domenica 22 febbraio 2009

Dimenticanza imperdonabile

Arrivo subito al dunque: all'improvviso mi sono resa conto di non aver postato una ricetta della mia cena canaria per Antonella e Marco! Tra l'altro, proprio Marco l'aveva gradita così tanto che ha svuotato praticamente da solo la ciotola piena. Si tratta della crema di formaggio, "almogrote gomero", che avevo portato da Tenerife. Questa crema è fatta artigianalmente secondo la ricetta originaria dell'isola di Gomera che sta di fronte alla costa sud-ovest di Tenerife. Per fortuna la mia amica che abita lì, Carina, quella ricetta ce l'ha e me l'ha data!
Ed io, a mia volta, ve la presento, questa delizia canaria!

Almogrote gomero

Il nome della ricetta viene dall'arabo, “al mojrot”, che significa, appunto, "salsa di formaggio". Generalmente si prepara con il formaggio di capra stagionato, oppure con il formaggio di latte di capra e di pecora non pasterizzato. Comunque il pecorino romano fa proprio a caso nostro!

500 g di pecorino
4 spicchi di aglio
1-2 peperoni rossi
1 cucchiaino di paprica
1/2 peperoncino fresco senza semi
100 ml di olio evo


- arrostire i peperoni, spellare e togliere i semi

- tritare grossolanamente il formaggio

- frullare insieme i peperoni, l'aglio e il formaggio con l'olio. La crema non deve risultare troppo omogenea

- servire con i crostini di pane

Ecco, ora sto più tranquilla! :-)))


.

18 commenti:

Romy ha detto...

Meno male che te ne sei ricordata: ci saremmo persi questa meraviglia! deve essere di un buono....Un abbraccio :-D

Anicestellato... ha detto...

Ti credo che hanno svuotato la ciotola... il pdf è pronto, grazie per la collaborazione!

furfecchia ha detto...

che io avrei svuotato la ciotola!

Rossa di Sera ha detto...

Romy, non so nemmeno io come ho fatto... L'importante è di aver rimediato!

Eleonora, grazie a te! Passerò per il pdf!

Rossa di Sera ha detto...

Furfecchia, dici?.. Béh, ci credo!.. eheheheh!...

Mirtilla ha detto...

mamma che bonta'!!!

Le Vinagre ha detto...

sembra veramente gustosa...
chissà che bontà sulle tartine e perchè no, per condire una pasta...
Bravissima!!!

ღ Sara ღ ha detto...

meravigliaaaaaa!che bonta'!!!

Baciiiii

Antonella ha detto...

...e sto più tranquilla anche io!!! ;o)

La devo fare assolutamente!!!
Bacio grande

Ady ha detto...

Beh forse questa anche se dev'essere buonissima, non sarà il caso di farla a maggio, con tutto quest'aglio, rischiamo di non scambiare neanche una parola ahahahah!
Però me la segno magari con qualche spicchio in meno!

manu e silvia ha detto...

eh eh, questa salsa ce la segnamo...dobbiamo provarla assolutamente!! Con cosa consigli di abbinarla??
bacioni

Claudia ha detto...

Ma dovrò farla sicuramente!!!!! buonaaaaaaaaa

Elga ha detto...

Mi piace la tua nuova veste! Bella la ricetta, complimenti!

Rossa di Sera ha detto...

Mirtilla, si, non è niente male!

Le Vinagre, va benissimo sulla pasta e anche sulla focaccia!

Sara, è buona, si!

Antonella, vizia un pochino il tuo maritino, ora ne ha bisogno!

Ady, in realtà metto meno aglio anch'io, 1-2 spicchi al massimo! Anche se mi piace..

Manu, Silvia, la salsa si abbina con le bruschette, focaccia calda o anche semplice pane

Claudia, prova, puoi benissimo dimezzare la dose!

Elga, grazie! Bisogna cambiare ogni tanto..

Ross ha detto...

Wow, non è proprio una salsa "tranquilla", con l'aglio, che, peraltro, adoro, ma che mi rende "pestilenziale"... deve essere davvero squisita. Ciao Giulia cara, buona settimana. Un abbraccio a Stefano.

Rossa di Sera ha detto...

Ross, carissima, quarda che se mettiamo meno aglio la salsa non diventa meno buona! :-))
Un bacione e buona serata!

babi ha detto...

Meno male che te ne sei ricordata, è una ricetta golosissima! Baci :)

marcella candido cianchetti ha detto...

dev'essere buonissima ciao

Related Posts with Thumbnails