giovedì 14 maggio 2009

Okroshka, zuppa fredda russa con verdure e kefir

Oggi vado un (bel) pò di corsa, devo preparare ancora tante cose (buone) per il raduno!.. Ma volevo lo stesso fare un piccolo post(icino), anche perché l'avevo promesso.

Visto che oramai fa caldo e le zuppe invernali, quelle pesanti, fumanti e supercaloriche, non si possono più mangiare, vi propongo un'altra zuppa fredda, una zuppa russa che si mangia molto spesso in estate. Fatta con gli ingredienti tradizionali per la campagna russa, è una zuppa antica che ha dato origine alla famosa ... insalata russa! (l'avevo scritto QUI qualche mese fa)

La parte liquida di questa zuppa può essere costituita da kvas (bevanda tipica a base di pane di segale, leggermente fermentata), dalla smetana (panna acida) oppure da kefir. Immagino, si potrebbe provare anche con lo yogurt naturale.

Okroshka

1 grossa patata (novella!)
1-2 cetrioli freschi
8-10 ravanelli
1 mazzetto di cipollina verde ( oppure di erba cipollina)
1 mazzetto di aneto (se non c'è, meglio non aggiungere nient'altro)
100 g di carne lessa magra
1-2 uova sode
500 ml di kefir
sale
pepe

- lessare la patata e le uova, raffreddare, sbucciare/sgusciare e tagliare a cubetti

- sbucciare i cetrioli, tagliare a cubetti, tritare le erbette

- tagliare a cubetti la carne; tagliare i ravanelli a rondelle

- mescolare tutti gli ingredienti in una grossa ciotola, salare, pepare e versare il kefir, mescolare

- lasciare nel frigo 1-2 ore prima di consumare


A posto della carne si può prendere il pollo, la mortadella (quella a pezzi, non affettata), i wurstel... Okroshka è davvero gustosa, saporita ma poco calorica, perfetta per i giorni caldi!





28 commenti:

manu e silvia ha detto...

Una zuppa fredda ricca di verdure e dal sapore inimmaginabile!
Buona preparazione allora.
baci baci

papavero di campo ha detto...

che allettante! ingredienti che stanno bene insieme

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sicuramente si può provare con lo yogurt!

Susina strega del tè ha detto...

ottima!!! bella idea della zuppa fredda!!!!! brava!!

*Mariarita* ha detto...

Bellissima idea!!ma dove le trovi!
Bravissima!!!
Baci ...

furfecchia ha detto...

Ho cercato il kefir, ma non l'ho trovato... l'aspetto è molto invitante... proverò con lo yogurt

dolci a ...gogo!!! ha detto...

rossa mia bella adesso sei tornata alla grande!!!non riesco a starti dietro con tutte queste prelibatezze!!un bacio imma

Lo ha detto...

questa zuppa è per me davvero nuova...ma mi ispira tantissimo la sua alchimia! un bacione

Rossa di Sera ha detto...

Manu, Silvia, invece il suo sapore è semplicissimo!

Elga, grazie!

Stellina, solo se non trovi il kefir!

Susi, infatti, in Russia le zuppe sono un must!

Mariarita, stavolta è un classico del mio paese!

Silvia, mi dispiace.. Ma yougurt dovrebbe andare bene lo stesso!

Imma, che devo fare.. Non riesco a frenare!

Rossa di Sera ha detto...

Lo, ma davvero?.. Tu sei amante delle cose insolite, penso che ti piacerà!

Gunther ha detto...

questo è una di quelle ricette che mi fa impazzire, brava insegnaci ad usare il kefir in cucina

Mirtilla ha detto...

che spettacolo!!!
sei davvero geniale,e la composizione e presentazione poi..
al bacio!!!

manu ha detto...

passa da me baci

Cristina ha detto...

Complimenti !! La tua presentazione è da 5 stelle !

questa zuppa la voglio provare ...

Claudia ha detto...

ma che cose sfiziose e porticolarissime che prepari tu!!! un bacione cara

Onde99 ha detto...

Oh, mannaggia, Giulia, sai che ieri sera, poi, all'Eurospin non sono andata? Ho fatto tardi e sono dovuta andare direttamente a cena... Spero nel sabato... mi segno anche questa, bellissima così colorata!

Romy ha detto...

Che bella idea fresca! Mi piace un sacco! Nel tuo blog trovo sempre tantissime dritte, come quella sulla bevanda a base di pane di segale...che forza! La cucina russa mi sta proprio conquistando....Ti abbraccio :-D

Ciboulette ha detto...

Questa MI PIACE, lo so, senza se e senza ma, imbrogliero' come mio solito sugli ingredienti (il kefir non lo trovo) ma la settimana proz sara' uno dei miei pranzi!!
Baci!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Giulia sembra favoloso! Molto fresco e appetitoso! buon fine settimana

Mara ha detto...

Ciao Giulia! Era da un pò che non giravo per i miei blog, ma vedo che hai mantenuto la tua originalità.
Posso chiederti un favore? Ho un amico che vorrebbe pubblicare un libro e mi chiedeva consiglio su come fare. Io lo chiedo a te perchè ho visto che ne hai già fatti pubblicare due. Mi puoi dare una dritta su chi e come contattare?
Grazie e baci

lenny ha detto...

Mi stuzzica l'idea di provare la variante con lo yogurt :-)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ah! Deliziosa questa zuppa fredda che porta i sapori freschi dell'estate! Buon raduno!!!! Un abbraccio Laura

Milù ha detto...

Sempre bravissima e fantasiosa, con foto eccezionali che ti catturano l'attenzione. Impossibile non seguirti... buona domenica, un abbraccio

NIGHTFAIRY ha detto...

L'ideale con l'arrivo del caldo..ieri c'era un'afa qui e anche oggi sembra sulla buona strada!
Sono curiosa di assaggiare il kefir, lo vedo spesso al supermercato!
Buon inizio settimana cara :)

Anonimo ha detto...

Giulia, il tuo blog e' stupendo e lo seguo con costanza. In quetso post parli del kvas. Si puo' far in casa? A me piace moltissimo e ti sarei grata per la ricetta!!
grazie,
Anna

Rossa di Sera ha detto...

Carissimi tutti!

Vi ringrazio per essere passati da me e per l'interesse per la zuppetta russa! Scusate se vado di corsa, ho un pò di post da fare..

Mara, ti scriverò una e-mail appena posso!

Anna, si, si può fare il kvas anche a casa, visto che la preparazione interessa un pò a tutti, prossimamente ne parlerò, promesso! Grazie per i complimenti!

virgikelian ha detto...

Belle le tue ricette. Sei un vulcano in eruzione. Brava, brava.
Dasvidania. Vir

Anonimo ha detto...

il kefir (кефир) si trova al banco-frigo di Eurospin ...

Related Posts with Thumbnails