martedì 24 marzo 2009

Polentina bianca con ragù di frutti di mare

E meno male che ci sono gli arrettrati da postare!.. In una delle giornate come questa di oggi, sono una mano santa; quando si ha voglia di entrare in un magico mondo virtuale, riposarsi dopo tante fatiche, fare il giro "nel girone dei golosi", passare a salutare gli amici, rifarsi la bocca e, naturalmente, stuzzicare l'appetito degli altri. Ma come potevo postare la mia cena di stasera?.. Una bistecca al sangue e un bicchiere di vino non sono esattamente una novità, anche se, indubbiamente, una scelta felice.

... Roma, piazza della Repubblica, ore 18.30. Finalmente mi vedo con un'amica per un saluto e un caffé. Per poter prendere questo caffé e fumare una sigaretta in santa pace, ci mettiamo ai tavolini all'esterno di McDonald. Tempo 5 minuti, scoppia il diluvio!.. Come se non bastasse, inizia a grandinare!!! Ci guardiamo incredule e ci mettiamo a ridere: il nostro incontro è celebrato dalla natura stessa! Vabbéh, però bisogna anche cercare di arrivare alla macchina (l'ombrello, naturalmente, si trova all'interno di essa), che è parcheggiata in via Parigi, in linea d'aria sono solo 300 metri e il ticket sta per scadere. Corriamo sotto la pioggia, arriviamo... Il cielo ci omaggia con le ultime gocce e... in un attimo tutto è finito.

Inclassificabile!..


Polentina bianca con ragù di frutti di mare

200 g di farina da polenta di mais bianco
1 l di acqua
500 g di cozze
300 g di gamberi
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio
1 cucchiaino di farina
100 ml di vino bianco
peperoncino
prezzemolo
sale


- portare a ebollizione l'acqua ( normalmente si consiglia di prenderla in proporzione 3:1, ma non volevo polenta soda, la volevo, più liquida, quasi la pappetta:-))

- salare, versare la farina di polenta a pioggia, mescolare con il frustino e cuocere a fuoco bassisimo (magari sul spargifiamma) 40-45 minuti, girando ogni tanto

- pulire le cozze, sgusciare i gamberi, lasciando solo la coda

- versare l'olio nella pentola, aggiungere l'aglio e il peperoncino e soffriggere un pò. Aggiungere le cozze, versare il vino , coprire e cuocere 5-6 minuti, finché le cozze non si aprino

- raffreddare un pochino e togliere i molluschi dalle conchiglie, filtrare il liquido di cottura, versarlo nel tegame pulito e portare a ebollizione

- sciogliere la farina in poco liquido di cottura, aggiungere nel tegame, mescolare accuratamente per sciogliere gli eventuali grumi.

- aggiungere i gamberi e cuocere a fuoco lento 3 minuti circa. Spegnere il fuoco, aggiungere le cozze pulite e il prezzemolo tritato

- distribuire la polenta nei piatti e appiattirla un pò, versare sopra il ragù di frutti di mare e servire.






.

27 commenti:

Elga ha detto...

Anche a quest'ora del mattino mi fa una certa gola:)) Bellissimo connubio, da provare!

Kitty's Kitchen ha detto...

E' così appetitoso questo piatto! Ci starebbe proprio bene!
Quindi ti sei presa pre la pioggia!!? Va bè si sa marzo fa anche questi scherzi!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questo piatto è superbo e l'accostamente è fantastico!"!!baci imma

Claudia ha detto...

Ammazza non si può dire di un bel pomeriggio tranquillo di sole è!!!!Però dai ti sarai consolata con questa polentina.. non conoscevo la farina bianca di mais... sei sempre una scoperta tu!!!! bacioni

Paola ha detto...

Vero ieri quella pioggia me la sono beccata anche io....
Delizioso piatto!!

il_cercat0re ha detto...

ma dai! polenta bianca?? mai vista :-)

Ps. a me è andata bene con quell'acquazzone! ha smesso giusto nel momento in cui siamo usciti dall'ufficio, sennò ti volevo ad arrivare a casa con lo scooter!

Romy ha detto...

Quando si dice "Maledetta Primavera"! Ma lo sai che ci sto prendendo gusto, alla polentina bianca? La trovo davvero delicata e varsatile...e col pesce è così buona! Baci :-D

ines ha detto...

dev'essere squisita, da provare al più presto. ciao ciao

Onde99 ha detto...

In freezer ho una confezione di misto mare: mi hai dato un'ottima idea, anziché i classici du' spaghi li farò con la polenta... almeno finché durano le temperature inclementi di questi giorni!!! Mi sembra una versione molto appetitosa!

unika ha detto...

che buono che deve essere...non ho mai mangiato la polenta bianca:-)
Annamaria

manu e silvia ha detto...

Mamma che incontro fortunello però! addirittura la grandine!!
questa polenta è davvero bella: di solito si trova quella gialla ad accompagnare il pesce, ma questa in bianco crea davvero un bellissimo gioco di colori!
un bacione

furfecchia ha detto...

E' la prima volta che vedo la polenta biana... mi piacerebbe provarla... ora mi metto a cercarla per negozi!
Vedendo le tue foto mi si aperta una voragine nello stomaco! fameeeeee!!!!

fantasie ha detto...

Che bontà!!! Non ti smentisci mai.

Rossa di Sera ha detto...

Elga, sono contentissima!..

Elisa, mi è toccata pure questa.. E va bene, succede..

Cla, ma tu dove stavi?? Non avevi notato niente? :-))

Paola, povere noi..poveri angeli..

Cercatore, ma allora sei più fortunata di me! La polenta bianca non è molto diffusa, ma a Roma si trova da Castroni!

Romu, già, un pò maledetta è... La polentina pbianca ho visto la prima volta in abbinamento proprio con pesce e mi è piaciuto tanto!

Ines, prova e fammi sapere!

Ondina, e farai bene, bisogna uscire dai soliti schemi! :-)) Fa freddo anche da noi....

Anna, grazie! La polenta bianca si trova piuttosto al nord che da noi...

Manu, Silvia, da voi la polentina così deve esse reperibile! E' molto delicata!

Silvia , dovresti dare un'occhiata nei negozi gourmet!

Stefania, grazie!!!

ღ Sara ღ ha detto...

ihih anche io stò andando avanti grazie agli arretrati XD

complimentissimi per la ricettina! un bacino!!

Lo ha detto...

questi piccoli e divertenti buffi disastri....regalano un certo tono alla giornata! mi hanno sempre detto che la polenta bianc aè perfetta con i sapori del mare, da provare!

Rossa di Sera ha detto...

Sara, almeno abbiamo i "tappabuchi", qualcun'altro deve inventare le cose al volo! :-))
Baci!

Lo, in effetti hanno ragione, non la vedo con la carne, ma con il pesce è magnifica!
Baci!

Antonella ha detto...

Giuliaaa...lo sgrullone l'ho beccato pure io!
Mmmhhh...dev'essere proprio buona questa polentina ;-9
Bacioni

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che spettacolo questa polentina bianca! E' da tantissimi anni che non la mangio più... devo rimediare :-D Un bacio Laura

Susina strega del tè ha detto...

very very very good!!!

Rossa di Sera ha detto...

Anto, allora non sono stata l'unica a subire?? :-))
La polentina è ottima, si rimedia da Castroni!
BAcissimi!

Laura, mi sa che hai ragione! TRovala prima che arrivi l'estate!
Un abbraccio!

Rossa di Sera ha detto...

Streghina, thank you very much! :-))

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

La polenta bianca è delicatissima e con l'abbinamento di mare, sontuoso matrimonio ... complimenti
p.s. ma pure la grandine!?!

Milù ha detto...

Devo rimediare non ho mai mangiato la polentina bianca... Il tuo piatto mi fa gola! Bacioni

La cuisinière parisienne ha detto...

Le tue ricette sono sempre favolose!!!
Un bacione Ery

salsadisapa ha detto...

sai che alla polenta coi frutti di mare sono molto affezionata? fino a qualche anno fa non mangiavo polenta, poi un bel giorno a casa di una parente a cui non potevo dire di no mi son trovata sul piatto una bella dose di polenta con sugo di pesce. ho fatto uno sforzo... e menomale :-D la tua ha un aspetto magnifico, anche nei colori!

Rossa di Sera ha detto...

Stellina, ahime, mi toccano le peggio cose!.. Meno male che qui c'è solo roba buona!

Miù, mi raccomando, prima che arrivi il caldo!

Erica, grazie! Stavo leggendo appundo il tuo post su Parigi!

Sara, ci vuole sempre un'occasione particolare per apprezzare quello che pensiamo di non amare..
Un bacione!

Related Posts with Thumbnails