mercoledì 8 aprile 2009

Costiera Amalfitana e ristorante ad Ercolano

Come avrete già capito, la risposta giusta al mio piccolo e facilissimo indovinello era la Costiera Amalfitana. E allora, cosa c'entra Ercolano?.. Béh, è semplice. Prima di arrivare a Salerno, dove dovevamo andare a prendere il baule-salvavita, abbiamo deciso di fermarci a pranzo da qualche parte dopo Napoli. Una famosa guida delle osterie diceva che (per non allontanarsi troppo dalla strada), si poteva andare proprio ad Ercolano, in una delle due osterie. Bene, alla vista dell'uscita, abbiamo preso la direzione Ercolano centro. Arrivate più o meno alla piazza centrale, non avendo la piantina della città, non sapevo comunque dove andare e ho chiesto informazioni ad un gruppo dei vecchietti e non solo ;-)) Loro, da bravi napoletani, si sono subito interessati alle due ragazze. Uno in particolare ha preso la situazione in mano, ha subito consigliato quale delle due osterie era la migliore e si è offerto a chiamare per prenotare. Detto fatto. Purtroppo proprio lì c'era la festa del compleanno di qualcuno ed era pieno.. Senza perdersi d'animo, lo stesso signore ci ha consigliato un'altro ristorantino "a 300 metri", mi ha dato il suo bigliettino da visita e si è raccomandato di chiamare Fabio il proprietario e di dirgli che era LUI a mandarci. Io e la mia amica ci siamo guardate - perché no? - e siamo andate in direzione indicata.



Il ristorantino in questione, anzi, la taverna napoletana, "Tubba Catubba" (qualcuno sa che significa se significa qualcosa?..), è un localino molto carino, riservato ed accogliente. E' composto da due salette da 6 tavoli ognuna, una delle pareti ha un bel scaffale con i vini e l'olio e il finto caminetto.
La cosa che apprezzo di più in tutti i ristoranti - un menù piccolo, con pochi piatti per portata, segno della cucina basata sulla disponibilità del mercato e della freschezza dei prodotti - non mancava neanche in questa taverna, quindi mi sono sentita molto ottimista. E non mi sbagliavo.



Abbiamo deciso di restare leggere e prendere un antipasto "mare terra" in due.E meno male che era uno!!! Perché ci hanno portato un piatto con il miglior polpo che abbia mai mangiato, lessato e condito con un filo di olio e di limone, poi - il carpaccio di pesce spada...

... i polipetti affogati e i calamari con funghi e piselli...

.. la mozzarella di bufala leggermente affumicata con delle erbette e le olive...
Ci sarebbe bastato solo questo!

Mentre aspettavamo il mio primo e il suo secondo, osservavo il giovane chef vestito di nero che spinava il pesce per una tavolata di una decina di persone

Arrivati i piatti nostri, siamo rimaste senza parole: una ciotola enorme con la "zuppetta di pesce" sembrava fatta per due...

... i miei paccheri con pescatrice erano squisiti, moooolto al dente come piace a me e saporiti fino all'ultimo boccone.

Alla fine abbiamo preso anche i dolci: io la panna cotta al cioccolato e all'arancia, e la mia amica - una normale con caramello.

Ah, mentre aspettavamo ancora di ordinare, si è riaffacciato il signore che ci ha dato le indicazioni, ha controllato che siamo qui, si è raccomandato con il proprietario di trattarci bene e, mentre gli abbiamo offerto un bicchiere di vino da bere con noi, lui ( a proposito, è assessore che si occupa degli scavi e la parte culturale ad Ercolano) ci ha consigliato anche di andare a vedere il museo virtuale degli scavi, lasciando due ingressi omaggio.

Noi ci abbiamo provato ad andarci, davvero, ma mi sa che dopo il pranzo principesco e una bottiglia di vino, non siamo arrivati alla destinazione...

Ma per caso volevate sapere quanto abbiamo speso?.. 60 euro.

Ho dimenticato di darvi l'indirizzo (non si sa mai, vero?..)

Tubba Catubba
Corso Resina 302
tel. 081.3443503
.

24 commenti:

babi ha detto...

Mmm... mi è venuta una fame leggendo il tuo post! Le foto sono proprio appetitose! Per il tuo quiz invece devo dire che non avrei mai indovinato, purtroppo non sono mai stata sulla Costiera Amalfitana, sob! Un mega bacio!

JAJO ha detto...

Hai capito Julia (e l'amica) !!!
Brava: anche le recensioni ghiotte ti metti a fare adesso: questo è un locale che dobbiamo aggiungere alla nostra già lunga lista allora ^_^

P.s.: una cosa... Se sei in provincia di Salerno non dare MAI del "napoletano" a nessuno: non lo sopportano !! hehehehe

Mary ha detto...

eh brava ti trovi i postini migliori , hai davvero buon gusto!

Dolcienonsolo ha detto...

Che bel posticino...

sciopina ha detto...

che belle foto, che bel viaggio e che bel piatto di paccheri.Non conosco questo posto nè tantomeno cosa voglia significare il nome.Ma di certo me lo annoto e appena vado a trovare i miei genitori ci faccio un saltino. Ma sai che non ho mai visitato gli scavi di Ercolano?? Vergogna vergogna..magari ci vado prima di pranzo..ihihihii

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Accidenti che menù! Io sono capitolata sui paccheri ...
Auguri di Buona pasqua!

Ciboulette ha detto...

il museo virtuale di Ercolano deve essere molto bello, io devo ancora visitarlo...

Una sosta con i fiocchi, davvero! :)

Mirtilla ha detto...

bellissima ercolano...
mamma quanto mi manca casa mia...

Okkidigatta ha detto...

....ottimo pranzetto direi ....hai anche fatto una bella presentazione dei piatti e una buona pubblicità x la taverna .....sicuramente se mi capiterà prima o poi di trovarmi da quelle parti ci andrò ad occhi chiusi....ti aggiungo al mio "Curiosando qua e là ..." cosi ti tengo d'occhio ....buona giornata ...kissssssss

Dolce D. ha detto...

Hai un blog molto bello e curato,ti aggiungo alla lista da seguire,spero ti faccia piacere

Susina strega del tè ha detto...

Un menù strepitoso!!!! Quei paccheri dovevano essere la fine del mondo... ma hai mica carpito qualche ricettina??? ^_^

dolci a ...gogo!!! ha detto...

la costiera amalfitana è un posto magico e si mangia benissimo..io appena posso(abitandoci abbastanza vicina)ci vado e tu con queste piatti mi hai fatto venire proprio voglia!!baci imma

Onde99 ha detto...

Niente male come pranzo! Hai ragione, i campani sono sempre di una gentilezza e disponibilità squisita e poi, come hai giustamente osservato, di cucina se ne intendono, per qualità e quantità! La prossima volta che ti capita, ad Ercolano fermati a vedere gli scavi, quelli veri, non virtuali: ne vale assolutamente la pena, è un gioiello come pochi!

Dida70 ha detto...

Caspita Julia che bella dritta cha mi hai dato! e il conto? ma era comprensivo di sconto per 'raccomandazione' dell'assessore? perchè è davvero moooolto onesro er quello che avte mangiato!cmq volevo ringraziarti perchè sono sempre molto contenta quando si parla bene della ia terra! ah ma ho visto che ...continua...spero che tu ti sia trovata bene anche in costiera!!!
un abbraccio
dida
p.s.
hai ragionissimo per i concorsi a premi...io non parteciperò più:;)

Paola ha detto...

Vabbè ci vado mi hai convinta:))) Mi sembra che anticamente la tubba catubba era un ballo...boh??? Comunque veramente un bel posticino, ora che andiamo in costiera ci fermeremo voglio proprio provare!!!! Grazie e bacio

Juls ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Juls ha detto...

che bellissimo reportage! sembra proprio quello di una rivista di viaggi.. mi hai fatto venir voglia di ripartire ed andarci per conto mio!
e poi non c'entra nulla ma ci chiamiamo uguale! me ne sono accorta ora! che bello! beh, io sono Giulia con la G, tu con la J, ma spesso uso la J perché mi pice di più!
un bacione
ciao
Juls

Rossa di Sera ha detto...

Babi, mi sa che la tua prossim a vacanza deve essere quella sulla Costriera! E' incredibile!..

Bos, ma sono vypera o no?? :-))) Tranquillo, cerco di non fare le gaffes del genere...

Mary, mi tratto bene, si..

Franci, è stupendo! Aspetta di vedere il resto!

Sciopina, cara, hai colto nel segno: rigorosamente prima di pranzo!.. Comunque, tutta la Costa è meravigliosa... Cerca di andarci!

Stellina, paccheri hanno colpito anche te?..

Cibou, manca anche a me.. ho visto solo gli scavi da lontano!..

Mirti, sei di quelle parti?.. Sei fortunata...

Okkidigatta, mi fa piacere che ti ho ispirato fiducia! E sono felice di trovarmi "sotto tiro" da te!

Dani, grazie! Ci puoi giurare, mi fa piacere!!

Ondina, lo farò, te lo prometto! :-)))

Dida, ma grazie a te!.. Il conto era un pò scontato, ma sai, non è che me l'ho hanno ridotto all'osso! :-)) Comunque, per quel pranzo è assolutamente giusto!
La Costiera Amalfitana adoro con tutto il mio cuore, la conosco oramai da 17 anni ed ogni volta che ritorno mi sento indescrivibilmente felice...
Un bacione!

Paola, mi raccomando! Sai che non scherziamo col mangiare! :-))

Juls, mi fa piacere che siamo entrambe Giulie! Adoro il mio/nostro nome!
Ti ringrazio per i complimenti, e a presto!!

Micaela ha detto...

quante golosità, mi hai fatto venire un languorino... :-P

sciopina ha detto...

Cara Julia..io nella costiera amalfitana ci sono nata e cresciuta:))
E ogni volta che ritorno a casa dei miei devo andare a Ravello che è il mio posto preferito al mondo. Solo li' mi metto in pace col mondo e con me stessa.

Rossa di Sera ha detto...

Micaela, grazie!

Sciopina, ma davvero?.. Come sei fortunata, ora capisco anche meglio le tue passioni! ;-)) Ravello è splendida, ma stavolta non ci sono arrivata, avevo poco tempo..
Baci!

Anonimo ha detto...

anche io sono stato al tubba catubba si mangia più di quello che si spende è accogliente,servizio ottimo,e (tubba catubba è il nome di un ballo napoletano tarantella).

Alessandro ha detto...

Sto per accingermi a mangiare proprio quì al Tubba Catubba, la voglia è venuta leggendo, vi farò sapere dopo aver mangiato. Buona cena a me!!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

pranzo doc! conservo subito indirizzo x passare ad amici di napoli! euro 60 in 2? mi è piaciuto il commento che mi hai lasciato già trovare le 7 vergini! buona giornata

Related Posts with Thumbnails