sabato 27 settembre 2008

Сasa, dolce casa...



Evviva, sono tornata! Per fortuna è andata molto meglio del previsto, climaticamente parlando; lo stesso vale per quanto riguarda il lavoro!

E la cosa più bella è che alla fine del mio soggiorno ho trovato quello che in Russia si chiama "autunno d'oro", letteralmente d'oro!





Succede quando le foglie sugli alberi cominciano cambiare colore dal verde al giallo limone, giallo dorato, bronzo, rosso, porpora ecc. Sono tutti colori accesi, dalle tonalità calde e meravigliose, che sotto il raro e per questo ancora più prezioso sole autunnale risplendono come per magia! Da piccola ho sempre amato le stracolorate foglie di acero, ne raccoglievo i mazzi enormi, ci giocavo, le facevo essiccare tra i fogli di un libro...



Anche ora, come una volta, ho raccolto un mazzo di questi piccoli gioielli eterei e l'ho portato in valigia a casa, 3000 km lontana dal freddo, a casa dove gli alberi rimangono sempre verdi e l'oro d'autunno non si sa cosa sia... E poi un giorno aprirò un vecchio libro di cucina di mia madre, troverò queste foglie essiccate e leggermente sbiadite e mi tornerà un'indecifrabile sorriso sulle labbra, segno dei dolcissimi ricordi...


2 commenti:

Mariluna ha detto...

Ben tornata...anche qui tutto si colora d'oro ,l'autunno mi piace molto e per fortun il sole continua a splendere ed a riscaldarci perché l'aria é fresca.
Buona dmenica :))

Rossa di Sera ha detto...

Grazie!..

Sono così contenta di esser tornata!.. E' bello stare al calduccio, al sole, fra le mie cose e sopratutto con quelli che amo!

Vengo a trovarti presto, ho già visto qualcosa di gustoso,
ciao!

Related Posts with Thumbnails