week-end!

Lady Cocca ha detto...

Come ti capisco...anche qui il caldo ci sta facendo soffrire..io pergiunta mi sono raffreddata!!!
La tua torta salata è uno spettacolo di colori e sapori, bravissima!!!
Ciaoooooo

manu e silvia ha detto...

Eh, aspettavamo solo che la postassi..ci aveva conquistato alla prima immagine!particolarissima ed il gusto davvero ricercato!
ci leggiamo ben bene la ricetta e vedrai che la proviamo!
un bacione

marsettina ha detto...

stupenda

Lo ha detto...

deve essere buona e dè meravigliosamente bella....sei un'artista...mi raccomando occhio alla pressione...mi sembra un po' bassina...un bacino

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro ho una ricetta per la tua raccolta nel mio blog:tiramisu alle ciliege:-)spero ti piaccia,baci imma

Rossa di Sera ha detto...

Carissimi, grazie a tutti, vado così di corsa che non faccio in tempo a rispondervi ad uno ad uno..
Un bacione grande!

Mariù ha detto...

Eccola qua di nuovo la tortina che mi ha fatta impazzire già una volta col salmone e ora me la ritrovo coi salumi! Vuoi farmi morire?
Baci,
m.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questa torta la sento mia in tutto e per tutto!!! L'avevo già addocchiata su diverse foto del raduno... beato chi se l'è mangiata!!!! Un abbraccio Laura

Related Posts with Thumbnails