martedì 31 marzo 2009

Scones, semplicemente home-made Scones e premi

Ieri mi stavo agitando come una belva: volevo assolutamente infornare qualcosa di dolce, ma ... non sapevo cosa. Ho sfogliato una ventina di libri, ho passato in rassegna tutto quello che sapevo e non sapevo fare, quello che avrei voluto provare o assaggiare. Indovinate un pò?.. Niente andava bene! Non avevo voglia nè di sfogliatine, nè di paste dolci lievitate, nè di biscotti croccanti nè di bigné ripieni... E allora?.. Stavo entrando in panico, letteralmente.. Poi prendo un libro di Gary Rhodes e comincio a sfogliarlo distrattamente mentre nella mia testa si sta formando un'idea...
Trovato, scones!!! Mai provati, non troppo dolci, semplicissimi e veloci!


Home-made Scones di Gary Rhodes

225 g di farina autolievitante
1 cucchiaino di polvere lievitante
1 pizzico di sale
25 gi di zucchero ( ho preso 50 g di zucchero di canna)
50 g di burro
150 ml di latte (mi sono bastati 135 ml)
1 uovo sbattuto per spennellare (non l'ho usato)


- riscaldare il forno a 220°

- mescolare la farina, la polvere lievitante e il sale, poi aggiungere lo zucchero e il burro ammorbidito, la consistenza dell'impasto sarà briciolosa

- versare il latte un pò per volta, mescolare fino a ottenere l'impasto morbido, ma non appiccicoso. Lasciarlo a riposare 10-15 minuti

- spolverare di farina il piano di lavoro, stendere l'impasto in uno strato alto 2 cm; ritagliare i dischi con lo stampo di 5 cm di diametro

- reimpastare i ritagli e proseguire come sopra ( dovrebbero uscire 8-10 scones)

- adagiare gli scones sulla placca coperta di carta da forno, spolverare con poca farina ( o spennellare con l'uovo) e infornare per 10-15 minuti, fino a quando gli scones non si dorino

- prima di mangiarli, raffreddare leggermente sulla griglia


Gary ci consiglia di :

- aggiungere altri 50 g di burro se si vuole la consistenza più ricca.
- inoltre si può aggiungere 50 g di uvetta
- omettere lo zucchero se s vuole gustare i very scones
- aggiungere 50 g di parmigiano o di cheddar e un pizzico di senape per gli scones al formaggio

Di solito gli scones si mangiano tagliati a metà con double cream e la marmellata di fragole.

Secondo me double cream si può sostituire con mascarpone, ma io avevo yogurt greco che andava benissimo lo stesso!



E ora volevo ringraziare Manu e Annamaria per i premi ricevuti! Per uno di essi ci vorrebbe scrivere 8 buoni propositi ma, se non erro, l'ho abbiamo già fatto.. POi so che questi premi girano già da un pò, quindi da parte mia i regalo a tutti i foodbloggers!




E già che ci siamo, ci vuole anche un pò di dolcezza per affrontare una giornata uggiosa, quindi vi offro anche gli scones con la marmellata!




.

32 commenti:

marsettina ha detto...

adoro gli scones

Mary ha detto...

complimenti per i premi e buoni gli scones !

Paola ha detto...

Mi piacciono!!! Li faccio con l'uvetta e sono buonissimi ancora tiepidi con burro e marmellata, la prossima li provo con lo yogurt!! Bacione!

manu e silvia ha detto...

Ciao! anch e a noi succede spesso..ma alla fine non facciamo niente perchè non troviamo nulla ch eci soddifi!!
tu però te la sei cavata egreggiamente: sembrano proprio belli..e con la marmellata son perfetti!!
un bacione

Claudia ha detto...

Non conoscevo prima di ora gli scones.. ma hanno proprio un bell'aspetto!!!!! complimenti per i premi ;-) baci

Kitty's Kitchen ha detto...

Deliziosi è una vita che voglio prpararli anche io... Credo che la tua ricetta sia proprio perfetta per un sicuro successo.
Sono bellissimi!

Onde99 ha detto...

E'vero: qui la giornata è molto uggiosa, ero fuori a pranzo e mi ha sorpreso un acquazzone... insomma, sarebbe il pomeigigo ideale per un buon the e un vassoio di scones con yogurt (o ricotta! Mai provati con la ricotta?) e marmellata di more...

Barbara ha detto...

Con quel "non troppo dolce" mi hai convinto, insieme alle tue eccezionali ed invogliantissime foto: grazie, li proverò! E complimenti per i bei premi ricevuti!!

Juls ha detto...

Non li ho mai fatti, ma è tanto che sogno di farli! che questo fine settimana sia quello buono??
grazie intanto copio la ricetta!
buona giornata!
un abbraccio
Ju

JAJO ha detto...

Velocissimi, Kelly: la prossima volta saremo altrettanto veloci per venirli a mangiare :-D

dolci a ...gogo!!! ha detto...

hoooooooo io li adoro!!mi segno subito la tua ricetta veloce e poi quella marmellata ci sta perfettamente!!baci imma

Elga ha detto...

Bellissimi e bellissime immagini!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Splendidi i tuoi scones! Mi hai fatto venire voglia di rifarli :-) Un bacio Laura

babi ha detto...

Ciao Rossa! Ah ah, sto cercando di immaginarti mentre ti aggiri per casa come una belva alla ricerca della ricetta perfetta per la giornata :P Complimenti per la scelta finale!

Romy ha detto...

Verissimo! La clotted cream si può sostituire con ottimi risultati mescolando anche il mascarpone proprio con una punta di yogurth, ad ottenere la giusta cremosità e una puntina di acido, che rendono il tutto molto simile all'originale...se aggiungi poi pochissima essenza di vaniglia...il risultato è strepitoso! I tuoi scones sono una meraviglia...brava Rossa! :-D

Rossa di Sera ha detto...

Marsettina, e per me è stata la prima volta!! Le frifarò con l'uvetta!

Mary, grazie!

Paola, voglio provare anche con l'uvetta e con i frutti rossi.. Immagino, una bontà!..

Manu, Silvia, non posso non fare niente - non esiste la Rossa sconfitta! :-)))

Claudia, allora è la prossima ricetta da provare!!

Elisa, è la ricetta di uno chef che mi piace, non poteva non riuscire!

Ondina, co la ricotta non ho provato... Ce l'hai?..Vengo subito, eh! :-))

Barbara, infatti, anche a me andava una cosa non troppo dolce e puoi addolcirla come vuoi!

Juls, sarà la volta buona? :-))

Bos, sbrigatevi sennò vi troverete a litigare le briciole con le mie belve domestiche!

Elga, grazie!

Laura, ho già voglia di riprovare, pensa!

Babi, non ci vuole molto: la Rossa arruffata che ruggisce è un'immagine ricorrente in casa nostra..

Romina, grazie, tesoro, per avermi ricordato che era la clotted cream e non la double.. Seguirò i tuoi suggerimenti!

Buona serata a tutti!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Ottima scelta! Anche senza double cream sono buoni. Il mio abbinamento preferito è con la confettura di fragole ... super!

marsettina ha detto...

ti aspetto,pensa che vittoria e gennaro sono miei cugini

unika ha detto...

bè....visto che la mattina mi concedo un dolcino....questo non sarebbe male:-) un bacio
Annamaria

Valeria ha detto...

Giulia, sei un perpetuo mobile. Complimenti! Quante prelibatezze!
Vorrei chiederti dove hai comprato lo spray peri stampi/ non l'havevo mai visto prima.
Baci. Valeria

Elle ha detto...

Ciao Giulia. Bellissima, questa ricetta, e belli i premi che ti hanno regalato :-)
Copio qui quel che ho risposto a Martina ( mannaggia, hai fatto prima di me! :-))) ), e mi scuso per il suo comportamento.. del resto, è com se t'avesse offesa in casa mia.

.. Martina, mentre ero nel blog di Giulia a rileggere, per poterti poi rispondere a modo, lei stessa t'ha risposto.
Non posso far altro che quotare quanto da lei affermato.
Ad ogni modo, questo concorso voleva essere un momento divertente e di aggregazione, mentre con commenti quale è stato il tuo- a mio avviso inappropriato, perchè mette in cattiva luce ( e, poichè son 'starda, a questo punto, vedo la mala fede da parte tua)- rischia di diventare un modo epr colpirsi.. e questo non mi piace per nulla.

1 aprile 2009 15.27

Antonella ha detto...

Ohi ohi....e queste voglie irrefrenabili?? :D
Arghhh.... hai fatto venire voglia anche a me!!!;-9
Bacioniiii

Rossa di Sera ha detto...

Stellina, grazie!
La marmellata di fragole è troppo golosa...

Marsettina, che bello! Penso che ci vedremo dalle tue parti!

Anna, questo è quasi dietetico! :-))

Elle, grazie! Ti avevo risposto anche in quel post...

Anto, ma che devo fare.. sono una persona impulsiva e istintiva.. Se ho voglia ho voglia... :-))
Un bacione!

Susina strega del tè ha detto...

le mille e una delizia!!!! adoro gli scones, non li ho mai fatti ma... mangiati tanti si!!!
la ricetta che hai postato mi sembra ottima.... dici che mi devo cimentare anche io?????
^_^

Lo ha detto...

grazie per questi scones meravigliosi...che buonu con la marmellata! e complimenti per il premio

Rossa di Sera ha detto...

Susi, non ci credo!!!! NOn può essere, e poi è una cosa più semplice del mondo!!!
Devi provare, sisisi!!!

LO, grazie a te, cara!

Ciboulette ha detto...

ormai è quasi notte, ma io uno di questi scones lo accetto volentieri..li ho fatti qualche mese fa per la prima volta, e ne sono rimasta entusiasta, proprio come te!!! Brava,i tuoi sono carinissimi (soprattuttoo"vestiti" con yogurt greco e marmellata, slurp!)

Rossa di Sera ha detto...

Ciboulete, ci mancherebbe! ;-)) Sono i dolcini particolari, vero?.. Non assomigliano a niente, forse un pò alla frolla...

Dolcienonsolo ha detto...

Che bello sono semplicissimi...ma io devo prendere coraggio e mettermi a dieta ho messo su 2 kg .....AIUTOOOOOO!!!

Ely ha detto...

mamma mia che belli sono e tagliati a metà e farciti sono meglio ancora!!!! ciao Ely

manu ha detto...

le tue ricette sono sempre interessantissime!!! un bacione

Rossa di Sera ha detto...

Franci, a chi lo dici?!! Anch'io sto sopra...

Ely, belli e buoni, si!..

Manu, grazie, baci!!

Related Posts with Thumbnails