giovedì 30 ottobre 2008

Un'altro ristorante, stavolta a Latina


"..Piove, senti come piove, Madonna come piove, senti come viene giù..."


Mi rendo conto che potrebbe sembrare che ho iniziato lo sciopero di cucina e ora vado soltanto in giro per i ristoranti. :-) Ma non è così, vi assicuro! La famiglia è sempre ben nutrita, la cucina è funzionante e non sono neanche in crisi ( come a volte capita che non so cosa preparare su cosa buttarmi e finisco per mangiare una qualche banalissima fettina in padella).

Insomma, io e la mia amica abbiamo soltanto organizzato un'uscita a due, ma finalmente!!! Sapete com'è: un posticino carino, qualcosa di sfizioso da gustare e tante, tantissime chiacchiere! Come se fosse fatto apposta, ha diluviato fortissimamente proprio mentre stavo in macchina ( ma come, io aspettavo almeno una grandinata!..) Ma la cosa non ci ha impedito di goderci la serata. Questo ristorante, L'Enolojico che sta a Latina, lo conoscevo già da tempo e mi era sempre piaciuto. Un ambiente abbastanza ricercato ma non troppo modaiolo, il menu poco ampio, 3-4 proposte per portata ( e meno male, temo il menu che ha le sembianze dell'enciclopedia!), il servizio sapiente ma non insistente. Per fortuna ieri, causa maltempo credo, c'era pochissima gente, ed è stato troppo bello avere quasi tutto il locale per noi, ad eccezione un paio di copie.

Le foto sono venute male quasi tutte, ma la colpa è mia, mi sono impegnata pochissimo, ero troppo presa da altre cose...

Su una parete c'è il maxi poster di "Il Padrino"



Un tovagliolo infiocchettato fa parte di quelle piccole ricercatezze che amo

Devo appuntare che non è solo il ristorante ma anche wine bar e c'è anche un menu di assaggini a parte; ci è piaciuto tanto questo piatto di affettati e formaggi umbri con una magnifica composta di pere e cannella



ravioli ripieni all'amatriciana col sughetto di pomodoro e ...

...con la salsina leggera di pecorino



i dolci?... siiii, sono i migliori amici delle ragazze!

tortino di cioccolato fondente con la spuma "after eight"


soufflé di cioccolato bianco e frutti di bosco con gelato




In fondo, non è una perfetta serata da ragazze in vena di chiacchierare?..


.

8 commenti:

manu e silvia ha detto...

Si me se ci presenti sempre posticini così azzeccati, ci fai veramente invidia! Ma com'è che li sceggli sempre particolari, sofisticati e ricercati? con un cucina che, almeno all'apparenza è davvero originale ma anche gustosa!!
un bacione

Susina strega del tè ha detto...

belle foto e bel ristorante, aspetto il resto!!!! Ciao Rosciaaaaaaaaaa!! ^_^

Rossa di Sera ha detto...

manu e silvia, questo è il genere dei locali che io adoro, perciò ci capito... Il bello che non sono solo belli all'apparenza, ma sono davvero all'altezza!

Sarei felice se un giorno potessi farvi da guida nei localini dalle parti mie!

Susi, ti ringrazio! Il problema di ieri è uni solo: ero talmente presa dalle chiacchierate con la mia amica che le foto ho fatto un pò così, senza impegno.. e tante sono venute male...

Vabbéh, vado a finire il racconto!

Pippi ha detto...

eheh che belle cosine che hai mangiato!!!!fa sempre piacere andare nei ristoranti dove insieme a cibi prelibati trovi un'attenzione in più ai piccoli particolari che ti fanno sentire come coccolata!
ciao Pippi

gambero azzurro ha detto...

Posti del genere ti fanno solo crescere la rabbia per chi è costretto dal lavoro a non potersi muovere.
Mi evi dire dove li trovi. Hai un fiuto che hanno in pochi.
Ciao.

Rossa di Sera ha detto...

Pippi, sapessi come hai ragione - andare in quei posti mi fa fare pace con il mondo così imperfetto!

Gambero, ciao!Il fiuto per mangiare bene ce l'ho, è vero.. Ma sono una golosa come pochi, sarebbe grave sbagliare! ;-)

Lory ha detto...

Sono in macchina lo vedi? ...ahahah
Buon We !!

Rossa di Sera ha detto...

Ma dai... Non mi deludere! ;-)

A presto, buona domenica!

Related Posts with Thumbnails