venerdì 12 settembre 2008

Vado a Mosca

immagine presa da internet

Eh si, stasera parto per Mosca, e anche se ci vado per lavoro che adoro, sono un pò depressa. Ma non è perché non voglio tornare a far visita alla mia città, è perché a Mosca sono +5 °!!! Aiuto!! Parto da Roma con +26° che mi segna il termometro e arrivo al freddo! Sto tirando fuori cappotto, stivali, pullovers di cashemir e vedere ogni cosa invernale ma fa star male. Non sopporto l'inverno, vivrei sempre al caldo, preferisco di gran lunga sudare che tremare. Ma come si suol dire, il dovere mi chiama. In effetti mi aspettano le giornate piene, ho in programma le lezioni di cucina italiana, i video-lezioni per il sito della rivista gastronomica e un'altra cosa ancora, speriamo che si faccia. E poi rivedrò i miei e le mie amiche! Insomma, devo farmene una ragione. E in più a Mosca non ci sono zanzare! ;-)
Porterò dalla Russia un pò di foto, un pò di appunti e qualche ricettina, ci vedremo fra quindici giorni!


.

1 commento:

marcella candido cianchetti ha detto...

la splendida mosca sono stata 2 anni fà in luglio e faceva caldo quando in italia pioveva! mi piacerebbe vederla in questo periodo, senza tanti turisti,poter ritornare con calma alle chiese del cremellino, rivedere la piccola chiesa ad un angolo della piazza rossa sulla destra che se la guida ha detto il vero era stata abbattuta x la sfilata del 1 maggio ed adesso riedificata, vedere + musei,ritornare alla chiesa del salvatore e fare la scorta d'incenso, ho assistito ad un battesimo ortodosso ecc--- rimangiare un buon bosch, uno stroganoff, e sirniki ecc.....buon lavoro ciao

Related Posts with Thumbnails